Incendiata nave Israeliana nell’Oceano Indiano


Il fuoco incendia una nave mercantile israeliana nell’Oceano Indiano settentrionale
Prosegue la guerra segreta fra Iran e Israele
.

Fonti attendibili rivelano che una nave mercantile israeliana è stata colpita da un’arma sconosciuta nel nord dell’Oceano Indiano e confermano che finora nessuno ha rivendicato la responsabilità di questo attentato.

Le stesse fonti hanno riferito ad Al-Mayadeen oggi , sabato, che “un incendio è divampato in una nave mercantile israeliana nel nord dell’Oceano Indiano”, sottolineando che “la nave mercantile israeliana è stata colpita da un’arma sconosciuta”.

Le fonti riportano che “la nave israeliana era ancorata nel porto di Jeddah, prima di dirigersi verso la costa degli Emirati”, sottolineando che “nessuno ha finora rivendicato questo attentato”.

Si ritiene che “è notevole che l’incidente avvenga il giorno dopo che è circolata la notizia di un attacco israeliano a una marcia militare a ovest di Teheran”.

Le stesse fonti hanno affermato che “i media iraniani avevano riferito che il 23 giugno vi era stato un attacco contro un edificio nella città di Karaj, situato vicino all’organizzazione che produce Barakat, il primo vaccino iraniano per il Corona”.

Parallelamente, diversi siti web di notizie israeliani hanno citato Al- Mayadeen TV dicendo che una nave israeliana è stata colpita nell’Oceano Indiano.

Guardia Rivoluzione Iraniana

I media israeliani hanno affermato: “Sembra che la nave presa di mira sia israeliana, ma l’equipaggio non è israeliano”.

In questo contesto, il corrispondente per gli affari militari di Channel 13 ha rivelato che “il capo di stato maggiore israeliano Aviv Kohavi aveva accennato due giorni fa a un’operazione segreta israeliana contro gli iraniani, e ora sono arrivate notizie straniere su un’operazione iraniana contro una nave mercantile israeliana”.
Gli analisti militari notano che questi episodi rientrano nella guerra occulta che vede da una parte il Mossad di Israele che procede ad atti di sabotaggio contro impianti iraniani e altre azioni simili e dall’altra la Guardia Rivoluzionaria dell’Iran che conduce azioni di ritorsione contro le navi ed altri obiettivi di Israele.

Fonte: Al-Mayadeen
Traduzione e sintesi : Fadi Haddad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus