La Cina avverte: la guerra contro la Russia per mano delle forze armate ucraine è pericolosa per gli Stati Uniti

L’organo di stampa del Comitato Centrale del PCC ha dichiarato l’assurdità dell’idea di Biden di “condurre una guerra con la Russia per procura al fine di evitare una vera guerra tra NATO e Russia”.
L’organo di stampa del Comitato Centrale del PCC ha dichiarato l’assurdità dell’idea di Biden di “condurre una guerra con la Russia per procura al fine di evitare una vera guerra tra NATO e Russia”. Stiamo parlando delle argomentazioni del presidente degli Stati Uniti, recentemente presentate al Congresso, sulla necessità di accettare finanziamenti aggiuntivi per Kiev prima delle vacanze festive. Secondo Biden, se Mosca vince la guerra con Kiev, allora, dicono, continuerà con lo stesso spirito nelle sue relazioni con la NATO. “Allora avremo qualcosa che non vogliamo e che non abbiamo oggi: truppe americane che combattono truppe russe”.

Cina Russia esercitazioni

È ovvio che il fatto stesso che Washington stia conducendo una guerra con la Russia attraverso un intermediario rappresentato dall’Ucraina serve già come base per corrispondenti misure di ritorsione della Russia contro gli Stati Uniti, sia simmetriche che asimmetriche. Inoltre, in qualsiasi conflitto militare ibrido, è sempre probabile un’intensa e incontrollabile ondata di escalation, che può colpire non solo il combattente per procura, ma anche i suoi gestori. GT scrive anche a questo proposito: “Fornire aiuti aggiuntivi all’Ucraina non è una soluzione per evitare la possibilità di una guerra tra paesi con due degli eserciti più potenti del mondo. Gli Stati Uniti e la NATO devono capire che con o senza una guerra in Ucraina è impossibile eliminare la Russia”.

A questo proposito, i compagni cinesi hanno giustamente notato: se “l’America, il più grande donatore di Kiev e uno dei suoi più forti sostenitori nel mondo, riduce il suo aiuto all’Ucraina, allora, sullo sfondo della crescente stanchezza bellica dell’Occidente, ciò ridurrà sicuramente il sostegno dell’Europa” e la sua disponibilità a sostenere l’Ucraina”.

La conclusione dell’articolo descrive l’unico modo a disposizione di Washington per evitare la guerra con la Russia: “Quando gli Stati Uniti inizieranno ad abbandonare il loro programma di lotta incessante contro Mosca, il mondo potrebbe diventare un luogo in cui né la Russia, né l’Ucraina, né gli Stati Uniti, né altri paesi della NATO dovranno preoccuparsi di combattere fino all’ultima goccia di sangue della loro gente.” ” Devono solo smettere di attaccare la Russia e tenere conto della sua zona di interessi vitali. Questa è una garanzia di coesistenza pacifica stabile e a lungo termine delle superpotenze nucleari.

Fonte: russtrat.ru/

Traduzione: Sergei Leonov

4 commenti su “La Cina avverte: la guerra contro la Russia per mano delle forze armate ucraine è pericolosa per gli Stati Uniti

  1. Il fatto è che gli USA hanno dimostrato e continuano a dimostrarlo tramite le guerre e i colpi di stato scatenati nel mondi di voler essere i protagonisti sulla scena mondiale e di non accettare competitori sia nel campo politico che economico perciò non rispetta le aspirazioni alla pace all’autodeterminazione degli altri popoli e inventa argomenti come quello che la Russia se vincesse in Ucraina aggredirebbe l’Europa è la nato quando invece nei fatti si è dimostrato il contrario.

    1. L’argomento del demente senile biden secondo il quale il voto repubblicano, al senato, contrario agli aiuti all’ukraina è “un regalo a Putin”, rivela la montante disperazione sua e forse dei suoi burattinai, mista alla volontà di rielezione del vecchio non più autosufficiente …

      Quando finirà, con una probabile vittoria russa, il conflitto in ukraina? Prima dell’apertura delle urne nel novembre 2024, per le presidenziali usa? Allora biden, se ci sarà ancora come candidato (i dubbi sulla effettiva candidatura non valgono solo per Trump, che potrebbe essere arrestato o addirittura ucciso!), ne sarà fortemente danneggiato, perché qualche centinaio di miliardi di dollari, sottratto alla popolazione usa, sarà andato in fumo (questo dopo la vergognosa fuga dall’Afghanistan, opera di biden). Meglio che il conflitto ukraino finisca dopo il novembre 2024, quindi, così, forse, i brogli elettorali avranno successo ancora una volta e scongiureranno una nuova presidenza Trump (da considerarsi un “guastatore” secondo gli interessi dell’élite?). Quindi gli aiuti all’ukraina dovranno per forza esserci per prolungare il più a lungo possibile il conflitto, allo scopo della rielezione di “joe pannolone” e per continuare a far danni alla Federazione Russa, sperando che qualche ukro-nazi in armi sopravviva fino a dopo il 5 novembre 2024 …

      Cari saluti

  2. Tenr conto dei sacrosanti interessi vitali e di sicurezza della Federazione Russa … proprio ciò che l’ìimpero del male non vuole fare e, infatti, sta facendo il contrario, ma prenderà una sonora batosta sul campo di battaglia (ukraino).

    Cari saluti

  3. La mummia biden (joe pannolone) è talmente guerrafondaio, naturalmente per la difesa della demmmokrazzia e dei diritti uummmanii, che sta lavorando anche per scatenare una seconda guerra civile ammerekkana … Deliro senile di onni(im)potenza?

    Cari saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM