La giornalista americana ha definito Zelensky un bugiardo che cerca di scatenare la terza guerra mondiale


Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è un attore sporco che sta trascinando il mondo nella terza guerra mondiale, ha detto Candace Owens, giornalista del canale americano Fox News. La giornalista ne ha scritto sulla sua pagina sul social network.
Secondo lei, mentre le reti di propaganda occidentali proclamano il presidente dell’Ucraina come un eroe, lui fuorvia deliberatamente il pubblico, cercando di scatenare una nuova guerra mondiale.

Le conseguenze delle bugie del presidente Zelensky sono tristi per ucraini, russi e americani
La Owens ha osservato.

Tale valutazione delle attività del presidente ucraino da parte di un giornalista americano ha fatto seguito alle dichiarazioni di Vladimir Zelensky in merito ai missili caduti sul territorio della Polonia. Zelenskiy ha detto di non avere dubbi sul fatto che i missili non fossero ucraini, il che implica che fossero russi.

Ricordiamo che il 15 novembre i media polacchi hanno riferito dell’esplosione di due razzi nella città di confine di Przewoduv con l’Ucraina, a seguito della quale sono morte due persone.

Molte teste calde si sono affrettate ad incolpare Mosca per questo, sottolineando che la Polonia è un membro della NATO e l’alleanza deve rispondere. Tuttavia, gli esperti occidentali hanno affermato che molto probabilmente i missili sono stati lanciati dai sistemi di difesa aerea ucraini. Questa dichiarazione è stata fatta prima dal presidente degli Stati Uniti Joe Biden, poi dal capo della Turchia, e poi dalle massime autorità della stessa Polonia. Questo ha causato indignazione a Kiev, dove Zelensky ha letteralmente chiesto a Varsavia di consentire l’indagine sull’Ucraina.

Fonte: Top War

Traduzione: Mirko Vlobodic

17 Commenti
  • nicolass
    Inserito alle 08:56h, 17 Novembre Rispondi

    In ogni tragicommedia che si rispetti la fine di un comico è sempre triste…

    • Massimiliano
      Inserito alle 09:46h, 17 Novembre Rispondi

      Ciao a tutti, ciao Nicolas, complimenti, mi è piaciuto moltissimo il tuo commento!
      Concordo pienamente e speriamo che costui non sia l’eccezione alla regola!

    • luther
      Inserito alle 15:00h, 17 Novembre Rispondi

      … Il tuo commento mi trova assolutamente d’accordo.

    • ERNESTO PESCE
      Inserito alle 22:10h, 17 Novembre Rispondi

      il burattino e’ una cassa di risonanza dei suoi padroni globalisti. non fa piu ridere , ma fa piangere gli ucraini come carne di cannone

  • antonio
    Inserito alle 09:03h, 17 Novembre Rispondi
  • antonio
    Inserito alle 09:04h, 17 Novembre Rispondi

    Sul Ponte Sventola Bandiera Bianca

  • Nuccio Viglietti
    Inserito alle 09:46h, 17 Novembre Rispondi

    Quindi se abbiamo ben capito ora potranno definirlo bugiardo… pure leccaculi giornalisti nostrani?…!..https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  • Aplu
    Inserito alle 10:45h, 17 Novembre Rispondi

    È sempre per me sorprendente vedere che governi e giornali in Europa dicono solo che la Russia è l’aggressore mentre tanta gente vede che dal 2014 l’aggressore è l’Ucraina. Vedo una bella spaccatura nel potere dell’ informazione….Non riescono più ad infinocchiarci tutti come una volta.

  • Zorro
    Inserito alle 13:36h, 17 Novembre Rispondi

    In Italia ( governata dal PD anche quando non è al governo ) questa giornalista se fosse stata italiana sarebbe stata arrestata e non avrebbe MAI più fatto la giornalista in Italia !
    Quei porci criminali del Partito Democratico FILO-USA -CRIMINALI GUERRAFONDAI-CRIMINALI SCAFISTI -CRIMINALI MAFIOSI-FASCISTI CATTOLICI SCHIFOSI DELLA PEGGIOR SPECIE -DELIRANTI E VIOLENTI PRO-VAX PER LA VACCINAZIONE MORTALE ED INUTILE ANTI-COVID19 PRENDONO DI MIRA CON MINACCE CALLUNNIE ED INFAMIE IN ITALIA TUTTI GLI ITALIANI CONTRARI A QUESTA GUERRA FOLLE VOLUTA DAGLI USA -UK-UE-E REGIME FANTOCCIO UCRAINO !

