"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

La marcia dei Rothschild verso la guerra

di Dean Henderson –

Proprio come l’inchiesta fasulla dell’implicato nella BCCI Robert Mueller, i servitori nell’MI6 dei Rothschild hanno inventato uno strumento di propaganda ancora più efficace con cui attaccare la Russia. Il presunto avvelenamento di Sergej Skripal ha rapidamente finito per dominare i principali titoli dei media.

Chiunque osi mettere in discussione il coinvolgimento russo viene rapidamente tacciato da nemico dello stato. Testimone la caricatura creata dal servizio fotografico della BBC del leader laburista inglese Jeremy Corbyn sovrapposta al Cremlino. Poi il Mossad inviava le sue forze nella City di Londra per ritrarre Corbyn come antisemita.Negli Stati Uniti, mentre repubblicani e democratici urlavano che si doveva correre in difesa della corona, il “folle” Trump si astenne dal criticare la Russia fin quando non avesse visto le prove. Si era perfino spinto a congratularsi con Putin per la vittoria elettorale a Mosca. Di nuovo la “gente sana di mente” ululò e arrivò il turno di Stormy Daniels in 60 Minutes di follie.


Il giorno dopo Trump fu preso a pugni e messo sul carro dei Rothschild, espellendo diplomatici russi in tandem con circa 20 nazioni dell’UE. Putin ha vinto le elezioni con una maggioranza del 77% del 67% dei russi che aveva votato. Gli osservatori internazionali avevano verificato immediatamente i risultati.

Gli Illuminati non possono odiare di più Vladimir Putin senza includere, chiaramente, i “deprecabili” russi che videro il saccheggio del proprio Paese da parte di Goldman Sachs & Co. nel 1998. Quell’anno circa 70 milioni di russi furono gettati sul lastrico. Nel 1989, prima che la CIA e il loro agente Boris Eltsin smantellassero lo Stato russo, solo 2 milioni di russi erano classificati poveri.
Alla guida del treno della guerra russofoba dei Rothschild troviamo il Consiglio Atlantico, i cui membri urlavano alla radio ribadendo con forza la menzogna sugli Skripal. Il Consiglio Atlantico è l’ultima incarnazione dell’Unione Atlantica.

L’Unione Atlantica (AU) era affiliata al RIIA (Royal Institute of International Affairs). La filiale del RIIA negli Stati Uniti è il Council on Foreign Relations. Fondato da Cecil Rhodes, il cui sogno enunciato nelle sue ultime volontà era il ritorno degli Stati Uniti alla Corona inglese, AU aprì i primi uffici negli USA nello spazio donato da Nelson Rockefeller al 10 E 40th. St di New York City. Ogni anno, dal 1949 al 1976, una risoluzione dell’UA fu presentata al Congresso chiedendo l’abrogazione della Dichiarazione d’Indipendenza e il “nuovo ordine mondiale”. Due anni dopo, nel 1941, si verificò l’attacco sotto falsa bandiera di Pearl Harbour. Prima di quell’evento cruciale, la stragrande maggioranza degli statunitensi si opponeva all’ingresso nella Seconda guerra mondiale.

In seguito, Churchill e i suoi padroni della Corona furono salvati quando l’opinione pubblica statunitense cambiò radicalmente e gli Stati Uniti entrarono in guerra. C’è una storia simile sulla Prima guerra mondiale, quando il presidente Woodrow Wilson fu spinto ad entrarvi dalla banda della Federal Reserve di recente costituzione (1913), guidata da Jack Morgan, figlio di JP Morgan, una talpa dei Rothschild, e dalla Carnegie Foundation. Come scrisse Charles Tansill nel libro America Goes to War, “Anche prima dello scontro armato, la società francese dei Rothschild Freres si collegò alla Morgan & Company di New York suggerendo la quotazione di un prestito di 100 milioni di dollari, di cui una parte considerevole doveva rimanere negli Stati Uniti per pagare l’acquisto francese di merci statunitensi“. L’House of Morgan finanziò metà dello sforzo degli USA nella Prima guerra mondiale mentre riceveva commissioni per l’allestimento di industrie come GE, Du Pont, US Steel, Kennecott e ASARCO.
Erano tutti clienti di Morgan, che aveva anche finanziato la guerra anglo-boera in Sud Africa e la guerra franco-prussiana. Nel 1919, la Conferenza di pace di Parigi fu presieduta da Morgan, che guidò la ricostruzione tedesca e alleata. La stessa banda dei Rothschild finanziò e sfruttò la Seconda guerra mondiale.

Il Consiglio Atlantico, altro affiliato del RIIA, fu formato nel 1961 per favorire tale tipo di “cooperazione tra Nord America ed Europa“. Nel 2009, il suo presidente James Jones si dimise per diventare il consigliere per la sicurezza nazionale di Obama. Il suo successore da presidente del Consiglio Atlantico fu Chuck Hagel, che si dimise per diventare il segretario alla Difesa di Obama. Anche i funzionari dell’amministrazione Obama Susan Rice, Eric Shinseki, Anne-Marie Slaughter e Richard Holbrooke (architetto dello smembramento della Jugoslavia) avevano lavorato in precedenza nel Consiglio Atlantico.

Alantic Council lobby

Il consigliere per la sicurezza nazionale di Bush Sr. e copertura straordinaria della BNL, gen. Brent Scrowcroft, fu presidente del Consiglio Atlantico fino al 2014, quando gli succedette l’ex-ambasciatore in Cina ed ex-governatore dello Utah John Huntsman (attuale ambasciatore USA in Russia NdT).

Gli interessi bancari dei Rothschild e dei loro cugini della Corona hanno storicamente tratto enormi benefici finanziari e politici mantenendo Russia e Stati Uniti in continua tensione.

Ma non c’è nulla di più redditizio per gli Illuminati di una guerra mondiale. Se riescano a trascinare gli Stati Uniti in un’altra guerra mondiale dipende dalla creduloneria del popolo statunitense. Speriamo che rinsavisca molto presto.

Fonte: Aurora sito

Traduzione: Alessandro Lattanzio

*

code

  1. HERZOG 4 mesi fa

    Questo scrittore si finge ingenuo quando Sa benissimo che I Rothschild sono una delle tante famiglie Ebree che comandano su tutto,in mezzo ci sta tutto I’ll popolo Ebreo da elkann al piu infimo giornalista prezzolato pennivendolo invertito ebreo come Parenzo tutti con I’ll loro compitino ,il Kahal che e’ il vero governo occulto ebraico che su tutto comanda massoneria e governi compresi e che decide sui destini di tutti gli ebrei ,se solo vi degnaste di leggere ” Mauro likar l’ebreo Internazionale” scritto da henry ford il fondatore Della Ford sapreste che tutte le decisioni e progetti apocalittici provengono dal fondo delle sinagoghe di satana ,LA chiesa e I’ll vaticano per 1960 hanno protetto I’ll proprio gregge cristiano dal pericolo ebraico adesso purtroppo i perfidi giudei hanno libera mano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Riki 4 mesi fa

      Spiegami perché scrivi “il” I’ll (contrazione di I will) – sei un agente dell’MI6?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. atlas 4 mesi fa

        è un agente di belzebù con il grado di arcidiavolo, cattivo come l’acido muriatico. Però si diverte quando scrive e descrive il potere che i suoi giudei hanno nel mondo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. claudio 4 mesi fa

    Jeremy corbin è un immigrazionista, un merdone pro immigrazione incontrollata, sapevatelo…
    poi, se permettete, vorrei far riflettere qualcuno di quelli troppo scaldati per Putin..
    premetto che lo preferisco mille volte, che si erge come difensore della Vita, della Cristianità e dei popoli. Detto questo però, e non come giustificazione delle porcherie del cosiddetto occidente, sembra che molti dimentichino un piccolo particolare: Putin è alleato della Cina comunista dove xi jinping è il nuovo mao e si stanno lanciando alla conquista di tutti i mercati del mondo… siete tutti d’accordo?? E dell’india, quella che per anni ha detenuto 2 fucilieri italiani innocenti.. siete tutti d’accordo?? Del Sudafrica, vi devo davvero dire chi era quel porco di mandela?? Un terrorista con la morte di 38 civili sulla coscienza?? Dove ogni anno scannano centinaia di boeri bianchi nelle loro fattorie e che sia zouma prima che ramaphosa adesso gli vogliono confiscare… siete tutti d’accordo?? Del brasile, dove lula negò l’estradizione del terrorista cesare battisti..così come la dilma roussef.. ora invece c’è il grembiulino temer al governo… siete tutti d’accordo???
    Siete o non siete d’accordo con me che le cose migliori ce le possiamo fare in casa?? Non con i burattini che da 70 snni si avvicendano al governo fantoccio italiano, specie dopo il 92, però fuori da qui c’è un mondo demmerda.. non crediate che sia rose e fiori.. chi ci dice, tra l’altro, che in caso di conflitto usa russia la cina si schierebbe?? Questi son falsi come giuda.. avrebbero tutto l’interesse a vederli scannarsi tra loro..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Anonimo 4 mesi fa

      “avrebbero tutto l’interesse a vederli scannarsi tra loro..”
      mi pare ti sfugga il piccolo particolare che non siamo nel 15/18 o nel 38/45…una guerra termonucleare non lascia niente da
      ricostruire…e niente da vedere…si muore tutti…ecco perchè Putin cerca in ogni modo di evitarla…perchè in Russia
      sono ancora sani di mente…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio 4 mesi fa

        Quindi tu pensi che se io butto una bomba nucleare su hiroshima e una su nagasaki poi muoiono anche quelli che abitano a palermo oppure in patagonia?? Mi sa che tra me e te io starò indietro di qualche anno ma te trovi difficoltà nel collocarti in qualunque era geologica… certo, il lancio di centinaia di testate atomiche ridurrebbero in cenere le aree interessate, poi le nubi tossiche stile chernobil, ma non credo che il mondo si spaccherebbe in 2… il senso del mio discorso è chiaro ai più, non è detto che la cina entri in guerra, rispondi su questo.. eppoi, anonimo, non nasconderti dietro putin così come fai dietro un anonimato..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Anonymo 4 mesi fa

          ” poi le nubi tossiche stile chernobil”?
          spero davvero di essermi informato da fonti incompetenti…perchè sembra che il mondo non si spaccherebbe affatto,
          semplicemente
          “morirebbe”.Ripeto spero di aver letto delle esagerazioni.
          Riguardo ai cinesi…penso che non starebbero a guardare, cercherebbero di usare il loro peso
          per impedire una guerra simile.A loro non serve un pianeta sterilizzato..
          Tu pensi che dopo una guerra termonucleare tra USA e Russia
          resti davvero qualcosa di vivo e vivibile su questo pianeta?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. atlas 4 mesi fa

          ma non lo nominare Putin…ma chi mi rappresenti…e tu non ti scrivi ‘Claudio’ ? E io non potrei descrivermi ‘genoveffa’ ? Tu il mio cognome e nome li sai, puoi anche venirmi a cercare per dirmi di persona tutto quello che hai da dire, che io non mi sto zitto…cos’è, attacchi sempre più di uno…ma chi sei…chi sarai mai, sempre pronto a litigare, a scrivere turpiloquio. Ma non hai ancora capito che aria tira ? Qui sono tutti con Putin, non CON I MORTI di 70anni fa. Provocatore bugiardo e falso come le diecimila lire di caballero

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. claudio 4 mesi fa

            COGLIONE! QUESTO È IL TUO NOME, COGLIONE EMANUELE REHO. venirti a cercare?? E dove?? Nei peggiori lupanare del nordafrica?? Tra beduini bevipiscio?? Tu sai bene dove lavoro, vieni te.. ho il tuo nome inciso nel piombo.

            Mi piace Non mi piace
          2. atlas 4 mesi fa

            uei ragazzi…questo è un ‘fascista’ duro e puro, eletto di forza italia e fratelli d’italia

            IL PRIMO FASCISTA DI ROMA !

            Figuratevi gli altri che sono…

            Mi piace Non mi piace
    2. geometrio ellittico 4 mesi fa

      Per favore nn si scaldi. Il popolo cinese non è sotto occupazione straniera da mille e mille anni. Chissà perché,? O tra un po’ anche loro nella sua narrazione diventeranno come la Russia ? Agente infiltrato. Non ascoltatelo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. geometrio ellittico 4 mesi fa

        Era riferito a 3online

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. claudio 4 mesi fa

        Agente straniero a chi?? Geometrio, non capisco come puoi affermare una cosa del genere.. io sto difendendo l’ unicità dell’ Idea Fascista, non mi va di stare sotto padrone italiano figuriamoci se mi può andar bene stare sotto un padrone straniero..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. geometrio ellittico 4 mesi fa

          Scusami , ho sbagliato utente , ho sbagliato risposta è nn ho capito x la fretta , insomma un completo disastro ,……

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. claudio 4 mesi fa

            🙂 tranquillo caro geometrio, capita a tutti.. nel frattempo do questa notizia:
            http://palaestinafelix.blogspot.it/2018/03/trump-dallohio-annuncia-la-prossima.html

            Evidentemente la situazione in siria è insostenibile.. se fosse vero poi sarebbe il massimo della vita, yankee go home..

            Mi piace Non mi piace
          2. atlas 4 mesi fa

            ‘ellittico’. Permetti ? Io leggo chi mi pare. E anche senza il tuo permesso. Non comanda Trump a casa mia.

            Mi piace Non mi piace
          3. geometrio ellittico 4 mesi fa

            Atlas nn era a te riferito, veramente non so nemmeno più a chi fosse riferito..,. Stanchezza mi hanno devastato. Guarda quanto casino ho creato con un messaggio completamente sballato,,,,, chiedo la cortesia di ignorarlo , buonagiornata

            Mi piace Non mi piace
          4. atlas 4 mesi fa

            buone feste geo

            Mi piace Non mi piace
    3. Massimo 4 mesi fa

      Tanto da leggere per capire meglio ?
      http://www.chiesaviva.org/i-giganti-del-male.html

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Idea3online 4 mesi fa

    A volte il crollo di un Impero non è profetico, gli Stati Uniti non crolleranno, Babilonia crollò, ma gli Stati Uniti hanno una grandezza superiore.
    Nei prossimi anni diventeranno talmente aggressivi da voler sfidare Dio. Ma sulla Terra la Russia resisterà. Per i prossimi decenni purtroppo Tensioni Geopolitiche, e tanta sofferenza, probabilmente siamo quasi vicini all’inizio del Tempo della Fine, ma non è ancora la Fine. Sono due livelli temporali distinti probabilmente da decenni e decenni. Tutto questo produrrà quello che disse il Maestro:
    L’Amore della Maggioranza si raffredderà…ognuno di noi in questi ultimi anni sta subendo una trasformazione nell’Anima…in peggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mardunolbo 4 mesi fa

    Sono d’accordo con Claudio che la Cine sia un mondo a se’ come lo e’ sempre stata da secoli. Cosi’ adesso il presidente ha cambiato le leggi e si e’ auto-eletto comandante delle Forze Armate, presidente del Partito (unico) e presidente della repubblica popolare. Tutto cio’ con approvazione plaudente dell’Assemblea del Popolo, proni, come da sempre ad osannare il Capo ,chiunque sia.
    Diciamo che i cinesi sono abituati a fare massa e non cervello singolo, con tutto quel che ne consegue…I taiwanesi che hanno contatti coi cinesi “popolari” rimangono sconcertati dalla mancanza di obiettivita’ e auto-analisi di questi. La scuola cinese non ha mai favorito il libero pensiero individuale anche per via della cultura taoista e confuciana che identifica l’armonia statale con la sottomissione al piu’ elevato (al piu’ forte).
    Mentre quindi l’Occidente e’ stata un vulcano di idee e di innovazioni, l’Asia e’ stato il passivo ed il tradizionale senza innovazioni o idee nuove che non fossero la miglior sottomissione al potere. oggi, col comunismo capitalista e’ ancora peggio poiche’ l’ambizione piu’ comune e’ la ricchezza ad ogni costo che e’ svincolata da ogni regola morale. Sono gli Usa senza finta democrazia elettiva.
    La tipologia culturale impone una diplomazia falsa nei confronti del mondo intero e vi sono pochi dubbi che in caso di conflitto la Cina resterebbe fuori in attesa di vedere gli sviluppi, pronta a scendere per conquistare dove sia possibile, non appena i popoli sono esangui dalla guerra. Il corso del Vaticano che , assogettato al dominio ebraico, si dedica anche alla Cina popolare, favorisce ancor di piu’ l’accentramento del potere da parte del Partito comunista cinese.
    Un coraggiosi arcivescovo di Hong Kong, ora emerito , Joseph Zen, ha fatto le sue dichiarazioni sulla vacuita’ ed insulsaggine degli accordi recenti tra Vaticano e Cina, ma ovviamente non fu ascoltato.
    La situazione quindi e’ piena di gran brutti sintomi e presagi nefasti in caso di guerra tra Russia e Europa.
    La Cina, nuova potenza economica mondiale e’ il terreno prossimo di conquista ebraico-sionista per mantenere ancora il potere di controllo su tutti.
    E qui mi fermo perche’ l’analisi sulla Cina avrebbe necessita’ di ulteriori pensieri che qui sarebbe troppo lungo scrivere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Massimo 4 mesi fa

      Io ho il vago dubbio che la Cina al momento debito tradira’ la Russia ?
      http://www.chiesaviva.org/i-giganti-del-male/94-dwight-david-eisenhower.html

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. atlas 4 mesi fa

    W la Russia, W Putin, W la Cina e W la falce e il martello col quale si falceranno e martelleranno questi vecchi satrapi usurai. Né destra né sinistra né democrazia anglosassone capitalista

    chi sarebbe innocente ? Quei 2 ‘eroi’ che hanno ammazzato due pescatori Indiani a casa loro che si guadagnavano il pane per i loro bambini ? Siamo lontani dal Nazionalismo. E anche dal Socialismo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio 4 mesi fa

      Atlas, prima di pubblicare fregnacce, per non dir di peggio, abbi almeno il buon senso di informarti. Qui non è questione di nazionalismo o di socialismo che in me trabocca e in te manca, qui è questione di conoscenza dei fatti. I pescatori furono uccisi con dei calibro 9, mentre la nato, alla quale girone e latorre appartengono, usa un calibro 7,65. Balle non ce ne sono.. e questa è una cosa di dominio pubblico da anni, ben prima che venisse recepita anche dal tribunale indiano. I loro bambini?? Ma perchè, i figli degli italiani buttati in carcere senza motivo non contano?? Vogliamo parlare del ruolo istituzionale?? Il figlio di un soldato sa che il padre potrebbe morire in un combattimento così come il figlio di un rapinatore ss che il padre potrebbe essere ammazzato dal rapinato o dalla polizia. Punto. Ma non basta, io sono il comandante di una nave dalla quale la mia scorta, bada bene, scorta, che se era una rotta sicura manco ci voleva, dicevo sta scorta si diverte a fare tiro al bersaglio a innocenti pescatori in mezzo al mare, mi trovo già in acqua extraterritoriali e torno indietro rischiando di farmi sequestrare la nave??? Non è che son tutti stupidi, anche tra i coglioni dei centri sociali trovi gente che bene o male ragiona… Tu invece che credere di essere fascista dovresti pensare che sei un seguace della bonino, uno squatter dei centri sociali, esattamente quelli che dicevano le stesse cazzate che hai scritto te. In un altro post hai scritto viva putin viva cina viva la falce ed il martello… cioè, io non ho voglia di ricominciare a litigare, ma te te le cerchi proprio, sei un dissociato.. non puoi essere fascista e comunista nazionale e duosiciliano e chissà cos’altro allo stesso tempo, manchi di un filo logico, sostenere discussioni con te è dar ragione alla legge basaglia.. e ancora devi ammettere che l’islam è una religione che vuole imporsi con la forza.. non vuoi passare da li, neghi qualunque evidenza.. hai perso il lume della ragione, se mai lo hai avuto, perchè la tua storia parla per te.. e non per caso..p.s. tu il nazionalsocialismo non sai nemmeno dove sta di casa.. non basta citare, bisogna VIVERE da nazionalsocialista, io il Fascismo ce l’ho nell’anima, tu non hai nemmeno un’anima..troppe bandiere..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. atlas 4 mesi fa

        quindi se per te nel 2018 essere ‘fascista’ vuol dire usa per me Russia vuol dire ‘comunista’ …

        e sarei io quello con la mentalità da centri sociali di destra e sinistra … ? Quindi per te il c.d. ‘nazimaoismo’ di Franco Freda configurato idealmente già 40anni fa non esiste, sarebbe una mia invenzione…meno male che le scrivi pubblicamente, così che tutti coloro che leggono si fanno un’idea di come la pensano realmente i tanti ‘fratelli d’italia’ ‘fascisti’ che ancora ci sono in giro

        e sarei io il dissociato … ?

        Siamo lontani e ci rimarremo, da come scrivi saremo sempre nemici, nessuno ti cambia o ha questa pretesa, nè si tratta di ricominciare a prendere tutta la parte dei commenti a ogni articolo per contraddirci. Tieniti le tue idee, io le mie, ma con me non puoi truffare: se non sei con Putin in tutto e per tutto stai con gli usa e i giudei. Sono io che me ne frego, tu non mi freghi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. atlas 4 mesi fa

          poi, lascia stare le Due Sicilie, la mia Bandiera è solo quella dei Borbone, Re Napoletano da quattro generazioni, pur se di origine Spagnola, del tricolera non so che farmene. Noi siamo sempre stati uno Stato unito, sin dal 1130, non saremo mai italia, l’abbiamo appoggiata lealmente e con Onore solo al tempo del Fascismo. Piuttosto pensa alle TUE regioni alpine, che sono state da sempre traditrici e GRANDI ANTIFASCISTE, tranne le dovute eccezioni naturalmente. Mussolini l’hanno trascinato morto quelli della tua razza a Milano. NON A NAPOLI ! Poi nel 1987 avete fatto la lega nord, che già nel 1990 diventò lega nord per l’indipendenza…e avete INVENTATO la padania, un’altra entità come fu per l’italia, che non è mai esistita come stato; che diventò il quarto partito della penisola con soli voti territoriali esprimendo poi anche un ministro dell’interno, quindi espressione di un sentimento antitaliano molto forte ed innegabile. Che tu lo voglia o non voglia ammetterlo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. claudio 4 mesi fa

            Ma di che cazzo stai parlando, tu farnetichi, non ti ricordi nemmeno quello che dici.. usa vuol dire fascismo?? Ma sei rincoglionito?? Molla il fiasco atlas.. ovvio che siamo distanti, io sono un Fascista della prima ora e te un bugiardo delirante.. w i borboni w il comunismo, w i giudei, w i sunniti tagliagole, w tutto basta che tu possa in qualche modo riuscire a dire le tue cazzate.. uno come te freda non dovrebbe nemmeno nominarlo, non puoi capirlo.. intanto è nato in una di quelle regioni alpine grandi antifasciste come le chiami tu.. che i tuoi antenati, quelli seri, venivano sgozzati dai mussulmani e i più vigliacchi, moltissimi, rinnegavano il Cristo.. lui ora sta a destra, sta con trump, questo è diventato il tuo eroe, pensa te.. ma tu comunque non lo puoi capire perchè lui è per l’u ità d’italia come ogni fascista serio, non è della lega sud come te… che noi non saremo mai amici è chiaro come il sole, non credere che io dimentichi le offese che hai scritto qui.. me le sono segnate e stai sereno, prima o poi capiti…Mussolini… perchè parli?? Non fai parte della repubblica sociale perchè i vigliacchi del sud si erano già arresi.. la sicilia fu difesa dai reparti del nord perchè le guarnigioni siciliane avevano obbedito agli ordini del mafioso calogero vizzini.. VOI SIETE STATI I PRIMI A TRADIRE, NEL SOLCO DI UNA ANTICA TRADIZIONE DI CAGASOTTO E TRADITORI..E SE MUSSOLINI È MORTO LA COLPA È LA VOSTRA. QUINDI TACI..

            Mi piace Non mi piace
          2. atlas 4 mesi fa

            ma non mi va neanche di postarti le prove che Franco Freda vive in Irpinia della quale è originario e si è sempre dichiarato ‘italofono’…che poi sia nato a Padova embè (?), anch’io sono nato all’estero, è il sangue quello che conta. Lui di destra ? Lui con Trump ? Ma puoi scrivere tutte le minkiate che vuoi, non mi freghi e non CI freghi. Uno che difende 2 della nato…mi fai solo schifo, ma quale fascista…Mussolini era un RIFORMISTA, fece una marcia su Roma, SE NE FREGAVA di democrazia e parlamento, tu sei il solito lecchino delle divise italiche DI DESTRA, sei un sistemico. Attaccati una pietra al collo TRADITORE 3 volte

            Mi piace Non mi piace
  6. HERZOG 4 mesi fa

    Ho gia spiegato e mi scuso degli errori ma il cell Khmer e’ inservibile ma cheap ,sull’esercito USA non ci conterei sono tutti mercenari,Negri ispanici mezzi di tutte le razze sono I reietti presi nelle zone piu povere,manovalanza a buon mercato che non fa tante domande , a Mardunolbo io mi chiedo quests regressions,ma zio can e’dal 45 che sono al governo I giudei in China, cosa crede le fabbriche cinesi a chi vendono ? I wall mart in USA pieni di mercanzia Chinese ,I’ll 90 % proviene dalla China comunista da schiavi internati nei” LaoGai ” che lavorano a gratis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Animaligebbia 4 mesi fa

    Io ho l’impressione che i due maro’ siano rimasti invischiati in una storia di tangenti ed elicotteri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. atlas 4 mesi fa

      hanno ammazzato 2 poveri innocenti, non si sono mai fatti nemmeno un giorno di galera (nei migliori alberghi a spese degli operai), ci sono le prove satellitari che erano in acque considerate Indiane, il regime risarcì pure le vittime (come se potesse riportare in vita due padri di bambini e due mariti) questo vuol dire AMMISSIONE DI COLPA. Poi si sa…la diplomazia…gl’interessi…io li avrei fatti giustiziare secondo le Leggi Indiane. Solo un ‘fascista’ capitalista filonato li può difendere, guarda caso omologandosi a tutte le forze parlamentari di regime, da sforza italia al pd…ma non lo avete ancora capito che qui più di uno sono proprio NEMICI, sono indirettamente e forse anche direttamente con gli usa e i giudei, anche se (a volte…) scrivono il contrario, CHE VOMITO pfui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio 4 mesi fa

        Te sei pure peggio della bonino, sei la mammana borbonica, impedisci alle idee di circolare con i tuoi continui capovolgimenti, il continuo voltagabbanare, il continuo cambiar bandiera, ma in definitiva: COSA CAZZO VUOI?? COSA CONTINUI A ROMPETE I COGLIONI A TUTTI CON LE TUE TROIATE?? ” TU DEVI” LO DICI A QUELLA TROIA DI TUA MADRE E DI TUA SORELLA, CAPISCI SI?? IO STO CON MUSSOLINI, NE PERSEGUO GLI IDEALI PERCHÈ SONO GLI UNICI VERAMENTE GIUSTI E PURI, STO CON HITLER, NON VENDO IL CULO A TUTTI COME FAI TE CHE CAMBI BANDIERA COME IO MI CAMBIO LE MUTANDE. SOLO UNO STRACCIO DI UOMO PUÒ FARE COME FAI TE, UN UOMO DI MERDA, SEMPRE PRONTO A LECCARE IL CULO A QUESTO O A QUELL’ALTRO.. E SE FAI QUESTO SU UN BLOG FIGURIAMOCI CHE MERDA D’UOMO DI MERDA SARAI NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI.. SEMPRE SE CE L’HAI UNA VITA, PERCHÈ PENSO CHE TI SCHIFERANNO TUTTI. PUTIN?? CERTO, MI PIACE, MA NON HO MAI VISTO MUSSOLINI O HITLER CON LA KIPPAH IN TESTA O A PIANGERE SUL MURO DEL TEMPIO DI GERUSALEMME D8STRUTTO MIGLIAIA DI ANNI FA.. MA A TE PIACE QUESTO, VERO?? E SE SI TRATTA DI GIUDEI ALLORA GLI ANNI NON CONTANO, NON SONO MORTI, SONO SEMPRE VIVI.. MI FAI SCHIFO MUSSULMANO BEVIPISCIO DEMMERDA. E ORA O MI VIENI A CERCARE O DIMOSTRI SOLO DI ESSERE UN CAGASOTTO RINNEGATO.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Animaligebbia 4 mesi fa

        Ammettendo di non avere seguito bene la vicenda,quello che so e’ che avevano in dotazione proiettili diversi da quelli trovati sui due sventurati pescatori e se ricordo bene,lessi che un’altra nave,credo greca, si allontano’ a gran velocita’ dalla zona dell’incidente.Questo e’ tutto quello che so,ma potrei aver perso qualche notizia.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. atlas 4 mesi fa

          fai una ricerca e posta le fonti. Farò lo stesso

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. claudio 4 mesi fa

          Così è caro gebbia.. i fucilieri italiani avevano in dotazione armi calibro 7,65 nato mentre i ” pescatori ” furono uccisi con armi calibro 9. Lo sanno tutti ormai tranne i luridi che vogliono arruffare tutto in continuo. Io andai con altri CAMERATI sotto la sede dell’ambasciata indiana a protestare, fummo filmati schedati respinti, nessuno di quei mangiamerda uscì per cercare di spiegare per quale motivo il giudice del tribunale non accettasse le evidenze fornite dagli avvocati difensori.
          e il coro dei bastardi italiani che chiedevano la pena di morte dei 2 militari era forte e veniva dalla solita sinistra cerebrolesa e dei centri sociali.. certi luridi poi, pensano di essere fighi dando addosso alla nato e non pensano invece a 2 italiani ( del sud ) accusati ingiustamente.. gli stessi luridi e rinnegati se la prendono con il caro e mite piero valleregia perchè era un militare di carriera e lo insultano.. non pensano che sono stati carabinieri , presenti in numero cospicuo in tutte le missioni di servilismo italico nel mondo, no, loro si ergono al di sopra di tutto e di tutti perchè credono di essere chissà chi.. scendi da quel piedistallo mezzasega, non sei un cazzo di nessuno, hai pure sparato ad un uomo disarmato, un ” politico ” che ti avrebbe aggredito senza motivo.. fai schifo. E lascia stare piero, non sei degno nemmeno di nominare il nome di quel brav’uomo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. atlas 4 mesi fa

            tu sei nella melma sino al collo, tu da suprematista che si spaccia per uno d’idealità ‘fascista’ occidentalista liberista di questa minkia vorresti l’immunità scimmiottando i tuoi ameri cani che uccisero Calipari, Calabrese, e quelli delle tue regioni, al Cermis, sbattiti la testa contro il muro e vedi se esce qualcosa di buono MELMA ! Falso e bugiardo traditore che non sei altro, ti contraddici sempre perché sei un agente giudeo VILE, quello sei, ma a me in giro non mi ci prendi

            quale nave Greca, la stessa Enrica Lexie comunicò da subito alla Guardia Costiera Indiana di un ‘attacco pirata’ esistente solo nei loro putridi cervelli, quei 2 hanno fatto solo una GRAN MINKIATA costata la vita a 2 innocenti e MINKIONE è colui che li difende solo perché della milizia ‘fascista’ nella nato di questo s porco paesello schiavo degli usa e getta

            2012: Il governo chiede che l’analisi balistica sia condotta con la partecipazione di esperti italici. La Corte del Kollam respinge la richiesta, ma accorda che un team di esperti italici possa presenziare agli esami balistici condotti da tecnici indiani. Gli esami balistici condotti dalla polizia indiana accertano che a sparare contro il St. Antony sono stati due fucili Beretta in dotazione ai marò.

            L’Alta Corte del Kerala approva l’accordo economico raggiunto dal regime italico con gli eredi legali dei due pescatori indiani uccisi.
            27 aprile. L’Alta Corte del Kerala approva l’accordo economico extragiudiziale raggiunto fra il regime democratico italico e Freidy, proprietario del St. Antony, per il pagamento di una compensazione di 1 700 000 rupie, circa 24 000 euro.
            30 aprile. La Corte Suprema dell’India dichiara “illegali” gli accordi economici extragiudiziali raggiunti dall’Italia con i parenti dei pescatori indiani uccisi e il proprietario del peschereccio St. Antony, considerandoli come un mezzo per cercare di aggirare il sistema giudiziario indiano tacitando le parti offese con la profferta di denaro

            MA CHE TI CREDI QUACQUERO, CHE COL CAPITALISMO AMERIC ANO DEI TUOI SOLDI CREATI DAI GIUDEI TI PUOI COMPRARE TUTTO ? Ci sono Nazioni come l’India che hanno armi atomiche, hanno decoro e dignità, sono in crescita, sono nel BRICS, loro sono dei VERI Nazionalisti non tu, ti credi che sono ancora schiavi dei tuoi anglosassoni ? Oh melma. Oh falsificatore da quattro soldi. Oh lecchino ruffiano. Che stai, con Giorgio Napolitano che li accolse pure al quirinale ? Oh sguattero del sistema. Io invece chiederei a quei 2 il risarcimento di tutte le spese (degli operai) per la minkiata che hanno fatto BUFFONE ! E non è escluso che la corte dei conti non l’abbia fatto…li hanno riportati indietro, ma non credere che a livello militare faranno carriera, poi tutto torna…e si fanno i conti. Te lo scrivo io, te c’hai questa cosa, questo prurito, perché te il militare non l’hai neanche fatto, magari volevi stare nei cc, ma non ti hanno preso, ecco perché ti masturbi mentalmente. Ma chi sei, Jean Claudio Van Damme ? Hahahaha, ma lavati, fatti pisciare in testa…

            2013. 20 marzo. Girone e Latorre sono indagati dalla Procura militare di Roma per “violata consegna aggravata” e “dispersione di armamento militare”. Le indagini sono volte ad accertare se i due marò abbiano violato le regole d’ingaggio nella vicenda dell’uccisione dei due pescatori indiani.

            ” Fra le 4 navi contattate dalla Guardia costiera indiana, l’unica che risponde affermativamente circa l’aver subito attacchi è l’Enrica Lexie. La nave italiana non ha fatto rapporto alle autorità indiane riguardo all’attacco subito, ha riportato il fatto solo dopo essere stata interrogata in merito, contravvenendo ai regolamenti che impongono di fare immediato rapporto in caso di attacco pirata, e si è allontanata di circa 39 miglia lungo la propria rotta verso l’Egitto senza avvertire nessuno. Su questo punto, contrariamente a quanto sostenuto dalla difesa dei marò, il giudice dell’Alta Corte del Kerala affermerà poi che «non è stato prodotto nessun documento per dimostrare che i marò, prima di sparare ai pescatori, abbiano almeno comunicato al comandante della nave il pericolo di un attacco pirata, o che il comandante abbia annotato il fatto sul registro di bordo. Inoltre non esiste nessun documento a supporto dell’argomento di difesa che il comandante abbia attivato lo Ship Alert Security System o che alcun segnale sia stato trasmesso all’IMRCC, alla Mercury Chart o a qualunque Marina nel mondo»— Lo Ship Alert Security System (SSAS) è un sistema d’allarme che invia automaticamente una segnalazione all’Italian Marine Rescue and Coordination Centre di Roma (IMRCC), mentre la Mercury Chart mette in contatto e trasmette informazioni alla comunità navale mondiale, comprese diverse Marine impegnate nella lotta antipirateria, e alla stessa Marina indiana — La Guardia costiera indiana intima all’Enrica Lexie di tornare indietro e ordina ai pattugliatori Samar, Kochi e Lakshmibai e a un aereo Dornier Do 228 da ricognizione marittima di ricercare la nave italiana, intercettarla e condurla in porto.
            Secondo i rapporti degli inquirenti indiani, la testimonianza del comandante e proprietario del St. Antony, Freidy (a volte indicato anche come “Freddie Louis” o “John Freddy” e, sulla stampa italiana, come “Freddy John Bosco”), e degli altri membri dell’equipaggio e le conclusioni dell’Alta Corte del Kerala, l’imbarcazione indiana non era un battello dedito alla pirateria ma era impiegata in normali operazioni di pesca; era partita per la pesca al tonno da Neendakara il 7 febbraio; l’attacco al St. Antony sarebbe stato ingiustificato in quanto non vi erano armi a bordo dell’imbarcazione. Nessuno fece fuoco contro la nave italiana e l’equipaggio del St. Antony non poteva essere scambiato per pirati. Inoltre, la petroliera italiana, avendo una velocità massima di 18÷20 nodi, poteva facilmente distanziare il St. Antony, la cui velocità massima non eccedeva i 10 nodi, per cui un eventuale attacco pirata avrebbe potuto essere scongiurato senza far ricorso alle armi. C’erano 11 persone a bordo dell’imbarcazione; eccetto due, tutte le altre dormivano quando i marò italiani aprirono il fuoco contro la barca, sparando con fuoco continuo per circa due minuti; una delle vittime, Valentine, era al timone quando venne colpita a morte, mentre l’altra, Ajeesh Pink, era a poppa quando venne ferita mortalmente. Il peschereccio indiano era a 200 metri dalla petroliera ed era in attesa che questa sfilasse via quando fu investito dai colpi sparati dai militari italiani. Per gli inquirenti indiani i colpi sono stati esplosi con l’intenzione di uccidere e sul St. Antony sono stati rinvenuti 16 fori di proiettile

            Mi piace Non mi piace
  8. Animaligebbia 4 mesi fa

    Non avevo tutte queste notizie,molto esauriente.Due minuti di fuoco continuo sono tanti,da quello che hai postato sembrerebbe che sia avvenuto tutto di notte,senno’ sarebbe difficile spiegare l’abbaglio,da quello che so i moderni piratii usano imbarcazioni ultra veloci non certiro dei pescherecci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. atlas 4 mesi fa

      allora gebbia, la questione è questa: io ho discusso un po’ con tutti nella mia vita. Tutti, … cristiani, marxisti, padani, democratici, Camerati, wahhabiti, Duo Siciliani, Socialisti Nazionali, Nazional Socialisti, solo con i giudei taglio subito…MA QUESTO TI GIURO, E’ L’UNICO CON CUI, DA ALMENO 10ANNI CHE SONO IN RETE, ME LO VORREI TROVARE DI FRONTE. Questo è un vile, traditore…questo, la cosa che mi disturba di più, è che si dichiara ‘fascista’ !!! Cioè ci s porca a tutti noi Camerati ! E’ questo che non sopporto. Questo è un rovina famiglie. Hai mai visto un ‘camerata’ che parla di Feltri, Meluzzi…dei massoni…Berlusconi…? Che difende le milizie democratiche che ci reprimono…che parla di partiti…ma a questo che fiducia gli vuoi dare. Questo anche solo se è seguito, anche prima che lo contattano, anche prima che gli chiedano qualcosa, questo è già precipitato in commissariato a vomitare tutto quello che ‘saprebbe’ (perché non credo che nessuno con una Fede CHIARA gli confiderà mai qualcosa…). A fare arrestare tutti. Questo è un borghese, uno skizzato, quale ‘fascista’…un liberista, un occidentalista, i nostri peggiori NEMICI, questo è. Avete visto quante volte ho cercato di ri prenderlo, in tutti i modi, NIENTE ! Avete visto quante volte a spiegargli di religione, NIENTE, una bottiglia vuota, se la capovolgi non esce nulla, sa solo attaccare da perfido e bugiardo, dice che io gli insulto la madre…leggete un po’ sopra…ma i veri Camerati si comportano così ? I veri Camerati hanno ONORE, anche quando ci sono delle discussioni e dei pareri diversi

      lo preferisco quando da cristiano (che non conosce una minkia, nemmeno della sua religione) attacca l’Islam a tutta tromba…almeno è sincero

      lo preferirei se si dichiarasse marxista, filoameric ano…come altri che magari ci sono qui, ma almeno sono sinceri, si capisce anche virtualmente con chi poter ed è preferibile discutere e con chi no. Qui che ci dichiariamo palesemente Fascisti (d’idea, perché lui crede che i morti resuscitano come lazzaro) siamo solo in 2, io e lui; e già non andiamo d’accordo. Poi credo che tutti l’abbiano notato, come lo si contraddice aggredisce…a me non mi fa nè caldo né freddo, può essere isterico quanto vuole, ma venire a prendere per il culo a uno come me che di guerre politiche ne ha fatte da quando è nato se lo può scordare, solo se mi eliminano dal sito…

      poi è un ruffiano di melma…cioè questo l’immagine stessa del camerata la umilia, la butta dove sta lui, è questo che veramente mi disturba

      Buone feste gebbia

      Rispondi Mi piace Non mi piace