In Ucraina sono preoccupati per il trasferimento di elicotteri d’attacco Ka-52 nella regione di Rostov

L’arrivo dei nuovi elicotteri d’attacco Ka-52 “Alligator” in un reggimento dell’Aviazione dell’Esercito del Distretto militare Meridionale (della Russia ndr.) ha destato preoccupazione in Ucraina.

In Ucraina, hanno affermato che la Russia continua ad accrescere il suo potenziale d’attacco sul confine ucraino.
Secondo i media ucraini, una squadra di nuovi elicotteri d’attacco russi Ka-52 è stata messa a disposizione nella regione russa di Rostov al confine con l’Ucraina. Il dispiegamento di mezzi militari russi desta preoccupazione alla parte ucraina, convinta che ciò serva per preparare un’offensiva e la presa dei territori ucraini.

Il Ministero della Difesa russo ha confermato l’arrivo di una squadra di sette elicotteri in uno dei reggimenti dell’Aviazione dell’Esercito del Distretto militare Meridionale. I veicoli sono stati consegnati, smontati dal produttore, da velivoli da trasporto militare Il-76VTA delle Forze Aerospaziali russe. Dopo l’assemblaggio e il collaudo, gli elicotteri sono stati disposti a svolgere compiti nell’ambito della prontezza al combattimento.

Elicottero russo d’attacco Ka-52 interno

L’elicottero d’attacco Ka-52 “Alligator” è una versione modernizzata del Ka-50 “Squalo Nero”. Possiede migliori prestazioni aerodinamiche ed è meno visibile ai radar. È stato progettato per distruggere in qualsiasi condizione meteorologica e in qualsiasi momento della giornata: carri armati, mezzi militari corazzati o leggeri, truppe ed elicotteri nemici. Può fornire supporto di fuoco alle forze d’assalto, condurre pattugliamenti e accompagnare colonne militari.

Attualmente, la Russia sta testando una versione aggiornata dell’elicottero Ka-52M, dotato di una blindatura più rafforzata e di un nuovo sistema di difesa a bordo. L’armamento dell’elicottero è stato unificato con un altro aeromobile ad ala rotante, il Mi-28NM.
In totale, si prevede di mettere in linea 114 elicotteri modernizzati.

Nota: gli elicotteri della Kamov adottano una configurazione con due rotori principali, coassiali e contro-rotanti. Con questa scelta progettuale non è necessaria la presenza di un rotore anticoppia sulla coda.

Fonte: https://topwar.ru/179717-na-ukraine-ozabocheny-perebroskoj-udarnyh-vertoletov-ka-52-v-rostovskuju-oblast.html

Traduzione e nota di Eliseo Bertolasi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus