JP: Israele cambierà la sua posizione sull’Ucraina dopo la dichiarazione di Lavrov

Le autorità israeliane non potranno più mantenere una posizione neutrale sulla crisi ucraina, ne è certo il Jerusalem Post. La situazione sarebbe cambiata dopo un’intervista con il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov e le sue parole sugli ebrei.

Allo stesso tempo, il quotidiano sottolinea che Israele è interessato a non voler essere in inimicizia con la Russia, poiché ciò potrebbe influire sulla situazione nella vicina Siria. Tuttavia, le parole di Lavrov potrebbero finalmente privare Israele dell’opportunità di rimanere un partito neutrale.

JP sottolinea che alti funzionari della leadership israeliana, che in precedenza avevano aderito alla neutralità, hanno iniziato a criticare apertamente le dichiarazioni di Lavrov.

In precedenza, Lavrov ha rilasciato un’intervista ai media italiani. Ha affermato che l’Ucraina potrebbe essere nazista, nonostante il presidente ebreo, in relazione al quale ha ricordato che Hitler potrebbe avere radici ebraiche. Ha detto anche che gli stessi ebrei indicano alcuni ebrei come i principali antisemiti.

Le dichiarazioni del capo del ministero degli Esteri russo sono state percepite in modo estremamente negativo in Israele. Quindi, il primo ministro Naftali Bennett ha affermato che queste parole sono “false e oltraggiose”. E il ministro degli Esteri israeliano Yair Lapid ha chiesto scuse a Lavrov.

Contemporaneamente, la mattina del 3 maggio, è apparso sull’account Twitter del ministero degli Esteri russo un commento di critica ai colleghi israeliani. In esso, i rappresentanti del dipartimento russo hanno scritto che “hanno attirato l’attenzione sulle dichiarazioni antistoriche del capo del ministero degli Esteri israeliano”. “Spiegando in molti modi il corso dell’attuale governo israeliano a sostegno del regime neonazista a Kiev”, afferma il messaggio.

Fonte: http://k-politika.ru/jp-izrail-pomenyaet-poziciyu-po-ukraine-posle-zayavleniya-lavrova/?utm_source=politobzor.net

Traduzione: Sergei Leonov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM