Israele colpisce con missili l’aeroporto internazionale di Aleppo in Siria

Fonti siriane riferiscono mercoledì di un attacco missilistico israeliano all’aeroporto internazionale di Aleppo, nel nord-ovest della Siria.

Intorno alle 20:00 (ora locale) di stasera, il nemico israeliano ha lanciato diversi missili contro l’aeroporto internazionale di Aleppo causandogli danni materiali, ha riferito l’ agenzia di stampa siriana SANA , citando una fonte militare.

In diverse occasioni Israele ha bombardato le aree circostanti l’aeroporto internazionale di Aleppo, tornato operativo nel febbraio 2020 dopo 10 anni dallo scoppio di una crisi orchestrata da terroristi sostenuti da alcuni paesi occidentali e regionali e dallo stesso regime israeliano.

Infatti, dallo scoppio del conflitto nel Paese arabo nel 2011, Israele ha frequentemente attaccato obiettivi militari o civili in territorio siriano, utilizzando lo spazio aereo del Libano o le alture del Golan siriane occupate.
Damasco denuncia che queste aggressioni costituiscono una chiara violazione delle risoluzioni internazionali e ha avvertito che risponderà adeguatamente ea tempo debito agli attacchi israeliani.

Fonte: Hispantv
Traduzione: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM