La Cina invierà truppe in Russia per esercitazioni militari congiunte


Le truppe cinesi si recheranno in Russia per prendere parte ad esercitazioni militari congiunte che inizieranno alla fine del mese, ha affermato il ministero della Difesa di Pechino.

Il mese scorso, Mosca ha annunciato l’intenzione di tenere esercitazioni militari “Vostok” (est) dal 30 agosto al 5 settembre, dicendo che anche alcune forze straniere avrebbero preso parte senza nominarle.

Blinken degli Stati Uniti solleva il problema dell’ “allineamento con la Russia” della Cina sull’Ucraina

Pechino e Mosca hanno stretti legami di difesa e la Cina ha affermato di voler spingere le relazioni bilaterali “a un livello più alto”, anche se Mosca deve affrontare sanzioni internazionali e una condanna diffusa (in Occidente) per l’invasione dell’Ucraina del 24 febbraio.

“L’obiettivo è approfondire la cooperazione pratica e amichevole con gli eserciti dei paesi partecipanti, migliorare il livello di collaborazione strategica tra le parti partecipanti e rafforzare la capacità di rispondere a varie minacce alla sicurezza”, ha affermato il ministero della Difesa cinese in una nota.

Parteciperanno anche India, Bielorussia, Mongolia, Tagikistan e altri paesi.

Le relazioni tra Russia e Cina sono diventate sempre più strette sotto il presidente cinese Xi Jinping e il suo omologo russo Vladimir Putin, e Pechino è stata sotto pressione per la sua opposizione alle sanzioni imposte da molti paesi occidentali durante la guerra . Poco prima dell’invasione, Mosca e Pechino hanno concordato una partnership “senza limiti”.

Pechino ha affermato che la sua decisione di partecipare alle esercitazioni congiunte è “estranea all’attuale situazione internazionale e regionale”.

Un anno fa, questo mese, Russia e Cina hanno tenuto esercitazioni militari congiunte nella Cina centro-settentrionale che hanno coinvolto più di 10.000 soldati . Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu ha elogiato le esercitazioni nella Ningxia cinese e ha suggerito che potrebbero essere ulteriormente sviluppate.

In ottobre, Russia e Cina hanno tenuto esercitazioni navali congiunte nel Mar del Giappone. Alcuni giorni dopo, le navi da guerra russe e cinesi hanno effettuato i loro primi pattugliamenti congiunti nel Pacifico occidentale.

Il mese successivo, l’esercito sudcoreano ha dichiarato di aver fatto decollare aerei da combattimento dopo che due aerei da guerra cinesi e sette russi si erano intrusi nella sua zona di identificazione della difesa aerea durante quello che Pechino chiamava addestramento regolare.

Fonte: https://www.aljazeera.com/news/2022/8/18/china-to-send-troops-to-russia-for-joint-military-exercises

Traduzione: Gerard Trousson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM