Israele ha annunciato la rottura degli accordi esistenti con la Russia sulla Siria

Secondo i media israeliani gli accordi precedentemente conclusi tra il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e la parte russa per ridurre l’escalation della situazione in Siria sono ora considerati non validi.

“Sulla base di queste informazioni , che citano una fonte russa anonima, il precedente coordinamento tra Israele e Russia sulla Siria è stato interrotto dopo le dimissioni di Benjamin Netanyahu e dopo la formazione del governo Bennett. I contatti stessi erano basati sul rapporto personale tra Netanyahu e Putin.

A conferma che la situazione è cambiata, si citano le dichiarazioni del ministero della Difesa russo in merito ai missili israeliani abbattuti dalle difese aeree siriane. In precedenza, Mosca non ha dato voce a tali momenti “, informa la comunità dell’osservatore militare Telegram.

Tenendo conto del fatto che solo nell’ultima settimana Israele ha fatto tre tentativi di colpire il territorio della Siria, è logico supporre. che tali informazioni siano vere. Allo stesso tempo, gli esperti non escludono che con le sue azioni la parte israeliana stia cercando di provocare un nuovo conflitto armato nella regione, che consentirà a Israele di colpire le forze iraniane.

Postazione di missili S-400 in Siria

Il giorno prima si era saputo che i sistemi di difesa aerea siriani erano stati improvvisamente attivati ​​nella parte occidentale della Siria. Secondo una serie di ipotesi, l’attività è associata a un cambio di posizione dovuto ai previsti nuovi attacchi dell’aviazione israeliana nel corso dei prossimi giorni.


Le forze dell’aviazione russa in Siria sono state messe in allarme.

Fonti Varie

Traduzione: Luciano Lago

12 Commenti
  • Eugenio Orso
    Inserito alle 08:33h, 28 Luglio Rispondi

    Non importa che sia il capo degli ebrei occupatori della Palestina, perché le cose non cambiano.
    Probabile che abbiano i mente qualcosa di spiacevole, in Medio Oriente, in combutta con gli usa.
    Se i russi non sono troppo loquaci, speriamo che almeno stiano approntando delle contromisure.

    Cari saluti

  • Hannibal7
    Inserito alle 11:18h, 28 Luglio Rispondi

    In risposta la Siria annuncia….
    https://avia-pro.it/news/siriya-podtverdila-gotovnost-sbivat-izrailskie-samolyoty-i-atakovat-v-otvet

    Come ho già scritto in precedenza, ricordo che Israele è uno Stato Membro Associato della Nato nel Mediterraneo
    È facile che,se lo stato abusivo sionista dovesse essere bombardato dalla Siria,potrebbe richiedere un intervento “legittimo” della Nato
    Il condizionale però qui è d’obbligo
    In quanto paese Membro Associato in teoria Israele dovrebbe condividere con la Nato solo informazioni
    Quindi per lo stato sionista non avrebbe validità l’appellarsi all’articolo 5 (vedi anche 6) della reciproca difesa in caso di attacco
    Ed anche qui il condizionale non deve mancare,perché ormai si sa che gli occidentali USNATO alla fine fanno un po’ quello che vogliono
    C’è poi da considerare un altro particolare: e cioè che,un eventuale attacco siriano, non è nient’altro che una rappresaglia ad un attacco subìto…
    Il mio parere è che,se i russi usassero almeno una volta il pugno duro abbattendo un paio di aerei israeliani, comunque difficilmente un episodio del genere sfocerebbe in un conflitto allargato….
    Dasvidania gente

    • Hannibal7
      Inserito alle 14:05h, 28 Luglio Rispondi

      @REDAZIONE basta con queste persone
      Non è più possibile commentare un argomento senza essere continuamente attaccati da alcuni elementi evidentemente dotati di poco cervello senonché di mala educazione
      Vogliamo collaborare?… o sprofondare nella merda degli insulti continui???
      Premetto,ne conosco tante parolacce e termini offensivi,non avrei nessuna difficoltà a difendermi
      È che la trovo una inutile perdita di tempo che potrei invece sfruttare per dialogare con utenti di ben più alta classe ed intelligenza

      • atlas
        Inserito alle 15:20h, 28 Luglio Rispondi

        la mia strategia è sempre la stessa, anche dovessi scrivere contro tutti: non do da mangiare ai troll democratici (non gli rispondo nemmeno nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

      • Hannibal7
        Inserito alle 16:42h, 28 Luglio Rispondi

        @REDAZIONE basta con queste persone
        Non è più possibile commentare un argomento senza essere continuamente attaccati da alcuni elementi evidentemente dotati di poco cervello senonché di mala educazione
        Vogliamo collaborare?… o sprofondare nella merda degli insulti continui???
        Premetto,ne conosco tante parolacce e termini offensivi,non avrei nessuna difficoltà a difendermi
        È che la trovo una inutile perdita di tempo che potrei invece sfruttare per dialogare con utenti di ben più alta classe ed intelligenza

      • atlas
        Inserito alle 23:21h, 28 Luglio Rispondi

        cornuto sei tu insieme a tuo padre. E mi chiedo se Giorgio conosca un pò di paroline da dargli in lingua sarda. Tanto si può. Questo sito il Luciano lo vuole come un cabaret, e nel cabaret si può dire (scrivere)

  • atlas
    Inserito alle 15:22h, 28 Luglio Rispondi

    la mia strategia è sempre la stessa, anche dovessi scrivere contro tutti: non do da mangiare ai troll democratici (non gli rispondo nemmeno nel merito dei loro commenti contrari all’orientamento sovranista del sito). E’ Luciano Lago che li deve definitivamente cancellare tutti, il sito è il suo. Finchè non lo fa è uno che dimostra solo di scrivere chiacchiere (democrazia)

    • Giorgio
      Inserito alle 19:31h, 28 Luglio Rispondi

      Caro Atlas ……. a volte mi domando se questi due stronzi siano dei troll, provocatori seriali e professionali ……
      o se prestandosi a questo gioco non siano anche uno dei tanti frutti dell’impazzimento generale che ci circonda ……..
      Sia come sia mi auguro che la Redazione faccia qualcosa, o meglio li sbatta fuori seduta stante ……..

      • atlas
        Inserito alle 23:18h, 28 Luglio Rispondi

        Giorgio, è uno solo……e ricontraccambio con la mia strategia scrivendogli che sua madre sta arrivando da lui. E’ appena uscita dal mio letto dove l’ho inculata per bene. Che non stesse in pensiero il troll democratico

  • antonio
    Inserito alle 23:00h, 28 Luglio Rispondi

    ebbri vergognatevi l mondo civile v condanna per crimini di guerra e terrorismo

  • antonio
    Inserito alle 14:11h, 29 Luglio Rispondi

    petizione universale per accogliere Israele in Australia Occidentale

  • antonio
    Inserito alle 14:15h, 29 Luglio Rispondi

    i poveri canguri, i serpenti e gli scorpioni del deserto, saranno protetti efficacemente dai caschi blu dell’ ONU

Inserisci un Commento