Israele ha violato le “linee rosse” di Mosca attaccando l’aeroporto di Damasco

Israele ha violato la “linea rossa” fissata da Mosca in Siria.

Gli almeno sette attacchi di caccia israeliani all’aeroporto internazionale di Damasco alcuni giorni fa, che hanno distrutto le piste del porto aereo internazionale e danneggiato il terminal principale dell’aeroporto, hanno segnato la linea rossa di Israele che attraversava una linea rossa imposta da Mosca.

Questo può portare a conseguenze estremamente gravi per Israele. Lo riporta l’edizione israeliana di NZIV.
Allo stesso tempo, ci sono prove che l’IDF abbia utilizzato nuovi missili invulnerabili ai sistemi di difesa aerea in servizio con la SAR, a dimostrazione del fatto che Israele avrebbe il controllo della situazione nella regione. Secondo una serie di dati, si parla di missili ipersonici Rampage, tuttavia non sono ancora state rilasciate dichiarazioni ufficiali al riguardo.

Fonte: https://avia.pro/news/izrail-ustanovlennye-moskvoy-krasnye-linii-atakovav-aeroport-damaska

Traduzione: Mirko Vlobodic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM