Israele impedisce agli aiuti umanitari provenienti dall’Iran di raggiungere Gaza

Mentre i palestinesi hanno urgentemente bisogno di attrezzature mediche, il regime israeliano impedisce agli aiuti umanitari provenienti dall’Iran di raggiungere Gaza attraverso l’Egitto.

Il canale libanese Al Mayadeen , citando fonti a condizione di anonimato, ha riferito lunedì che le autorità israeliane hanno chiesto ai funzionari egiziani di respingere gli aiuti umanitari che l’Iran aveva inviato al valico di Rafah, sulla linea di separazione tra l’Egitto e la Palestina occupata, per il trasferimento a Gaza.

“A causa del rifiuto del regime sionista di far entrare gli aiuti umanitari dall’Iran a Gaza attraverso il valico di Rafah, il Cairo si è scusato per averli ricevuti”, hanno riferito i media.

Secondo quanto riportato dai media statali iraniani, gli aiuti includevano 60 tonnellate di cibo, forniture mediche e medicinali.

Neonati nell’ospedale di Al Shifa che stanno morendo per mancanza di assistenza

L’OMS perde i contatti con i suoi coordinatori dell’ospedale Al-Shifa di Gaza
Questo rifiuto arriva dopo che Meir Mazuz, leader della comunità sefardita ultraortodossa del regime sionista, noto per le sue opinioni fanatiche e il suo esplicito sostegno al massacro dei palestinesi, si è opposto sabato a qualsiasi invio di aiuti umanitari alla popolazione di Gaza, “paragonando i palestinesi agli animali”.
Gli occupanti israeliani consentono un “ingresso limitato” di aiuti nella Striscia di Gaza, mentre diversi ospedali e centri medici nell’enclave costiera hanno annunciato nei giorni scorsi di aver esaurito le riserve di carburante e di aver bisogno urgentemente di forniture mediche.

Almeno 11.180 palestinesi hanno perso la vita in poco più di un mese sotto i bombardamenti incessanti degli aerei da combattimento israeliani. La popolazione dell’enclave, metà della quale è stata sfollata a causa degli attentati, sta lottando per la sopravvivenza a causa del blocco totale imposto da Israele dal 7 ottobre.

Nota: Smentita la notizia di fonte israeliana secondo cui Hamas avrebbe rifiutato un contingente di carburante destinato all’ospedale Al Shifa, dove stanno morendo i bambini nelle incubatrici e le persone in terapia intensiva per causa di sospensione enegia elettrica.
Israele ha deciso di censurare l’emittente libanese Al Mayadeen e quella del Qatar, al Jazeera che stavano coprendo le notizie sul conflitto in Gaza.
Le informazioni devono essere soltanto quelle che trasmette ufficialmente Israele, il mondo non deve sapere di quanto accade a Gaza.

Fonte: Hispan Tv

Traduzione: Luciano Lago

3 commenti su “Israele impedisce agli aiuti umanitari provenienti dall’Iran di raggiungere Gaza

  1. Fonti palestinesi danno oltre 40000 vittime a Gaza con indicibili atrocità da parte dei sionisti, come intere famiglie sterminate e civili schiacciati dai bulldozer, tra l’altro testimoni palestinesi affermano che con i macellai dell’esercito sionista a Gaza combattono anche soldati americani, come sembra che aerei, elicotteri e sondati americani siano atterrati nell’aeroporto di Hamath nel Libano del nord, forse per prendere le milizie di Hezbollah alle spalle.
    Incredibile come un paese al collasso come gli USA, con un debito pubblico vicino ai 33,8 trilioni di dollari, scaricato da cinesi e giapponesi, con 650 miliardi di dollari di passività nei bilanci delle banche regionali, dovuti alla svalutazione proprio dei titoli di stato americani, i cui tassi di interesse a 5 e 10 anni ormai vanno verso l’8-10%, a causa delle aste dei titoli emessi ex novo o rinnovati dal Tesoro USA sempre più deserte, un paese che per accogliere il grande creditore cinese Xi Jinping a San Francisco ha allontanato senzatetto e tossicodipendenti dal fentanil e ripulito la città più o meno come fecero i fascisti italiani a Roma nel 1938 con i poveri delle borgate quando accolsero il loro padrone Hitler, deve spendere gli ultimi soldi ed impegnare gli ultimi soldati per assecondare i folli sogni messianici di un popolo di fanatici genocidi assetati di sangue.

  2. Gli israeliani stanno trattando i palestinesi come furono trattati dai nazisti.
    ‘E storia che gli ebrei sono stati catapultati nella terra abitata dai palestinesi per compensare l’olocausto commesso non dai palestinesi , ma dagli occidentali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM