La Cina accusa: L’Esercito americano ha portato il virus in Cina

Il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian, ha affermato oggi di ritenere che l’esercito americano Potrebbe aver portato il coronavirus nella città cinese di Wuhan, che è stata quella maggiormente colpita dall’epidemia.
” Quando il Paziente Zero è iniziato negli Stati Uniti? Quante persone sono infettate? Come si chiamano gli ospedali? Potrebbe essere stato l’esercito americano che ha portato l’epidemia a Wuhan. Siate trasparenti! Rendete pubblici i vostri dati! Ci dovete una spiegazione! Questo ha scritto giovedì il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian, sul suo account Twitter.
Il portavoce cinese ha anche aggiunto che il direttore dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), Robert Redfield, ha ammesso mercoledì, durante il Comitato di sorveglianza della Camera Rappresentanti, che alcuni americani apparentemente morti di influenza si sono dimostrati positivi per il nuovo coronavirus postumo.
“Alcuni decessi per influenza sono stati effettivamente infettati da COVID-19, ha ammesso Robert Redfield del CDC statunitense. nella Camera dei rappresentanti. Gli Stati Uniti hanno riportato 34 milioni di casi di influenza e 20.000 morti. Quanti di questi sono legati a COVID-19? ”, Ha spiegato.

Diffusione del Covid-19 in Cina

Dalla Russia non escludono che il coronavirus sia un’arma americana.
Un deputato russo non esclude la partecipazione degli Stati Uniti nell’epidemia di coronavirus in Cina per avere una storia di creazione e utilizzo di armi biologiche.

Zhao ha anche citato Redfield, il quale ha affermato che “alcuni casi precedentemente diagnosticati come influenza negli Stati Uniti erano in realtà COVID-19”.
Di fronte a questo panorama, il portavoce ha catalogato “assolutamente NON CORRETTO e INAPPROPRIATO” per chiamare questo virus il “coronavirus cinese” quando la sua origine è effettivamente negli Stati Uniti.
Nonostante il fatto che il nuovo coronavirus sia iniziato nella città cinese di Wuhan alla fine di dicembre, l’origine dell’epidemia di virus rimane un enigma.

Zhao Lijian, portavoce ministero Esteri cinese lancia accuse agli USA


Philip Giraldi, ex funzionario della US Central Intelligence Agency (CIA) aveva dichiarato che, a suo avviso, il suo paese avrebbe potuto “creare” in laboratorio il temuto virus, in collaborazione con Israele , come un’arma da guerra biologica per danneggiare la Cina e l’Iran.

Le sue dichiarazioni si aggiungono a diversi analisti che non escludono il ruolo degli Stati Uniti in questa epidemia che è già stata classificata come pandemia dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) .

https://www.hispantv.com/noticias/china/451303/coronavirus-ejercito-eeuu-wuhan

Fonte: Hispan Tv

Traduzione: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM