La NATO affronta il generale Winter, il dio russo della guerra

di Bruno Bertez

“ Prevedo che il Grande Freddo si abbatterà su Ucraina, Russia ed Europa il 7 dicembre, tra circa due settimane, e quando ciò accadrà, tutto, assolutamente tutto cambierà. »

Sarà allora che il tempismo e l’approccio apparentemente “lento” di Putin allo SMO (operazione militare russa) si riveleranno come il brillante giocatore che lui è.

La correlazione delle forze unificate all’inizio dell’inverno sarà più forte a dicembre, ed è allora che ogni grande azione russa contro le infrastrutture ucraine sarà amplificata più volte:

Massiccio esodo di rifugiati verso l’Europa in un momento in cui l’Europa stessa è sotto pressione, portando con sé parte della rete di supporto per l’AFU (un esercito si nutre del suo popolo).
La disperazione da parte della Polonia e dei paesi baltici li spingerà ad azioni disperate (a loro danno)
NATO/USA dovranno prendere la decisione critica di rimanere in Ucraina o di andarsene: questo porterà a un sovraccarico cognitivo tra l’élite decisionale della NATO
Le apparecchiature fornite dall’Occidente che non sono adeguatamente preparate per l’inverno subiranno un aumento dei tassi di guasto.
La pressione sulla rete elettrica dell’Europa orientale aumenterà con il collasso della rete elettrica dell’Ucraina
Mercenari e soldati della NATO abituati in climi meno estremi sperimenteranno un crollo morale

La mia previsione: entro la fine di gennaio, la SMO non sarà altro che un’operazione di rastrellamento per ripulire i resti del battaglione Azov – le truppe mascherate della NATO saranno per lo più fuggite dalla scena.

Forze russe in Ucraina

L’Ucraina – e per estensione la NATO – sarò finita. Infila la forchetta.
I russi aspetteranno sulla sponda orientale del Dnepr e degraderanno sistematicamente l’economia ucraina e la sua capacità di combattere durante il periodo natalizio. Sono già stati qui.

Alexander Wert, un giornalista britannico della 2a armata sul fronte ucraino nella primavera del 1944, scrisse:

“ Devi vedere il fango ucraino in primavera per crederci. L’intero paese è allagato e le strade sono come fiumi di fango, spesso due piedi profondo, con fori profondi da aggiungere alla difficoltà di guidare qualsiasi tipo di veicolo tranne un carro armato russo T-34. La maggior parte dei carri armati tedeschi non poteva farcela. »

L’Armata Rossa ha fatto quello che nessun esercito ha mai fatto nella storia e ha lanciato un’offensiva attraverso il Dnepr in primavera e nel fango ha schiacciato i resti dell’esercito tedesco.

La punizione dei nazisti di Kiev continuerà durante il loro Natale. Aspetta la primavera.

Nel fango Surovikin supererà ciò che resta di un’Ucraina esausta, economicamente e moralmente fallita.

fonte: Bruno Bertez

Traduzione: Gerard Trousson

8 Commenti
  • Aplu
    Inserito alle 12:37h, 23 Novembre Rispondi

    Amo questi articoli. Sono mesi che dico che il generale Inverno è sempre stato dalla parte della Russia e non da quella degli Europei tipo Tedeschi, Polacchi, e Ucraini imbastarditi con essi. Ciò spiega l’attesa di Vladimir che sta per cogliere il frutto e l’albero insieme, maturi al punto giusto.

  • Giorgio
    Inserito alle 13:19h, 23 Novembre Rispondi

    Tra poco la Russia vedrà passare il cadavere del nemico dalla sponda del fiume … Dnepr …
    cioè fisicamente degli ucro-nato, ed economicamente dei paesi UE …
    ottenendo anche il ridimensionamento geopolitico di USA-UK-NATO-UE …

  • nicolass
    Inserito alle 13:58h, 23 Novembre Rispondi

    Prego Dio ogni giorno che la Russia riporti il mondo sulla retta via

  • andrearossidevrgnano
    Inserito alle 16:53h, 23 Novembre Rispondi

    questa storia del GENERALE WINTER, DIO RUSSO DELLA GUERRA, nn dico che nn sia vera, ma andrebbe ridimensionata. OK , Verkhoiansk fa paùra da matti, ed è vero che si dice che il freddo russo avrebbe fermato: prima i romani, poi i francéśi, poi i tedéschi; ed è vero che gli ultra’ d calcio russi sarebbero i +temuti al mundo. ma è anche vero che qualche anno fa parlai (fu inverno) in bar periferico di BG con una barìsta russa (orig. SanPietroburgo/Leningrado) che mi disse che anche se era russa a’ BG aveva freddo. e, anni prima ancora, parlai con un tifoso lomb. di pallacanestro che mi disse che passeggiando per Mósca (bel coperto, ma nemmeno troppo) con una ventina di gradi sotto zero… tuttoOK! la barìsta russa mi spiego’ che a causa di questiòṅi di umidita’: “”meno venti gradi a SanPietroburgo era come zero gradi a BG””. e allora… UMIDITA’, DEA PADANA DELLA GUERRA potrebbe anche essere + intimidente di WINTER, DIO RUSSO DELLA GUERRA, quindi questo articolo proRussia mi sembrerebbe veritiero ma esagerat

    • Monk
      Inserito alle 22:48h, 23 Novembre Rispondi

      L’articolo non è esagerato, anzi, sarei stato più catastrofista. Non hai idea di cosa voglia dire guerreggiare con certe temperature, a livello umano e tecnologico. La barista e il giocatore di basket non fanno testo. L’unica cosa che posso dire è che anche gli ucraini sono abituati al gelo, ma ormai sono rimasti in quattro gatti.

  • Tacabanda1964
    Inserito alle 22:51h, 23 Novembre Rispondi

    Adesso il Generale Russo chiamato inverno sconfiggerà le potenti armate terroriste Ucraine -USA-UK-UE !
    Senza corrente elettrica in Ucraina e con un imminente attacco Russo le criminali nazioni Guerrafondaie e Terroriste di USA-UK-UE dovranno dare una montagna di soldi è ospitalità a milioni di profughi Ucraini oppure dovranno dare urgentemente stufe-carburante-soldi-cibo-vestiti caldi e nuovi ai cittadini Ucraini che non vogliono abbandonare l” Ucraina !
    La cattolica-fascista-mafiosa Italietta in BANCAROTTA PER FINANZIARE LA GUERRA AGLI UCRAINI -NAZISTI ha perfino RUBATO il MISERABILE E RIDICOLO REDDITTO DI CITTADINANZA DI SOLI 400 euro netti al mese ad un milione di disoccupati italiani FORTUNATI e ha RUBATO LA PENSIONE A MILIONI DI CITTADINI ITALIANI !
    Quando il Generale Inverno Russo colpirà l” Ucraina l” Italietta catto-fascista-mafiosa per far continuare la guerra dovrà dare al” Ucraina tramite l” Europa di merda miliardi di euro che l” Italia NON HA !
    Anche le altre nazioni UE dovranno scucire migliaia di Miliardi di EURO per poter far continuare questa Guerra ASSURDA contro la Russia !
    Se il popolo Ucraino venisse abbandonato alla fame e al freddo da USA-UK-UE nel giro di 48 ore scoppierebbe la PACE tra Ucraina e Russia perciò prevedo che il Generale INVERNO RUSSO farà perdere la guerra agli Ucraini & C ed inoltre porterà NUOVE ESOSE TASSE IN ITALIA !
    LA MERDONA HA FALLITO !
    Con l” anno nuovo ( 2023 ) avremo 2 milioni di italiani disoccupati in più in Italia !
    Continueremo ad essere invasi da criminali immigrati clandestini in Italia !
    Come sempre il regime italiano darà la colpa ai cittadini italiani morti di fame che saranno i capri espiatori !
    Il regime della Merdona cadrà e verrà creato un altro Merdoso regime forse guidato dai cattolici-scafisti-mafiosi -fascisti del PD e il teatrino di far finta di litigare continuerà !

  • Lorenzo
    Inserito alle 01:16h, 24 Novembre Rispondi

    Articolo molto preciso è realistico di ciò che accadrà in Ucraina a causa del” arrivo del Generale Russo Inverno !
    Ci sarà il tracollo economico e militare Ucraino e forse anche delle nazioni Terroriste di USA-UK-UE che hanno provocato questa guerra !

  • Uberto Monaldo
    Inserito alle 14:21h, 01 Dicembre Rispondi

    La sconfitta della NATO sarà un bel regalo di Natale 🙂 che affondino nella miseria e nel fango perché è tutto ciò che l’ucraina ha da offrire loro.

Inserisci un Commento