La Commissione europea si è opposta a negoziati paritari tra Russia e Ucraina


Il capo della CE von der Leyen si è opposto a negoziati paritari tra Russia e Ucraina
La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha invitato a margine del vertice del G7 in Giappone a non riconoscere alcuna iniziativa di pace che preveda negoziati paritari tra Russia e Ucraina.

Von der Leyen, in particolare, si è espressa a sostegno della “formula di pace” del presidente ucraino Volodymyr Zelensky e ha chiesto di respingere qualsiasi livellamento di Mosca e Kiev al tavolo dei negoziati, riferisce RIA Novosti .

In precedenza, il presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko ha affermato che Mosca era pronta a concludere un accordo sulla risoluzione del conflitto con Kiev a condizioni sfavorevoli, ma l’Ucraina ha gettato nella spazzatura questo progetto di trattato di pace.

Von der Leyen a Hisroshima (Giappone)

Nota: Alla luce di questo diniego della Von der Leyen si può facilmente capire, se ancora ci fosse qualche dubbio, per quali interessi lavora la presidente della Commissione Europea.
Risultava evidente, già da molto tempo prima, che la Von der Leyen è un agente della elite di potere statunitense che è interessata alla prosecuzione del conflitto sine die per distruggere la Russia, questo spiega la sua ossessione russofoba. Tuttavia da vari analisti si avanza il sospetto che la stessa Von der Leyen sia anche interessata a compiacere la lobby dei produttori di armi statunitensi, così come a suo tempo si era spesa per compiacere la lobby dei produttori di vaccini con la sua opaca e riservata contrattazione miliardaria con le grandi multinazionali farmaceutiche, che oggi fra l’altro è sotto indagine giudiziaria della Corte dei Conti di Bruxelles e delle autorità giudiziarie del Belgio.
Come disse qualcuno importante, “ad avanzare sospetti si fa peccato ma il sospetto è l’anticamera della certezza”.

Fonte: Agenzie

Traduzione e nota: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM