La Francia vuole creare una Forza Spaziale per contrastare la Russia


Il premier francese Emmanuel Macron ha comunicato di avere in programma la formazione di un comando militare spaziale per migliorare le capacità di difesa della Francia.
“Per garantire lo sviluppo ed il rafforzamento delle nostre capacità spaziali, si andrà a creare un importante comando spaziale il prossimo settembre all’interno della Forza Aerea. Questo comando, in ultima istanza, si trasformerà in quello della Forza Aerea e dello Spazio”, ha comunicato solennemente Macron.
Il premier francese ha pronunciato questo discorso in vista della parata che si svolgerà a Parigi per la tradizionale commemorazione della Presa della Bastiglia.
Con questa nuova forza, ha aggiunto Macron, la Francia andrà a rinforzare la sua conoscenza della situazione nello spazio e a proteggere attivamente i suoi satelliti.
In precedenza, la ministra della Difesa francese, Florence Parly, si era impegnata a dotare il paese di una vera autonomia spaziale strategica “contro le minacce delle grandi potenze”, salvo accusare specificamente la Russia di un atto di spionaggio contro un satellite francese.


Nota: Se una volta nello spazio dovesse esserci bisogno di coniare una moneta spaziale, non si può mai sapere, per eventuali scambi commerciali con extra terrestri, Macron è pronto a coniare il nuovo FSF (Franco Spaziale Francese) analogamente quanto fatto per l’Africa.

Fonte: Hispan Tv

Traduzione e nota: Luciano Lago

5 Commenti

  • redfifer
    14 Luglio 2019

    Deve essere già attiva tale forza, lo si evince dalle balle spaziali del presidente mignon… volevo dire macron

  • namelda
    14 Luglio 2019

    perchè perdete tempo con questo Micronulla?non ha un domani.
    e se proprio vogliamo perder tempo ricordiamo a Macron-ulla (o Macronilla?)
    che la Russia ha già sfondato il culo a Napò che voleva conquistarla
    e se non fosse per la Russia oggi la sua francia sarebbe il villaggio vacanze dei nazifascisti.
    vien da dire a Macronulla :”abbassa la cresta” ma non ce l’ha.,non è un galletto,è una pollastra.

    • atlas
      14 Luglio 2019

      ‘ nazifascisti ‘ ? Come Leon Degrelle ?

      Mah ! Almeno avremmo visto un po’ di luce, lì adesso è tutto nero come il loro (e nostro) futuro, non si vede un bianco …

    • Pippo
      15 Luglio 2019

      Per cortesia, non citi il Nazismo a casaccio, anche quando non è necessario, perchè quel movimento solare e rivoluzionario, anticapitalista e antibolscevico(due facce della stessa medaglia) non ha nulla a che vedere con tutto il putridume moderno sorto dopo il 1945.Grazie.

  • kaius
    14 Luglio 2019

    Ma sto finocchio necrofiilo ancora viene spodestato?
    Paese imbarazzante la Francia,come tutti i paesi occidentali del resto

Inserisci un Commento

*

code