Israele continua il suo implacabile bombardamento della Striscia di Gaza


Il regime israeliano non interrompe i suoi attacchi alla Striscia di Gaza e continua a prendere di mira indiscriminatamente la popolazione civile e le infrastrutture.

L’esercito israeliano ha effettuato un intenso bombardamento tra domenica e lunedì che ha colpito aree residenziali ed edifici a Gaza, secondo i media locali.

Parallelamente ai bombardamenti aerei, le forze israeliane hanno effettuato attacchi di artiglieria contro aree residenziali, edifici e persino la strada che porta all’ospedale principale di Gaza, lasciando decine di persone morte, comprese donne e bambini.

Israele ha bombardato anche la famosa torre residenziale Al-Andalus a Gaza, per colpire le agenzie dei media che coprono gli eventi. Nascondere i crimini commessi da Israele è prioritario per il regime di Netanyahu.
Allo stesso modo, l’artiglieria israeliana ha bombardato posizioni ad est della città di Khan Younis e nei campi di Al-Burij e Al-Magazi, entrambi a sud dell’assedio di Gaza; Inoltre, hanno distrutto una casa nel quartiere di Rafah e un’altra a Sabra, anch’essa situata nel sud di Gaza.

La cifra dei caduti è scioccante: 42 morti nella Striscia di Gaza in un solo giorno | HISPANTV

Almeno 42 civili palestinesi, comprese donne e bambini, sono stati uccisi sabato durante gli attacchi del regime israeliano alla Striscia di Gaza assediata. La determianzione criminale del regime israeliano nel colpire i civili è evidente davanti al mondo.
Inoltre, la Striscia di Gaza è rimasta nell’oscurità totale domenica notte, dopo che le forze israeliane hanno distrutto le reti elettriche nella parte occidentale della regione, come riportato dai media. Buio e terrore per le famiglie che rimangono senza riparo e prive di rifugio sotto le bombe dei sionisti.

Da lunedì della scorsa settimana, le forze degli aggressori israeliani hanno lanciato innumerevoli attacchi contro la popolazione civile in diversi punti dei territori palestinesi occupati. L’obiettivo è fiaccare la resistenza palestinese.
Inutili gli appelli internazionali a sospendere l’aggressione e consentire una tregua: il regime criminale di Netanyahu non consente alcuna tregua.

Fonte: Hispan Tv

Traduzione: Luciano Lago

10 Commenti
  • Mario
    Inserito alle 11:18h, 17 Maggio Rispondi

    RUSSIA CINA IRAN SGANCIATE PIÙ BOMBE POSSIBILI SUGLI EBREI
    CANCELLATE QUESTA RAZZA MALEFICA E ASSASSINA…………
    W PALESTINA…..

  • Renato
    Inserito alle 11:46h, 17 Maggio Rispondi
  • Renato
    Inserito alle 12:02h, 17 Maggio Rispondi

    Come squadre di calcio, facciamo il tifo per l’una o per l’altra. In questo caso per i palestinesi. Questo senza conoscere la storia. Tifiamo per i musulmani, quelli che considerano noi cristiani e gli ebrei infefeli da sottomettere e uccidere. Tifiamo per i talebani che riducono in schiavitù il popolo ma soprattutto le donne. Mai gli ebrei hanno fatto attentati alla gente comune per strada, come fanno loro, in nome della fede, quella di Maometto. Quella sua fede che voleva conquistare il mondo con la spada, e che lo ha fatto cadere con la spada.

    • Farouq
      Inserito alle 14:20h, 17 Maggio Rispondi

      Dimentichi furbescamente molti crimini dei sionisti sbarcati in Palestina dal mare anni fa

      -Stragi continue dei palestinesi compresi (soprattutto) vecchi donne e bambini

      -Esproprio di terre dei palestinesi in nome del popolo eletto

      -Considerare i Palestinesi ( e non solo) animali parlanti

      -Rinchiudere un intero popolo dentro recinti disumani senza contatti con l’esterno

      https://youtu.be/LHF3tG1YjdQ

    • Mardunolbo
      Inserito alle 16:20h, 17 Maggio Rispondi

      Renato parla come questo qui:
      https://www.affaritaliani.it/blog/lo-sguardo-libero/l-ignoranza-circa-l-ebraismo-le-ragioni-di-israele-740353.html
      ovvero una serie di frasi con verità ma che tralasciano altre verità FONDAMENTALI per capire come si è originato lo stato di Israele e come iniziarono le stragi di palestinesi fatte da chi da SEMPRE ha più fondi e più soldi. La stessa religione ebraica , deformata dopo la prigionia in Babilonia, è diventata crudele ed efficace nel perseguitare i non-ebrei (goyim).
      Ricordo a chi non vuol sapere, che chiunque non sia di religione/stirpe ebrea in Israele, è tuttora considerato un paria. Non so se ancora esiste una legge ,in Israele, di 30 anni fa, per cui la vedova cristiana di un ebreo, era diseredata in toto e , se non accuidita dai figli, finiva in strada, senza più nulla ! Ma che carini, ma che gentilezza ebraica ammirevole !
      Ricordo anche che fior di ebrei come Israel Shamir e Gilad Aztmon spiegano bene il razzismo furioso ed ancestrale ebraico verso tutte le altre razze e religioni. Anzi dicono sia il peggior popolo razzista del pianeta !
      A questi si aggiunge fratel Nathanael dagli Usa, ebreo, ex di religione, ora monaco cristiano-ortodosso.(onore a lui, testimone di verità !)

      • Hannibal7
        Inserito alle 07:37h, 18 Maggio Rispondi

        Egregio sig Mardunolbo, ho letto l’articolo da lei postato
        Purtroppo non sono riuscito a scoprire chi sia effettivamente l’autore,tale Ernesto Vergani….
        Comunque…ad un tratto vengono riportate le “qualità fondamentali dell’ebraismo “…ovvero PACE,MISERICORDIA, GIUSTIZIA e VERITÀ….
        Devo affermare, ironicamente, che queste “qualità fondamentali ” sono state ben espresse da Israele specie in questi ultimi tristi giorni…
        Saluti né

    • Arditi, a difesa del confine
      Inserito alle 17:47h, 17 Maggio Rispondi

      “Mai gli ebrei hanno fatto attentati alla gente comune per strada”

      vero, quelli morti il 9 settembre infatti non erano per strada ma dentro a due grattacieli

  • Giorgio
    Inserito alle 19:06h, 17 Maggio Rispondi

    Eccone un altro …… Renato ….. un altro filo sionista …..
    W la palestina ………al muro sionisti e i filosionisti ….
    Pena di morte per il reato (non ancora istituito purtroppo) ………. di filo sionismo, liberismo, atlantismo, globalismo, lgbt ………

  • ameremmol'odio?
    Inserito alle 20:24h, 17 Maggio Rispondi

    non so chi sia sto tizio renato , ma renato chi , reanto carosone?

    il solito troll della cia pagato per infangare noi mussulmani , sparati da solo fallito!

    tutta l’informazione sarebbe da colpire con un ISAKNDER

Inserisci un Commento