La Duma di Stato ha affermato che la Russia proteggerà DPR e LPR in caso di attacco delle forze armate ucraine

Commentando un’intervista con il capo della Repubblica popolare di Donetsk, Denis Pushilin, in cui questi ha parlato dei preparativi di Kiev per una nuova offensiva in Donbass, il primo vicepresidente del Comitato di difesa, Alexander Sherin, ha dichiarato che la Russia era pronta a difendere le due Repubbliche .

Alexander Sherin, in un’intervista all’emittente radiofonica “Mosca di lingua”, ha affermato che la Russia deve prendere tutte le misure necessarie per proteggere i suoi cittadini, e sul territorio delle Repubbliche sono molti coloro che hanno ricevuto la cittadinanza russa.

Inoltre lo stesso Sherin ha ricordato che il Partito Liberal Democratico ha costantemente sostenuto il riconoscimento della DPR e della LPR.
Citando le parole di Pushilin sul riunire le forze armate ucraine per attaccare la linea di demarcazione, il deputato ha detto che la parte di Kiev dovrebbe essere avvertita.
“Reagiremo prontamente e duramente se si tenterà di ignorare gli accordi di Minsk, di interrompere il sistema di cessate il fuoco. E, naturalmente, se ci sarà un tentativo di impadronirsi del territorio della DPR e della LPR, la Federazione Russa dovrà essere determinata, mostrarsi a reagire più prontamente e preventivamente ”, ha concluso.
Tuttavia, Sherin ha aggiunto di non essere pronto a discutere se la Russia debba usare metodi militari.

IMPORTANTE: l’esercito della DPR ha lanciato una massiccia rappresaglia contro le posizioni delle Forze Armate dell’Ucraina (FOTO)
03/06/2021 – 22:52
L’esercito della DPR ha lanciato un massiccio attacco di ritorsione contro le posizioni delle forze armate dell’Ucraina (FOTO) Al momento, l’esercito della DPR, in risposta alle provocazioni delle forze armate ucraine, sta effettuando potenti attacchi di artiglieria contro le postazioni nemiche. Lo ha riferito il primo viceministro dell’informazione del Dpr Daniil Bezsonov.

Forze combattenti del Donbass

“La nostra arte (diplomatica) ha contrastato attivamente l’aggressività ucraina per molto tempo. Va bene. L’importante è non fermarsi, in modo che il cappello napoleonico a tre punte volerà via per sempre da Zela ”, ha scritto il Primo Vice Ministro dell’Informazione nel suo canale Telegram“ Unofficial Bezsonov ”.

Fonte: Rusvesna.ru

Источник: https://rusvesna.su/news/1615059472

Traduzione: Sergei Leonov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM