Israele usa il fosforo bianco a Gaza, in Libano, mettendo in pericolo i civili: HRW

Human Rights Watch afferma che l’uso della sostanza chimica nelle aree popolate viola l’obbligo legale di evitare vittime civili.
Israele ha utilizzato il fosforo bianco nelle sue continue operazioni militari a Gaza e in Libano, mettendo seriamente a rischio i civili, ha affermato Human Rights Watch, a seguito di un’indagine.

Human Rights Watch ha affermato di aver verificato i filmati ripresi in Libano e Gaza rispettivamente martedì e mercoledì, che mostrano molteplici usi del fosforo bianco sparato dall’artiglieria sul porto di Gaza City e in due località rurali lungo il confine tra Israele e Libano.
L’OMS avverte che gli ospedali nella Striscia di Gaza assediata sono al “punto di rottura”
Human Rights Watch ha anche intervistato due persone che hanno descritto un attacco a Gaza, ha detto il gruppo per i diritti umani.

HRW ha affermato che l’uso del fosforo bianco in aree densamente popolate viola l’obbligo di Israele, ai sensi del diritto internazionale, di prendere tutte le precauzioni possibili per evitare danni ai civili.

“Ogni volta che il fosforo bianco viene utilizzato in aree civili affollate, comporta un alto rischio di ustioni atroci e sofferenze permanenti”, ha detto mercoledì in una dichiarazione Lama Fakih, direttore di HRW per il Medio Oriente e il Nord Africa.

“Il fosforo bianco è illegalmente indiscriminato quando esplode in aree urbane popolate, dove può bruciare case e causare danni enormi ai civili”.
Israele dovrebbe vietare l’uso di munizioni al fosforo bianco “airburst” nelle aree popolate, senza eccezioni, ha affermato il gruppo per i diritti, sottolineando la disponibilità di alternative non letali.

Brian Castner, un investigatore sugli armamenti di Amnesty International, ha detto di essere d’accordo con la valutazione dell’HWR secondo cui era stato utilizzato fosforo bianco.
“Esistono usi legittimi del fosforo bianco, per la marcatura e lo screening, ma sono molto, molto pochi”, ha detto Castner ad Al Jazeera.

Il fosforo bianco non dovrebbe mai essere utilizzato in aree densamente popolate, e Gaza è uno dei luoghi più densamente popolati al mondo”.

Fonte: Al Jazeera

Traduzione: Luciano Lago

4 commenti su “Israele usa il fosforo bianco a Gaza, in Libano, mettendo in pericolo i civili: HRW

  1. Secondo me quelle di Israele sono tutte provocazioni. Gli askenaziti sanno di essere odiati da tutto il pianeta ma sanno anche che il loro impero (DJ a 34.000!?) sta finendo motivo per cui provocano, provocano, provocano…Hanno bisogno di una guerra distruttiva per rinvigorire con la digitalizzazione la moneta basata sul debito (Dollaro americano ed Euro) come il popolo del pane. Non ci sono riusciti in Ucraina, per ora, e ci provano in mediooriente contro i poveri palestinesi con l’ obiettivo principale l’ Iran. Io so che è dura rimanere calmi e non reagire ma è esattamente ciò che vogliono. Nel caos i criminali ci sguazzano! L’ unica guerra vera che può fare la povera gente contro chi detiene quel genere di potere è di stampare nella propria testa i loro volti per poi boicottarli giorno per giorno. Non guardateli alla TV, non comprate le loro merci, non leggete i loro giornali…

  2. E questi sarebbero le vittime israeliane che l’occidente ha il coraggio spudorato di presentare al mondo? Usare quelle armi in aree densamente popolate è un crimine che grida vendetta altroché! Lo ripeto ancora una volta qui non si tratta di essere antisemiti ma di essere criminali feroci . Non hanno capito niente gli ebrei, eppure il sapore della persecuzione lo conoscono molto bene ma purtroppo….non sono stati capaci ti apprendere la lezione. Non sono diventati migliori.

  3. Lo Stato Italiano Pro-Israele tutela, giustifica e protegge tutti i crimini di guerra e contro l” umanità se sono fatti dallo Stato Israeliano a danno del popolo Palestinese !
    Perfino la chiesa cattolica con il suo Papa pure lui filo-israeliano Giustifica e protegge i criminali Israeliani !
    Lo Stato Israeliano beato è candido potrebbe anche usare le bombe chimiche sui civili Palestinesi e tutti i partiti italiani filo-israeliani e filo-USA saranno pronti a giustificare Israele !

  4. Se il carcere è l’università del crimine … Allora Auschswiz è stata l’università del genocidio per i sionisti … E ora Gaza è il corso di specializzazione post laurea !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM