INCAPACI DI OTTENERE VITTORIE IN PRIMA LINEA, I NAZISTI UCRAINI HANNO LANCIATO ATTACCHI CONTRO I CIVILI A DONETSK

Il 29 gennaio, i nazisti ucraini hanno lanciato nuovi attacchi contro i civili nell’agglomerato della città di Donetsk.

Nel pomeriggio, il quartiere Kalininsky della città è stato preso di mira da almeno 8 missili MLRS forniti dalla Nato. Il sindaco della città ha confermato le vittime civili a seguito dell’attacco. Almeno tre civili sono stati uccisi dalle forze ucraine. Altri tre civili sono rimasti feriti.
Allo stesso tempo, i nazisti ucraini hanno attaccato veicoli civili sulla strada vicino a Yasinovataya, nell’agglomerato urbano di Donetsk.

Secondo i primi rapporti, l’UAV ucraino ha colpito il parabrezza di un’auto civile. Ci sono vittime a seguito dell’attacco; ma il loro numero deve ancora essere ufficialmente chiarito.
Dall’inizio dell’anno il regime terrorista di Kiev ha intensificato gli attacchi mirati contro i civili. Uno degli attacchi più sanguinosi è avvenuto il 21 gennaio 2024. A seguito del bombardamento del mercato locale, 27 persone sono state uccise e altre 25 ferite.

L’esercito ucraino ha perso l’iniziativa sul campo di battaglia e tenta di mettersi sulla difensiva, subendo perdite orribili e perdendo il controllo di un insediamento dopo l’altro.
In risposta alla sconfitta al fronte, Kiev uccide civili in attacchi mirati volti a minacciare e terrorizzare la popolazione locale, che ha scelto il futuro in Russia.

Nota: Quella di colpire i civili e terrorizzare la popolazione è una tattica di guerra approvata dagli sponsor occidentali della giunta di Kiev. In particolare da Washington e da Londra, già esperti in questa tattica di guerra, molte volte utilizzata in passato nelle loro operazioni in Medio Oriente ed in Asia.

Fonte: South Front

Traduzione: Luciano Lago

9 commenti su “INCAPACI DI OTTENERE VITTORIE IN PRIMA LINEA, I NAZISTI UCRAINI HANNO LANCIATO ATTACCHI CONTRO I CIVILI A DONETSK

  1. Medioriente? Asia? Vogliamo dire ovunque. Il panico può essere un alleato importante per vincere. Ricordo che nel 45, i naziUsa, hanno bruciato 300000 giapponesi inermi. Militarmente già inoffensivi, solo per il gusto di farlo e costringerli ad una resa immediata. Kiev una vergogna che sarà ascritta nella storia dei perdenti.

  2. Il terrorismo è tipico di che ha perduto ; gli angloamericani fanno ricorso al terrorismo dato che passano da una sconfitta all’altra,e il conto lo presentano agli Stati servi tra i quali il nostro.

  3. Questi ucraini sedicenti nazisti ……………….. non sono nazionalsocialisti come la Wehrmacht (le FF.AA. del Reich). I soldati Tedeschi non massacravano i civili, non bombardavano le città, non usavano bombe incendiarie, non uccidevano i prigionieri ……… TUTTE QUESTE SONO USANZE DEI BANDITI ANGLOSASSONI E DEI LORO SERVI.

    1. Armin,
      lei da quale pianeta è sbarcato?

      Per Sig. Lago: quando parlavo di distorcere la realtà, questo mi sembra un esempio notevole…

  4. Ricordo che i bombardamenti “Alleati” in Italia su obiettivi civili, allo scopo di indurre la popolazione a ribellarsi (bensì ottenendo l”effetto opposto: 800.000 i volontari della R.S.I.), furono fra 80 e 160-1800.000, a considerare le stime al ribasso e quelle più elevate fra gli storici. Si tratta di una prassi consueta, per gli eserciti anglo-americani: i civili sono corresponsabili e dunque, nemici da colpire. Se disarmati o inabili per età, se donne o bambini: dispiace, ma peggio per loro. Quindi, nessuno stupore e inutile anche l’indignazione, di fronte a attacchi indiscriminati: le vittime collaterali sembrano essere i militari nemici, a volte.

  5. Perché avete cassato un mio precedente commento su ilyushin 76 abbattuto come conseguenza di complotto usa ? notizia di oggi sembra che sia imminente la destituzione di zaluzhny al quale sarà declassato ad ambasciatore all estero.

    1. Si parla da qualche giorno della destituzione del nazi-ukro zaluzhny, capo degli stati maggiori, ma finora non ci sono conferme:

      https://www.adnkronos.com/internazionale/esteri/ucraina-zaluzhny-zelensky-vertice-esercito-cosa-succede-ultime-news_5ihb9LlAiTqtBpq7rG76hM
      30 gennaio 2024 | 18.52
      Ucraina, Ft: Zelensky prepara sostituzione Zaluzhny al vertice dell’esercito

      Se anche zelensky si prepara a silurare zaluzhny pare che non l’abbia ancora fatto, anche perché ci potrebbero essere reazioni impreviste fra gli armati ukronazi se è vero che chi andrà al posto di zaluzhny (si vociferava di kyrylo budanov, spietato capo dell'”intelligence” e terrorista prediletto dalla cia) sarà di sicuro peggio del predecessore e manderà i coscritti a morire a pacchi …

      Cari saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus