La LNR ha comunicato la morte di due donne incinte durante il bombardamento di Stakhanov da parte delle forze armate ucraine

LUGANSK, 30 maggio. /TASS/. Due donne incinte sono morte nel bombardamento della città di Stakhanov, situata a ovest di Lugansk. Lo ha riferito lunedì il quartier generale della difesa della Repubblica Popolare di Lugansk (LNR).

“Due donne incinte sono morte durante i bombardamenti di Stakhanov da parte delle forze di sicurezza di Kiev”, si legge nella nota.

La Procura Generale della LNR ha comunicato che 24 civili sono rimasti feriti, tra di loro otto bambini. Il capo dell’amministrazione cittadina, Sergej Zhevlakov, a sua volta, ha riferito di 15 vittime.

La procura ha sottolineato che, sulla base dei risultati delle verifiche, sarà avviato un procedimento penale ai sensi degli articoli sull’uso di mezzi e metodi di guerra proibiti e sul genocidio.

Le forze di sicurezza ucraine hanno bersagliato la città con l’uso di lanciarazzi multipli Uragan lanciando tre ordigni.

Fonte: https://tass.ru/mezhdunarodnaya-panorama/14771431
Traduzione di Eliseo Bertolasi

3 Commenti
  • Idea3online
    Inserito alle 21:47h, 30 Maggio Rispondi

    Di fronte ad un avversario potente hai 3 possibilità.
    1) Morire
    2) Arrenderti
    3) Trovare un accordo dopo aver lottato

    L’Ucraina a breve dovrà decidere cosa fare, la soluzione migliore è trovare un accordo. Dopo questa possibilità resta la resa senza accordi……..

    Contro la Russia non potranno vincere, nemmeno gli USA in una guerra a corpo a corpo potranno vincere.

    Sicuramente la Russia desidera che l’Ucraina si sieda al tavolo per trattare la pace, se non dovesse farlo Kiev sarà costretta ad arendersi, poichè la Russia non desidera una guerra a medio-lungo termine, l’URSS 2 desidera arrivare ad una soluzione al brevissimo termine. Ed ecco che siamo arrivati alla fase dell’ Ultimatum…

    Si legge:
    In diritto internazionale, atto giuridico unilaterale, con il quale uno stato fa conoscere a un altro le sue ultime perentorie proposte su una determinata questione, chiedendo precisa risposta; talvolta, in relazione a un limite di tempo concesso per la risposta, l’atto può considerarsi una dichiarazione di guerra condizionata.

    • Andrea1964
      Inserito alle 02:15h, 31 Maggio Rispondi

      Una nazione libera ed indipendente può decidere di fare le tre scelte che hai descritto !
      L ” Ucraina non è un paese né libero né indipendente !
      L ” Ucraina non ha un governo libero ed indipendente che fa gli interessi del popolo Ucraino !
      Il dittatore Ucraino Nazista di Zelenskyy è un dittatore FANTOCCIO CREATO E TELECOMANDATO DAGLI USA !
      TUTTO IL REGIME UCRAINO è UN GOVERNO FANTOCCIO CREATO CON UN COLPO DI STATO DAGLI USA CHE PRENDE ORDINI DAGLI USA !
      Se il dittatore USA di Biden che ha voluto questa guerra ordina a Zelenskyy di arrendersi il 1 Giugno 2022 alle ore 12 .00 alle ore 12 ,01 la guerra tra Ucraina e Russia cessa !
      Tutto il governo dittatoriale nazista Ucraino è un governo fantoccio creato dagli USA e controllato dagli USA
      Qui in Italia abbiamo un dittatore democratico cioè fascista fantoccio Filo-USA che si chiama Mario Draghi che prende gli ordini dagli USA !
      Qui In Italia abbiamo un regime dittatoriale democratico-fascista-mafioso Filo-USA che prende gli ordini dagli invasori USA dal 1945 !
      Noi cittadini italiani dal 1945 siamo obbligati dal regime italiano Filo-USA a fare quello che vogliono gli USA !
      Da circa 10-15 anni i cittadini Ucraini grazie ad un colpo di Stato USA hanno un regime dittatoriale fantoccio Nazista Filo-USA che prende gli ordini dagli USA !
      P.S.
      Questo è il reale quadro della situazione !

  • Manente
    Inserito alle 00:54h, 31 Maggio Rispondi

    L’impero della menzogna ha trasformato l’Ucraina in una entità criminale dedita a tutte le nefandezze, l’odio pervicace che dimostrano Zelensky ed i suoi scherani in danno del loro stesso popolo, non potrà che portare alla loro completa rovina fino alla scomparsa dalle carte geografiche di uno stato che non ha più ragione di esistere.

Inserisci un Commento