“INGINOCCHIARSI E CHIEDERE PERDONO”: GLI UCRAINI ARRABBIATI FANNO APPELLO A ZELENSKY

A gennaio, Zelensky ha incolpato la Russia per l’incidente in elicottero a Brovary, a causa del quale è stata uccisa la leadership del Ministero degli affari interni dell’Ucraina:

“La guerra non è solo sul campo di battaglia, la guerra ha diverse direzioni. Non ci sono più incidenti. Tutto questo è il risultato della guerra. Tutti questi passaggi, tutto ciò che accade, missili che colpiscono la nostra gente, sui civili, morti di bambini…”

In risposta, il presidente dell’Ucraina ha ricevuto il seguente appello da una donna ucraina:

“Dimmi per favore, come puoi incolpare costantemente tutti, ma non te stesso? Mai te stesso! La colpa è sempre di tutti, non tua! Perché sei seduto lì? Perché ti sei candidato alla presidenza del nostro paese? Per distruggere la nostra nazione? In questo momento, è quello che sembra!

Per te, tutti gli altri sono responsabili di tutto. Raccogli tutti i rottami metallici da tutta l’Unione Europea! Fai andare al fronte ragazzi giovani che hanno neonati e mogli incinte. Hai cambiato la legge, quindi ora anche i sedicenni vengono arruolati e i diciassettenni vanno nei punti caldi. Sei persino lo sponsor ufficiale di fottuti scienziati britannici che dissezionano i nostri ragazzi per prendere gli organi.

Bastardo, tua moglie va in giro con un impermeabile da 40mila euro, e questo non era nemmeno un regalo di capodanno! Mente dicendo di conoscere i prezzi nel suo paese e afferma che lo sgombro costa 8 grivna… Abbi un po’ di coscienza, Zelensky! Non hai rovinato tutto? Non hai paura che i tuoi figli paghino per i tuoi peccati?

Ridi, prendi in giro e schernisci la gente comune, grazie alla quale sei diventato milionario! Sei un milionario in dollari, porca miseria! Dove l’hai presi – dalla guerra, fottuto inferno, dalle ossa! Capisco che non ti dispiace per nessuno, bastardo, ma non ti dispiace nemmeno per i tuoi figli? Esci fuori dall’Ucraina!

Prendi tutti questi stronzi che hai sponsorizzato, tutti questi banderisti… e vaffanculo in Gran Bretagna! Le persone sono stanche di te, stanche del tuo regime, stanche delle tue bugie, lo capisci o no? Menti sempre, bruto! Non hai mai detto la verità! Esci ora a Khreshchatyk e dimostra che sei in Ucraina!

Attiva la diretta su tutti i social network, inginocchiati frocio e chiedi perdono a ogni madre da cui hai preso un figlio! Perché non negozierai con la Russia, perché non ti siedi al tavolo dei negoziati con Putin, perché vuoi combattere fino all’ultimo ucraino e perché continui a bombardare il Donbass! Brutto finocchio!!!”Ha concluso la ragazza arrabbiata.

Fonte. South Front

Traduzione: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM