Joe Biden pensa Che La Russia Abbia Solo Armi Nucleari E Petrolio. Analisti USA la pensano diversamente


Forse è necessario ricordare al presidente Joe Biden che la Russia produce molta vodka e probabilmente non ha carenza di bambole nidificanti, dopo aver suggerito che Mosca è una terra di sole armi nucleari e petrolio.
Martedì, il presidente aveva affermato che gli Stati Uniti potrebbero finire in una vera e propria “guerra calda” con la Russia se Mosca non sarà in grado di frenare l’attacco informatico contro le società e i beni statunitensi perpetrato da sindacati criminali con sede in Russia. Biden ha affermato che i servizi di intelligence statunitensi erano superiori alle loro controparti russe e ha aggiunto che Putin aveva un “vero problema”, ha riferito Reuters .

Il presidente americano ha poi insultato ulteriormente il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin, così come la Russia, affermando: “È seduto in cima a un’economia che ha armi nucleari e pozzi di petrolio e nient’altro. Nient’altro. La loro economia è, cosa?, l’ottava più piccola del mondo ora, la più grande del mondo? Sa di essere davvero nei guai, il che lo rende ancora più pericoloso, secondo me”.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha poi contestato l’accusa di Biden, pur riconoscendo che la Russia ha una grande abilità nucleare , così come il grande settore petrolifero e del gas della nazione ma dispone di molte più risorse che Biden dimostra di non conoscere.
Affermare che non c’è nient’altro in Russia è sbagliato”, ha detto Peskov ai giornalisti mercoledì. “Questa è una conoscenza errata e un malinteso della Russia moderna”.

https://www.bnnbloomberg.ca/russia-keeps-door-open-to-more-hikes-after-biggest-since-2014-1.1632368

Pochi giorni dopo la rivista Bloomberg ha analizzato le affermazioni di Biden e scrive che la sottovalutazione dell’economia russa da parte del presidente degli Stati Uniti Joe Biden assomiglia all’approccio errato di Barack Obama alle relazioni con la Russia, che di conseguenza porterà l’America in una trappola, scrive Bloomberg.
L’articolo osserva che l’idea della Russia come potenza con un’economia che non produce altro che risorse minerarie appare spesso nella retorica dei politici americani. Tuttavia, secondo gli esperti di Bloomberg, questa immagine non riflette la verità.
“La Russia non è una superpotenza esportatrice, petrolio e gas a parte. Ha un mercato interno abbastanza grande da supportare una delle economie più grandi e, soprattutto, più stabili del mondo “, afferma l’articolo.

Mosca

Viene chiarito che un tempo le parole di Obama su di essa come “potenza regionale” e lo sminuimento del suo status nei discorsi si sono rivelate miopi e hanno provocato una serie di problemi per l’establishment americano.

Se la dichiarazione di Biden sull’economia russa riflette davvero i suoi pensieri, allora il leader americano è “disinformato o ha tratto conclusioni sbagliate dai rapporti ricevuti”, il che potrebbe portare a “conseguenze spiacevoli”, hanno aggiunto i giornalisti della testata.
Biden, concludono gli analisti di Bloomberg, dimostra di essere fuori della realtà.

Fonti: Bloomberg News Front

Traduzione: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM