LA MARINA RUSSA SORVEGLIA LE FORNITURE DI PETROLIO IRANIANE ALLA SIRIA IN BASE AD UN ACCORDO STRATEGICO – RAPPORTO

Russia, Iran e Siria hanno istituito una sala operativa congiunta che lavora per garantire la sicurezza e la stabilità delle forniture di petrolio e grano ai porti siriani attraverso il Mar Mediterraneo, ha riferito Sputnik il 17 aprile.

Secondo l’agenzia, recentemente si sono tenuti una serie di intensi incontri tra funzionari russi, iraniani e siriani con l’obiettivo di rompere l’assedio imposto dagli Stati Uniti e dall’Unione Europea alla Siria.

“Il lavoro della sala operativa è quello di fornire un coordinamento su più lati per garantire l’arrivo di rifornimenti di petrolio, in primo luogo, ai porti siriani”, ha affermato Sputnik citando fonti che hanno familiarità con la questione.

La Siria ha dovuto affrontare una crisi economica senza precedenti a causa delle sanzioni imposte dagli Stati Uniti e dall’UE. Anche le risorse naturali del paese nella regione nord-orientale sono sotto il controllo dei delegati statunitensi che saccheggiano illegalmente tali risorse. Inoltre, le navi che si dirigono verso i porti siriani devono affrontare sanzioni e la minaccia di attacchi diretti in alcune occasioni da parte di Israele.

Nell’ambito della sala operativa congiunta, le navi della Marina russa proteggeranno le petroliere iraniane dirette in Siria fino alla fine di quest’anno e forniranno una scorta armata.

Le petroliere iraniane si raduneranno nel Mediterraneo e salperanno verso la Siria formando un convoglio scortato dalla Marina russa. Recentemente, questo protocollo è stato utilizzato con successo per proteggere quattro petroliere dirette in Siria.

Navi russe nel Mediterraneo di scorta ai convogli per la Siria

Secondo le fonti di Sputnik, altre navi cariche di rifornimenti, compresi alimenti e prodotti chimici per l’industria farmaceutica, arriveranno nei porti siriani con lo stesso sistema. Diverse spedizioni di grano dalla Russia verranno inviate anche in Siria fino al prossimo giugno.

“Il recente coordinamento tripartito, che ha portato a intese che potrebbero essere descritte come strategie, garantirebbe la maggior parte delle esigenze del mercato siriano di materie prime e materiali di base”, affermano le fonti.

La sala operativa dimostra l’onesto impegno della Russia e dell’Iran nei confronti della Siria e del popolo siriano. Nel frattempo, gli Stati Uniti e l’UE continuano a porre condizioni politiche per facilitare le loro sanzioni collettive al paese.

Aiuti alimentari alla popolazione siriana sotto blocco occidentale
Aiuti alimentari forniti da militari russi e siriani alla popolazione sirian stremata da 10 anni di guerra


Nota: Il tentativo dell’Occidente e di Israele di affamare la popolazione siriana è quindi destinato a fallire grazie all’aiuto russo e iraniano. Le sofferenze della popolazione siriana, sottoposta a dieci anni di guerra e di terrorismo, imposto dalle potenze occidentali, dalla Turchia e dai loro alleati (USA, GB e Francia in primis), sono destinate a finire.
Quelli che si auto-definiscono i patrocinatori dei “diritti umani” questa volta non riusciranno a sopprimere il diritto alla alimentazione ed ai prodotti di base, medicinali e alimenti per l’infanzia, della popolazione siriana.

Fonte: South Front

Traduzione e nota: Luciano Lago

6 Commenti
  • Vincenzo
    Inserito alle 18:17h, 17 Aprile Rispondi

    W Assad ,W la Siria.

  • mario
    Inserito alle 20:05h, 17 Aprile Rispondi

    w russia w cina onore al popolo siriano ……..e a tutti i paesi liberi di questo pianeta

    ebrei il conto alla rovesci e” iniziato…………………………

  • mario
    Inserito alle 20:06h, 17 Aprile Rispondi

    w russia w cina onore al popolo siriano ……..e a tutti i paesi liberi di questo pianeta

    ebrei il conto alla rovescia e” iniziato…………………………

  • Anonimo
    Inserito alle 21:10h, 17 Aprile Rispondi

    mi aguro che la russia si impegni nel l’aiuto ai siriani e la liberi da una dittatura e oppressione degli americani ed europei sotto ricatto di Israele e Turchia.

  • antonio
    Inserito alle 00:44h, 18 Aprile Rispondi

    firmate petizione in rete per uscita degli italiani dalla nato e dalle sanzioni europeee contro Russia Iran Siria e Venezuela

  • giorgio
    Inserito alle 09:30h, 18 Aprile Rispondi

    Siria, Yemen, Venezuela …… resisteranno a qualunque costo …..