"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

Israele continua a provocare per trascinare gli USA in una guerra aperta

Israele continua nel suo tentativo di provocare una guerra: la difesa aerea siriana intercetta missili contro installazioni di Homs e Damasco

Le autorità di Tel Aviv sono insoddisfatte dell’operazione militare effettuata dal trio della NATO costituito da USA, Francia e Gran Bretagna e continuano per proprio contro ad attuare con attacchi aerei e missilistici contro la Siria. Il pricipio a cui si attiene Israele sembra essere quello di “battere il ferro”finchè e caldo e provocare uno stato di caos e guerra permanente in Siria.

In questo senso si deve inquadrare l’ultimo attacco missilistico della notte scorsa che ha visto una serie di missili (sembra 10) sparati dallo spazio aereo libanese contro la base aerea di Shayrat nella provincia di Homs e contro postazioni militari nell’area di Damasco, vicino all’aereoporto di Al Damair.
Una fonte militare siriana ha indicato che tutti i missili sono stati intercettati dalle difese aeree siriane e che questi non hanno provocato nè vittime nè danni.

Anche la televisione di stato siriana e l’agenzia di stampa Sana avevano riferito che le forze armate siriane hanno respinto un attacco missilistico contro la base aerea di Shayrat nella provincia di Homs. La Tv ha spiegato che questi missili avevano sorvolato lo spazio aereo del Libano ed erano diretti contro posizioni militari a sud di Damasco.

Si presume che, nella base militare presa di mira dai missili israeliani, vi siano presenti soldati delle forze speciali russe. Questo potrebbe determinare una reazione russa ed avere l’effetto di smuovere le autorità di Mosca dalla fase di “pazienza” che fino ad oggi è stata ostentata riguardo ai continui attacchi si Israele in Siria.

La pazienza ha ormai un limite ed anche Putin inizia a ricevere forti critiche al suo interno per non aver ancora mai reagito decisamente agli attacchi di Israele, salvo esprimere condanne verbali.

Il Pentagono ha dichiarato di non avere niente a che fare con questi attacchi, come confermato anche dal Dipartimento di Difesa USA.

Il ministro Liberman fra i suoi ufficiali

D’altra parte nella giornata di ieri il ministro della Difesa Israeliano Liberman aveva dichiarato che Israele non avrebbe accettato di rispettare i “paletti” imposti da Putin al Governo di Tel Aviv, ovvero di astenersi dall’effettuare altri attacchi. Il ministro ha dichiarato che Israele non terrà in considerazione alcun tipo di limitazione alle sue attività in Siria attinenti alla propria sicurezza in particolare la vigilanza contro la presenza iraniana che Israele non tollera.

Probabile quindi che sarà proprio la presenza iraniana in Siria ad innescare il pretesto di una nuova offensiva in cui Tel Aviv farà di tutto per trascinare l’alleato USA, contando molto sul consigliere personale di Trump, il genero ultrasionista Jared Kushner.

A tutto questo si aggiunge un forte accumulo di altri “ribelli” fra cui i terroristi dell’ISIS riciclati dagli USA presso la base di AL Tanf (siparla di oltre 90.000 elementi), nel sud vicino al confine giordano, e pronti ad attaccare nuovamente le forze siriane.
Tutto fa pensare che i giochi in Siria si riaprano presto e che il Pentagono stia inseguendo l’attuazione del suo “piano B” per la Siria.

di Luciano Lago

Fonti: AL Mayadeen   Hispan Tv

*

code

  1. claudio 6 giorni fa

    Lo dico da un bel pò ed anche altri la pensano come me, Putin deve sigillare lo spazio aereo libanese. Punto.
    poi il resto.. nell’ordine:
    togliersi la kippah dalla testa
    dispiegare batterie antimissile nel libano
    dispiegare l’esercito in cisgiordania e a gaza con carri armati
    La cosa stupefacente sono i 90mila taqfiri segnalati ad al tanf.. ma come puoi lasciar entrare tutta sta gente?? Perchè non è stata circondata e messa in sicurezza la zona intorno ad al tanf??
    Comunque, che i giudei ci riprovassero era scontato, Putin deve spiegare a molte persone il suo attendismo, non solo a me..
    attendismo che, sia chiaro altrimenti c’è chi mi scassa le balle tipo ufo robot, deve essere interrotto contro israele, non tifo per una guerra mondiale, solo per la distruzione di israele..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Walter 6 giorni fa

      Concordo in larga misura sulla necessità di fornire al Libano sistemi antimissile in grado di proteggere il paese dei cedri. Israele preme e cerca pretesti per invadere il Libano; quando Daraa e Quneitra saranno liberate da ciò che resta dei mercenari dell’Isis, pagati dai sauditi e curati negli ospedali israeliani, i militari israeliani e quelli libanesi si troveranno faccia a faccia sulle alture del Golan e prima o poi finiranno per scontrarsi; basta una scintilla, la zona cuscinetto è ormai inesistente. L’asse della resistenza deve includere a pieno titolo (quindi, armare opportunamente) il Libano. Non dimentichiamo che il Libano ospita due milioni di rifugiati siriani che hanno perso le loro case, la loro terra e spesso molti dei loro cari.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. atlas 6 giorni fa

      questo per chi già è scassato di suo e non pensa ad aggiustarsi, ma invece pretende di insegnare in scuole di guerra quando magari non ha nemmeno fatto il militare però spara

      minkiate, una dopo l’altra, come un kalashnikov

      “Due sottomarini russi classe Paltus e Varshavianka hanno intercettato il sottomarino Astute della Royal Navy nel Mar Mediterraneo orientale impedendogli di lanciare dei missili da crociera contro la Siria”

      https://it.sputniknews.com/mondo/201804175901176-sottomarini-attacco-siria-missili/

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio 6 giorni fa

        Ormai lo hanno ben chiaro tutti che te, sottospecie di ufo robot, non capisci un cazzo.. non c’è nessun bisogno che sbandieri ulteriormente la tua ignoranza. Non c’è bisogno nemmeno di aver fatto una scuola di strategia militare per comprendere che il ” buco ” è in libano e va chiuso, basta un pò di intelligenza che a te manca del tutto.. inoltre se vuoi veramente rompere i coglioni ai giudei devi intervenire in difesa dei palestinesi, saresti il primo capo di stato al mondo a fare qualcosa del genere.. e io direi che sarebbe ora di farlo, o no? Te lo chiedo lo stesso anche se so che non capisci perchè non ci arrivi proprio.. comunque, militare assolto..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. atlas 6 giorni fa

          hahaha, quindi pure se hai fatto la leva obbligatoria (sono stato in Polizia Militare più di te) ciò ti da il diritto di saperne più dei Militari Russi ??? Sei uno sparapalle e pretenderesti che Putin facesse altrettanto…

          Putin non fa mai nulla a vuoto, anche se perfetto è solo Dio, è muto come un Capo Famiglia Siciliano, non è con l’agitazione e la fretta (come fa il tuo amichetto Trampolino) che si colpisce veramente duro ed efficentemente; anche se quando quel giorno arriverà avremo finito tutti di gustarci le cose buone della vita. La Russia ha tutta la situazione sotto controllo, compresa quella parte di Palestina occupata dai giudei (ancora per poco) e non passa giorno, ore, minuti che gli analisti militari Russi non studino come fare il più male possibile ai giudeo ameri cani, ma senza chiacchere

          se avresti te qualche incarico di responsabilità, agendo avventatamente come scrivi saremmo tutti nella melma mondiale

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Walter 6 giorni fa

            Ah,ah, questa è buona, dio sarebbe perfetto… Talmente perfetto che l’unica cosa che aveva vietato di fare all’uomo, l’uomo l’ha fatta; talmente buono, giusto e onnipotente che il mondo è un merdaio peno di guerre, prepotenze e ingiustizie; talmente coerente che ha già cambiato opinione, strategia e carattere (dal vecchio al nuovo testamento); il tuo, poi, è talmente buono che in 123 sure suggerisce di uccidere e amputare parti del corpo a uomini contro altri uomini (tutte sue creature). Probabilmente dio non esiste; se esiste e la realtà è la rappresentazione fedele del suo disegno, allora è una bella merda sadica e psicopatica; se esiste e la realtà che vediamo non è la rappresentazione del suo disegno, allora non è affatto onnipotente e la situazione gli è chiaramente sfuggita di mano. Prova ad argomentare il tuo punto di vista, per una volta, invece di offendere le persone e vantarti di essere quello che non sei. P.S. mia mamma sta bene, non ha bisogno di niente, alla sua età…

            Mi piace Non mi piace
          2. claudio 6 giorni fa

            Sei proprio un falce e pisello di mussulmano del cazzo… vuoi sempre dire la tua stronzaa e poi finisce che trovi sempre qualcuno che ti smerda.. quoto walter per la logica stringente pur essendo io cattolico e quindi sentendomi in parte interessato. Non replico affatto perchè il quadretto che ha fatto a te ed ai tuoi sodali ciabattari è talmente bello che il resto passa in secondo piano.. complimenti.. e te chiudi quella ciabatta che hai stufato i santi…

            Mi piace Non mi piace
          3. atlas 6 giorni fa

            non voglio discutere, mi sei sempre più antipatico. Sono contento per la tua mamma, ma anche lei raggiungerà la giusta dimensione per vederti appeso a un gancio per un sopracciglio

            quando gli Angeli ti prenderanno per i piedi e ti faranno strisciare a testa giù nel fango e il Creatore ti dirà: IO ti ho fatto camminare a piedi, IO sono capace di farti camminare anche con la faccia

            questo è il destino degli orgogliosi, iniqui che non temono Dio

            Mi piace Non mi piace
          4. atlas 5 giorni fa

            … e per gli avvenimenti di questi ultimi tempi può darsi che quel giorno sia vicino, per te e per Claudio; che a differenza di te ha una religione idolatrica che in realtà è solo un trastullo e un passatempo. Non si gioca con Dio e ve ne accorgerete molto presto

            Mi piace Non mi piace
          5. Walter 5 giorni fa

            Certo, io sono antipatico come una verità scomoda e amaro come una medicina efficace. Si dice che dio ha fatto l’uomo a sua immagine e somiglianza: guardando cosa fa l’uomo, mi immagino cosa può fare dio. Se l’uomo è una merdina… Se invece, più verosimilmente, l’uomo si è costruito il suo dio a propria immagine e somiglianza, il dio del corano riflette le caratteristiche dei popoli che credono nell’islam. Si capisce, quindi, quale può essere la loro collocazione e il loro futuro nel mondo. E’ un dato di fatto che si ammazzano tra di loro con le armi vendute dagli occidentali e pagate coi proventi di una risorsa che sta nel sottosuolo, non è il prodotto del loro lavoro e del loro ingegno. per lo meno i cristiani, che dio esista o meno, credono in buoni principi, universalmente validi anche per chi non è credente.

            Mi piace Non mi piace
          6. atlas 4 giorni fa

            buoni principi come … la democrazia … ? Tu non sai nemmeno dove ti trovi. Non siamo all’oratorio dove puoi fare la carognina

            Mi piace Non mi piace
    3. Kim 4 giorni fa

      Hai detto bene!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Geometrio 6 giorni fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mardunolbo 5 giorni fa

      Peccato che sia un sito allucinante di chi evidentemente ateo, definisce la cristiana-cattolica una pseudo-religione ! COSI’ NON SI VA DA NESSUNA PARTE !
      Da sempre gli atei, i miscredenti e gli apostati contribuiscono al potere del demonio che,. omicida fin dal principio, se la gode nel seminare alcune verita’, mezze verita’ e buona parte di verita’ per attirare spiriti ribelli e coinvolgerli nel suo torbido mondo di odio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Stefano radi 6 giorni fa

    Non c’e’ dubbio: Israele vuole la supremazia in Medio Oriente, spalleggiata dalla GB con la quale condivide le stesse mire per differenti ragioni da molti anni. L’Italia “montizzata” e’ una vittima di questa politica, iniziata attivamente con l”assassinio di Mattei e proseguita con le attivita’ delittuose tendenti a limitarne o interdirne il ruolo naturale nel Mediterraneo sino alla recente estromissione violenta di Gheddafi che ha nuociuto gravemente ai nostri interessi economici a vantaggio della Francia. Israele non si fermera’, perche’ e’ questa storicamente la sua caratteristica. Fara’ di tutto sino a quando la guerra di Siria non si risolvera’ secondo il suo intendimento suprematista. Negli anni 30 politici inglesi e successivamente Rooswelt pensavano che uno stato per gli ebrei avrebbe risolto il problema della loro irrequietezza offrendogli sicurezza. Ma invece la loro vocazione al potere ha posto rapidamente in evidenza come cio’ non bastasse. Oggi governano gli stati occidentali con governi fantoccio sgli ordini delle loro agenzie affaristiche e speculative, creando turbative continue al benessere delle persone ed alla pace nel mondo. La guerra di Siria e’ quindi anche la guerra dei pacifici contro coloro che ritengono di avere il diritto di governare gli altri. e

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Horus 6 giorni fa

    occhio che l Iran non se l e’ messa via che hanno ammazzato dei loro soldati in Siria,quei sionisti imbucati tanto per far qualcosa per distogliere l attenzione sull apartheid di Gaza e Cisgiordania con tanto di nttanza palestinese continua di cui nessuno del mainstream parla più. Attendiamo nuove dai pasdaran.
    Il terrore sionista e’ il Golan che se lo riprende la Siria, giustamente, TelAviv e’ indifesa.Sara per questo che vogliono Gerusalemme a tutti i costi?
    Manca solo un mese per vedere che vosa succedera’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. atlas 6 giorni fa

      VORREI sbagliarmi, ma credo che quest’ anno non mi farò i bagni serenamente al mare come sempre …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Horus 6 giorni fa

    Gia, potresti imbattersi in qualche sottomarino atomico senza insegne.

    Dopotutto i sionisti volevano il mediterraneo.Chi perseguiva una politica estera di amicizia dei popoli del nordafrica medioriente,cioe affacciati sul mediterraneo, ha fatto una brutta fine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. HERZOG 5 giorni fa

    Lei mardunolbo ci scriveva in quel sito percio non faccia tanto LA santerellina, e poi vi sono io che do qualche perla tipo” confessioni di neofito PDF” e lei cosa da ? Atlas almeno nel leggerlo sovente mi provoca unaumento Della sudorazione ai cogl…e’ gia qualcosa! Una risposta ai suoi siti pseudo cattolici gliela da un sito noalsatanismo ,se digitate antimassoneria altervista trovera alla seconda Riga una risposta a tutta LA campagnia diffamatoria dei figli di Satan’s gli ebrei e I massoni e ai quali lei mardunoglio crede ciecamente ,agere contra radio spada blondet ecc ecc ecc ecc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mardunolbo 4 giorni fa

    Herr zog-schitt, le accuse ingiustificate sono calunnie che si pagano nell’altra vita. I siti citati sono alcuni siti cattolici,si’, altri NO .
    Altervista antimassoneria e’ un ottimo sito cattolico , mentre radio “spadilla” e’ finto-cattolico. Blondet non e’ cattolico ma e’ abbastanza informato su sion ed i sinedriti. La chiesa “cattolica” attuale e’ cattolica quanto la protestante e collusa col B-rnai-B’rith.
    Un saluto all’ignorante e lunga vita a Mordechai Vanunu, prof. Finkelmann, Israel Shamir ed altri ebrei sinceri ed onesti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. atlas 4 giorni fa

      Mard, Blondet non sarebbe cattolico ? E chi gliela può dare questa attestazione, tu ? E cosa c’hai poi contro radio spada … ma gettati dall’ottavo piano con l’ombrello come paracadute …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. max tuanton 4 giorni fa

    Mardunoglio io paghero malei continua a perseverare nell’errore accusando Il pontefice Papa Bergoglio non si accorge di servire inconsciamente I ministri di satena gli Ebrei nelprogetto di dissoluzione Della chiesa Cattolica ,rinsavisca piuttosto venga qui a rilassarsi con Cito-higgins LA location reggae il confronto con le Hawaii

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. max tuanton 4 giorni fa

    Piuttosto digitite:” I siti complottisti contro papa Francesco” dal sito no al satanismo,leggere prima di dar di Matti da far entrare nelle teste di turco di chi da buon pappagallo ripete gli slogan che gli metre in bocca IL padrone EBREO .Rinsavite cattolici !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio 4 giorni fa

      Caro max, dobbiamo dirimere la questione bergoglio..
      chiediamoci anzitutto da che parte sta, se con la Chiesa o contro la sua Dottrina..
      se stesse con la Chiesa cercherebbe di preservare e perseguire gli insegnamenti di Cristo nostro Signore.. lo fa o no??
      Siccome ero stranamente libero da impegni filiari ero presente il 7 aprile a roma al convegno Chiesa Cattolica dove stai andando con i cardinali burke e brandmuller, con il vescovo di astana schneider e quel deficiente di marcello pera.. ero seduto al fianco di un prete e davanti ad un gruppo di persone molto preparate in materia con cui si è poi discusso… burke ha lanciato un anatema su chi vuole dare la comunione ai divorziati risposati.. mica balle.. un anatema su chi vuole andare contro la Dottrina..
      quindi posso affermare che fintanto che noi abbiamo una idea superficiale dell’argomento, Chiesa Cattolica e religione Cattolica, possiamo dire tutto ed il suo contrario. Ma nel momento in cui si hanno conoscenze teologiche importanti ( i 3 citati sono dottori della Chiesa, spero non vi siano dubbi.. ) ti accorgi che non puoi dire tutto quello che vuoi ma solo le cose giuste. Bergoglio ci propina qualcosa che sembra cattolico ma in realtà è soltanto eresia. Bergoglio andrebbe destituito e bruciato in piazza San Pietro, fidati.
      Onestamente io fatico a capire come possa un ragazzo, adulto e vaccinato con abbondanti dosi di Celine, scendere così in basso da prestare ascolto a siti come quello che hai citato.
      evidentemente tu non sei cattolico e, siccome non lo sei, dovresti ascoltare chi Cattolico lo è veramente.. io sono preconciliare e questo dovrebbe dirti già qualcosa ma, in più, non solo leggo siti vari, io parlo direttamente con vari esponenti del clero, capisci??
      C’è un pò di differenza…

      Rispondi Mi piace Non mi piace