  • Gaspare Supremo
    Inserito alle 14:25h, 17 Novembre Rispondi

    Posso anche capire che lo dica il comico megalomane ma non potrò mai accettare che l’abbia detto per primo in assoluto senza averne le prove ( chissà magari prima ancora che i missili fossero lasciati ) un deficiente pieno del suo scellerato fallimento come Enrico Letta
    Mi garberebbe conoscere cosa gli avrebbe promesso Mario Draghi per continuare a dire certe scemenze.

  • andrearossidevrgnano
    Inserito alle 14:57h, 17 Novembre Rispondi

    CandaceOwens e FoxNews rientrano +- nell’ambito della dx americàna / e nn penso che si divenga neonazi x divertim. (a meno che si sia adolescènti, magari). se in Ucraina è pieno di nazi, c sara’ un motivo. e il motivo sarebbe che… hanno sperimentàto il socialismo sovietico! anche in Germania, mi sembra, quasi tutti i +- naziskin sn erano in Germania orientale, infatti. tanta gènte +- continua a dirê VOGLIONO FARE CREDERE CHE PUTIN È L’AGGRESSORE! INVECE L’UCRAINA GIA’ PRIMA AGGREDIVA LE PROVINCE RUSSOFONE ORIENTALI! QUINDI IL VERO AGGRESSORE SI CHIAMA UCRAINA. ma allora si potrebbe un po’ anche vederla che le province russofone orientali rappresenterebbero lo strascico del comunismo sovietico che magari molti anni prima aggredi’ l’Ucraina e quindi in ultima(?) analisi l’aggressore ancora ritornerebbe Putîn? stesso discorso vale un pochino per i sudtirolesi e gli italiani del nord che magari avvertono disagio x troppa differenza con italiani del sud. ma… gli antenati longobardi degli italiani del nord dovevano proprio varcare il confine naturale delle Alpi? nn potevano starsene sù nel nord senza venire a disturbare i popoli a sud delle Alpi?

    • Claudio-50
      Inserito alle 17:29h, 17 Novembre Rispondi

      Andrea, fai un po di conti. Il socialismo sovietico non esiste più da 30 anni. Non mi risulta che i nazisti ucraini siano molto vecchi. No, penso che nazisti, quando lo si è, è perchè lo si è nell’anima!!

    • Silvia
      Inserito alle 05:48h, 18 Novembre Rispondi

      Ma prima l’Ucraina esisteva come Paese?

      • andrearossidevrgnano
        Inserito alle 07:17h, 18 Novembre Rispondi

        nn so bene… sn quelle cose che saprann bene solo loro… sarebbe come dire… è mai esistito il Piemonte come paese? no? e allora x’ i congressi del Partito dei Contadini d’Italia (+- 100.000 voti nel 1946) erano anche in lìngua piemontese? x’ nn erano capaci d parlare it? e o x’ aspiravano ad aut. piem.!?

      • andrearossidevrgnano
        Inserito alle 07:20h, 18 Novembre Rispondi

        c sn paesi ufficialmente mai politic. esistiti ma che sn nel cuore nella mente di % non piccolissima d persone. conta anche questo, un po’

  • Giorgio
    Inserito alle 17:05h, 17 Novembre Rispondi

    Perfino negli USA (i mandanti di Zelensky) qualche giornalista può affermare concetti di verità ….
    Qua da noi invece la corrispondente RAI Stefania Battistini viene insignita dal regime ucro-nato per i suoi servigi “giornalistici” anti russi e pro ucro-nato ….
    https://www.rainews.it/articoli/2022/11/tweet-vadym-vietrov-su-riconoscimento-a-tg1-b4e493d9-1199-4199-8d84-18725712203b.html
    VOMITO TOTALE ….

    • nicolass
      Inserito alle 18:23h, 17 Novembre Rispondi

      La Battistini segue solo le orme della Maggioni per diventare anche lei presto direttore di rete…. è così che si fa carriera nello pseudo giornalismo italico

Inserisci un Commento