La Germania ha annunciato il legame indissolubile tra Europa e Russia


Berlino, 9 giugno. È impossibile immaginare l’Europa, come la Germania, senza la Russia. Questo punto di vista è stato condiviso dal copresidente del partito di opposizione tedesco “Alternativa per la Germania” Tino Krupalla.

Tino Krupalla, copresidente del partito di opposizione tedesco Alternativa per la Germania, ha affermato che la Russia e la RFT sono unite da più di 1000 anni di storia comune.

“L’Europa, come la RFT, è impensabile senza la Russia. La Germania senza la Russia non sarebbe diventata quello che è oggi: un paese unito e democratico al centro dell’Europa”, citando il politico RIA Novosti .

Pertanto, il politico invita la Federazione Russa e la Germania ad abbandonare le accuse reciproche e ad avviare un dialogo pacifico.
“Ora che siamo di nuovo a un bivio nelle relazioni, possiamo andare avanti solo attraverso un dialogo continuo, conversazioni aperte e inclusive, e non attraverso accuse”, ha detto Krupalla.

Si noti che il discorso di Krupalla è stato pronunciato il 9 giugno in una riunione al Bundestag. L’evento è stato programmato in concomitanza con il Memorial Day il 22 giugno 1941, quando la Germania nazista attaccò l’Unione Sovietica.

Tino Krupalla AfD

Pochi giorni pima, i rappresentanti degli Stati Uniti hanno avuto colloqui con i colleghi tedeschi. L’argomento chiave della discussione è stata la posizione di Washington sul progetto Nord Stream 2.

In precedenza, lo stesso Krupalla aveva affermato:
Le sanzioni imposte dall’Unione Europea (UE) alla Russia stanno danneggiando l’economia tedesca, quindi dovrebbero essere revocate immediatamente. Questa opinione era stata espressa l’11 maggio dal copresidente del partito Alternativa per la Germania Tino Krupalla.

“La pace in Europa e nel mondo è uno degli obiettivi centrali dell’Alternativa per la Germania”. Le buone relazioni con la Russia giocano un ruolo importante in questo. Perché per noi la Russia appartiene all’Europa. Ecco perché la politica delle sanzioni contro la Russia deve essere fermata immediatamente “, queste le dichiarazioni riportate dalla RIA Novosti .

Krupalla ha osservato che le sanzioni sono dannose per le parti russa e tedesca. Particolarmente colpiti, ha detto, sono stati gli imprenditori dell’Europa orientale, che hanno intrattenuto buoni rapporti economici con la Russia per molti anni.

Il 22 marzo, l’Unione Europea ha imposto sanzioni contro 11 individui e quattro organizzazioni di diversi paesi, tra cui la Russia, per “violazioni e abusi dei diritti umani”. È stato notato che due russi erano nell’elenco delle sanzioni. Ora è loro vietato l’ingresso nei paesi dell’UE e i loro conti bancari verranno congelati lì se scoperti.

Allo stesso tempo, il 25 aprile, il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas si è espresso contro il confronto con la Russia. Secondo lui, le priorità della RFT sono le relazioni di buon vicinato con essa. Ha affermato che il dialogo tra Russia e Occidente è “molto cattivo” al momento e non dovrebbe rimanere lo stesso in futuro. In un modo o nell’altro, ha detto Maas, nessuno è interessato alle continue provocazioni che possono degenerare in un grave conflitto, inclusa l’Europa

Fonti: Riafan.ruaw-journal.com

Traduzione: Sergei Leonov

14 Commenti
  • atlas
    Inserito alle 23:54h, 09 Giugno Rispondi

    sangue tedesco. Mica sangue BASTARDO come qua. Che bello avere una NAZIONE propria e farne parte, nel bene e nel male. Pensare al suo bene e morire se necessario, per lei, per la propria gente. MILLE anni di storia comune tra Germania e Russia. E 160 d’italia per sconquassare tutte le Due Sicilie … costretti ad emigrare, per fame, braccia che hanno fatto il bene di tutti tranne a noi. Ci vendicheremo, ci riprenderemo.

  • antonio
    Inserito alle 00:14h, 10 Giugno Rispondi

    Mosca è la terza Roma, le tre Rome devono tornare unite in pace

    • nicholas
      Inserito alle 19:28h, 10 Giugno Rispondi

      Chi è l’altra Roma????

  • Arditi, a difesa del confine
    Inserito alle 01:48h, 10 Giugno Rispondi

    tanto in germania vincono i verdi, i 5s crucchi, in nessun modo ad AfD verrà data la possibilità di vincere
    lo stesso accadrà in Francia nei confronti del FN e visto che oltralpe pare davvero difficile fermare la Le Pen occorrerà buttarla in caciara violenta, stesso copione già sperimentato negli stati uniti con l’ausilio di negri sobillatori e sfasciatutto

    intanto nessuno, dico nessuno, nei vari siti di “controinformazione” mai che abbia sottolineato quanto il northstream 2 NON farà bene al nostro paese dato che se ora paghiamo il gas ai russi, in futuro lo pagheremo ai tedeschi che lo pagano ai russi
    ma l’importante è glorificare putin e la santa russia, mi raccomando

    • Giorgio
      Inserito alle 08:54h, 10 Giugno Rispondi

      E che dovremo fare demonizzare Putin e la Russia come Cia comanda …….. e comprare dagli usa idrocarburi ottenuti dalla frantumazione del scisto ……
      tecnica distruttiva e ormai fallita e con costi fuori mercato ……
      Non parli animato da odio ideologico, come se la Russia fosse ancora l’URSS ….. e Putin sia Stalin …… ammesso che Urss e Stalin abbiano una valenza negativa ….
      e se pure l’avessero non dimentichiamo che da quell’Urss deriva la Russia attuale ….. caposaldo della resistenza al liberal globalismo …..

      • atlas
        Inserito alle 09:44h, 10 Giugno Rispondi

        l’ardito ha cagato il cazzo a sufficienza. E’ un filoameric ano democratico di merda. Un destroide di merda, il peggio dell’umanità. Era sotto osservazione ma guardato sempre con attenzione, ora c’è solo da buttargli addosso quintali di letame, proprio perchè ha tentato di prenderci per il culo

        • Giorgio
          Inserito alle 18:50h, 10 Giugno Rispondi

          Parole sante Atlas …… i liberal democratici filo americani …… destri o sinistri …… sempre merda sono …… anche se con tonalità di colore differenti …..
          per farmi capire meglio direi che i destri somigliano alla merda di colore scuro ……. mentre i sinistri la fanno più chiara, tipo diarrea per intenderci ……
          in tutti e due i casi la puzza è nauseabonda …….

  • Brescia
    Inserito alle 07:01h, 10 Giugno Rispondi

    Vedete che continuate a non capire niente scrivete un sacco di feserie vi do un consiglio andate a raccogliere le fragole in tangenziale est di Roma che fate prima

    • Giorgio
      Inserito alle 09:01h, 10 Giugno Rispondi

      Iniziamo a rispettare i braccianti che raccolgono fragole chini per ore sotto il sole …….
      i braccianti, magari non molto istruiti, fanno un lavoro manuale che gli fa tenere i piedi per terra …….
      ben lontani dalle tue contorsioni intellettualistiche ……. ho più da imparare da loro che da te ……

      • Brescia
        Inserito alle 09:25h, 10 Giugno Rispondi

        Opsss fermi tutti sentiamo la prima perla di saggezza del mattino parla Giorgio detto anche il genio della lampada vedi amico mio perché ti dico che sei un troglodita italiano medio se fossi intelligente non scrivevi niente e chiedevi scusa se te avresti rispetto per i poveri braccianti agricoli e fossi umile come cerchi di fare credere inizia andare in piazza e comincia a dire che gli imprenditori italiani sfruttano i poveri braccianti pagando 20€ al giorno con una pagga mensile di 400€ e fai la tua battaglia da eroe non da coglione!!

        • atlas
          Inserito alle 09:48h, 10 Giugno Rispondi

          gli sfruttatori del mondo sono i massoni democratici come te ma a me non mi sfrutti di certo perchè io ti prendo a calci in culo

          • Brescia
            Inserito alle 09:57h, 10 Giugno

            Sentiamo la terza Perla di saggezza di questa mattina sai Atlas mi capita poche volte di sentire e comprendere la tua rabbia che cominci a non riuscire a gestirla sai come ti poi sfogare io di mestiere faccio anche il psicanalisi percio io capisco la tua infanzia che sei stato abusato ma con un paio di sedute torni come nuovo se vuoi proviamo!

          • Giorgio
            Inserito alle 18:44h, 10 Giugno

            Ca …….o …….. questo oltre alchimia ha studiato pure psicanalisi …… e ci vorrebbe nel suo lettino ……
            Ma perchè Basaglia ha aperto i manicomi ……… è vero ci finivano anche dei poveri cristi …… ma Brescia non è tra questi …..
            e non si merita una citazione del grande Battiato ……. ma la cito lo stesso …….
            “Per gli spartani una volta era uguale buttavano giù da una rupe quelli che venivano male “…….

  • antonio
    Inserito alle 07:40h, 11 Giugno Rispondi

    Roma, Bisanzio Mosca le tre Roma dell’ Impero

Inserisci un Commento