Israele ha lanciato di notte uno dei più grandi attacchi aerei contro la Siria


L’obiettivo degli attacchi era Damasco e dintorni.

L’attacco degli aerei da combattimento israeliani è iniziato di notte. L’attacco è stato attivamente facilitato da un’intensa ricognizione dello spazio aereo siriano poche ore prima, subito dopo gli aerei militari israeliani hanno lanciato un numero enorme di attacchi sulla capitale siriana: l’attuale aggressione israeliana contro la Siria è diventata una delle più grandi.
Le riprese video rilasciate dai residenti locali mostrano un gran numero di missili israeliani lanciati in Siria. Nonostante ciò, grazie al lavoro attivo dei sistemi di difesa aerea, alcuni dei missili sono stati intercettati con successo, ma ci sono anche colpi molto gravi sulle strutture dell’esercito siriano e sulle infrastrutture civili, che, secondo Israele, potrebbero essere utilizzate dall’esercito iraniano unità.


Gli attacchi attivi israeliani sono ripresi dopo che i sistemi missilistici antiaerei S-300, precedentemente consegnati a questo paese dalla Russia, sono stati rimossi dalla Siria.
In precedenza, la Russia era categoricamente contraria a qualsiasi aggressione israeliana contro la Siria.

Fonte: https://avia.pro/news/izrail-nochyu-nanyos-odin-iz-samyh-masshtabnyh-vozdushnyh-udarov-po-sirii

Traduzione: Mirko Vlobodic

14 Commenti
  • Niko
    Inserito alle 08:54h, 20 Dicembre Rispondi

    non capisco il senso di quello che c’e’ scritto in questa pagina :

    “Gli attacchi attivi israeliani sono ripresi dopo che i sistemi missilistici antiaerei S-300, precedentemente consegnati a questo paese dalla Russia, sono stati rimossi dalla Siria.
    In precedenza, la Russia era categoricamente contraria a qualsiasi aggressione israeliana contro la Siria ”

    1) perche sono stati rimossi gli S-300 ?
    2) La Russia adesso non e’piu’contraria a questa aggressione ?

    • Fabio
      Inserito alle 10:01h, 20 Dicembre Rispondi

      visto il conflitto con la NATO, probabilmente la Russia in questo momento li vuole per se

  • mondo falso
    Inserito alle 09:22h, 20 Dicembre Rispondi

    cosa aspettano siria e iran a lanciare migliaia di missili su israele ??

    • EnriqueLosRoques
      Inserito alle 21:33h, 20 Dicembre Rispondi

      continuo a chiedermelo da anni e anni….

  • piero deola
    Inserito alle 10:54h, 20 Dicembre Rispondi

    Fino a quando Putin lascerà libertà di movimento e di aggressione ai circoncisi talmudisti? Il sospetto è che la guerra in Siria possa essere di qualche aiuto per manovre non confessabili.

  • antonio
    Inserito alle 11:16h, 20 Dicembre Rispondi

    Izra hell tornerà il Giardiino di Allah

  • Giorgio
    Inserito alle 16:30h, 20 Dicembre Rispondi

    Subito missili ipersonici nel Golan …. e dopo un lancio, a Tel Aviv resteranno pochi secondi di vita …
    distanza frontiera siriana – Tel Aviv = 120 km
    distanza frontiera siriana – Haifa = 80 km
    Fonte: Googlemaps.
    Divertitevi a calcolare quanti secondi impiega per arrivare sul bersaglio un missile ipersonico viaggiante a 8-10-12 mila o più kmh … se non ne avete voglia ve lo dico io: su Tel Aviv 40-45 secondi, su Haifa 20-30 ….
    Fonte: la calcolatrice del mio pc.
    Praticamente un operatore dei sistemi radar sionisti fa appena in tempo ad urlare che vede qualcosa sugli schermi che gli viene addosso … che è già incenerito !

  • Giorgio
    Inserito alle 16:44h, 20 Dicembre Rispondi

    Subito missili ipersonici nel Golan …. e dopo un lancio, a Tel Aviv resteranno pochi secondi di vita …
    distanza frontiera siriana – Tel Aviv = 120 km
    distanza frontiera siriana – Haifa = 80 km
    Fonte: Googlemaps.
    Divertitevi a calcolare quanti secondi impiega per arrivare sul bersaglio un missile ipersonico viaggiante a 8-10-12 mila o più kmh … se non ne avete voglia ve lo dico io: su Tel Aviv 40-45 secondi, su Haifa 20-30 ….
    Fonte: la calcolatrice del mio pc.
    Praticamente un operatore dei sistemi radar sionisti fa appena in tempo ad urlare che vede qualcosa sugli schermi che gli viene addosso … che è già incenerito !

  • Notiziario Vero
    Inserito alle 17:18h, 20 Dicembre Rispondi

    Le batterie mobili anti aeree S-300 ( ormai vecchie ) cedute dalla Russia alla Siria sicuramente è certamente sono ancora in Siria o nella zona !
    Forse non sono state usate dai Siriani per incapacità operative oppure perché sono a corto di missili per il sistema S-300 e non vogliono sprecare missili per poi trovarsi con una batteria anti-aerea indifesa senza missili !
    Questo articolo giornalistico di sicuro ha avuto una traduzione errata !
    P.S..
    La mancata fornitura alla Siria di nuovi missili S-300 anti-aerei dalla Russia credo che sia dovuta al fatto che i missili terra -aria S-300 sono estremamente precisi e molto micidiali anche come missili economici terra-terra da usare contro le forze armate terrestri Ucraine e i suoi rifornimenti di terra !
    Con questi missili vecchiotti anti-aerei economici puoi beccare a oltre 300 km di distanza un treno carico di munizioni-armamenti e uomini oppure elimini 30-40 camion militari Ucraini in un sol colpo .
    Questi missili vecchi sono semplici-economici -versatili -precisissimi e micidiali per questo la Russia non li manda più in Siria !
    Logicamente il gatto S-300 manca e i Sorci Ebrei Ballano !
    P.S.
    Vai con la censura !

  • Claudio .M
    Inserito alle 17:46h, 20 Dicembre Rispondi

    Finitela di raccontare balle e favole stupide !
    Israele attacca la Siria solo per le seguenti ragioni :
    1) Israele con questi attacchi aerei o missilistici in media ogni 2 mesi controlla e saggia le capacità o incapacità operative militari e politiche Siriane di reazione !
    Se a questi attacchi Israeliani bimestrali la Siria reagisse bombardando Israele con tutto ciò che dispone automaticamente Israele cesserebbe ogni azione futura !
    2) La Siria non reagendo MAI a questi attacchi militari Israeliani dimostra di avere delle forze armate molto deboli e impreparate !
    3) Questi attacchi Israeliani sulla indifesa Siria hanno lo scopo di sbeffeggiare la Russia e di intimorire l” Iran !
    4 ) Ho notato che tutte le volte che USA-UK-UE sono in difficoltà militari e politiche per pura “coincidenza” Israele bombarda la Siria !
    Si vuole dare a tutto il mondo il messaggio che le armi Occidentali sono insuperabili e micidiali !
    5) Tutti i politici Israeliani di merda incapaci è ladri bombardano la Siria per nascondere le loro grane !

  • EnriqueLosRoques
    Inserito alle 21:32h, 20 Dicembre Rispondi

    Complimenti alla Russia alllora che ha privato la Siria di difesa aerea. Perché non piazzano almeno gli S-400??? Questi continueranno all’infinito. Fanno quel che vogliono e nessuno è capace di fermarli.

    • Spartacus
      Inserito alle 01:19h, 21 Dicembre Rispondi

      La Russia non c” entra nulla con le beghe tra Siria ed Israele !
      La Siria possiede tutti gli armamenti idonei a difendersi ed ad attaccare Israele !
      La Siria però per ragioni POLITICHE NON vuole difendersi da questi attacchi militari Israeliani !!!!
      Scommetto che se al posto di militari inetti Siriani ci fossero i militari Nord Coreani usando una vecchia batteria missilistica made in China Comunista con la scritta W MAO della metà degli anni 60 aggiornata negli anni 80 ti tirano giù mezza Flotta aerea Israeliana compresi gli aerei invisibili !
      P.S.
      Volere è potere !!
      Se non vuoi far nulla puoi disporre di tutti i mezzi che vuoi che tanto resteranno inattivi !

  • Sarabanda 82
    Inserito alle 23:36h, 20 Dicembre Rispondi

    Come al solito parole solo parole i fatti li fanno gli altri

    • Discovaligia
      Inserito alle 17:13h, 21 Dicembre Rispondi

      Cagabanda82 sei un ridicolo fanatico senza cervello !
      Ripeti da ben 9 mesi sempre le stesse cose come un disco rotto che si è incantato !
      Per curiosità Cagabanda82 che tipo di disco sei ?
      33 giri ?
      45 Giri ?
      78 giri ?
      Sei un disco rotto speciale ad 82 giri ?

Inserisci un Commento