In Turchia è partita la “caccia al siriano” incitata dagli estremisti

I sostenitori del leader turco, Recepit Erdogan, attaccano i siriani e organizzano rivolte di massa.

Tra gli aggressori ci sono membri dell’estremo gruppo radicale di destra “Lupi grigi”. I partecipanti ai pogrom hanno attaccato case e aziende siriane. I gruppi radicali stanno quindi cercando di costringere i siriani a fuggire dalla Turchia verso i paesi europei.

https://de.news-front.info/2020/03/02/anhanger-erdogans-greifen-die-hauser-der-syrer-an/

Fonte: New Front

Traduzione: Luciano Lago

24 Commenti

  • Max
    2 Marzo 2020

    Domanda? Era meglio che assad se ne andasse AFFANCULO in esilio e lasciasse tutto in mano americana o è’ meglio come sta andando ora da 10 anni a questa parte con milioni di siriani morti e milioni di siriani scappati in fuga che muoiono di stenti e fame e che vengono trattati come dei paria e non e’ ancora finita! Fossi un siriano sarei gia’ a Damasco seduto al primo Mcdonald a sgranocchiare un big mac, morire per Assad una faccia da fagiolo simile, ma perpiacere, il mio motto sarebbe “ma andate AFFANCULO tutti voi e la patria prima viene la ghirba(pelle) “

      • Franco
        2 Marzo 2020

        Almeno Assad resta al suo posto, nel suo paese a difendere il suo paese. Noi in Italia?? Siamo servi e se proviamo a ribellarci gli occupanti promuovono il terrorismo in Italia. Politici al loro soldo fanno i loro interessi. Non quello nostro. Paese di stupidi. Solo pallone e tv..

    • Monk
      3 Marzo 2020

      Ma non eri quello che esternava odio nei confronti dei massoni giudei? Adesso sei filo-israelianoamericano?

      • atlas
        3 Marzo 2020

        lascia perdere che solo io l’avevo intercettato sin dall’inizio. Oh, è non mi sbaglio mai ………redazione, cancellatelo a vita, è uno specialista della rete, entra con chissà quante mail e chissà quanti nomignoli, anche su youtube fa così

        max, una cosa: lo sai che se mi metto veramente in testa di trovarti ti trovo non è vero ? Lo sai il mestiere che facevo prima

    • robyt
      4 Marzo 2020

      Non bisogna fare di tutta l’erba un fascio. Quelli che sono scappati probabilmente sono terroristi. Assad non poteva andarsene e lasciare il paese in mano a loro.

    • ouralphe
      4 Marzo 2020

      Con tutto il rispetto, dopo questo commento si potrà tranquillamente omettere di leggere i prossimi che scriverai.

  • atlas
    3 Marzo 2020

    comodo scrivere cretinate stando fra le braccia di un ledimen

    se prima di consideravo un essere ributtante, ma cmq un anche simpatico mingherlino curioso animale domestico ora, dopo questi commenti, ti considero per quello che sei, semplicemente un ratto della peggiore fogna

    strascrivi sui giudei, duce…hitler…e poi ameri cani a tutta forza. Tra te e merdogan è una partita a chi è più voltafaccia. Fossi nella redazione ti segnalerei all’accalappiacani, altro che farti scrivere. Ma non perchè hai le tue idee, perchè hai voglia di prenderci per il culo, proprio tu che lo sei da sempre. Secondo me fai schifo pure come trans

  • Laura
    3 Marzo 2020

    Il sacrificio dei martiri siriani non può essere compreso da noi occidentali.
    Molti dei nostri padri che hanno combattuto potevano capirlo.
    Il senso della vita non è uguale per tutti.
    Per questo dovremmo sapere che la cosa più spaventosa della morte è vivere in un mondo senza bellezza e giustizia.

  • atlas
    3 Marzo 2020

    e allora perchè scrivi. Continua a strisciare come un verme

  • atlas
    3 Marzo 2020

    tutto per te. Spero venga al più presto a farti visita. E a tirarti il lenzuolo la notte

    https://www.youtube.com/watch?v=9VebUUenm_Y

  • atlas
    3 Marzo 2020

    il MAX dei traditori. Serpe

    https://www.youtube.com/watch?v=4VrtB_KwdAI

  • Enrico
    3 Marzo 2020

    vabbè, per fortuna che al mondo non sono mica tutti dei filo-isis / filo-alquaeda come il povero Max.

    occhio ai pidocchi nella barba 😉

  • Ma mi facci il piacere
    3 Marzo 2020

    Signor Luciano Lago Siccome i media di regime sono tutte e sole fake news, idiozie, veline e contraffazione, dove la verità non viene mai detta, e la menzogna trionfa sempre (ma non alla fine dove invece sarà la verità a trionfare) per piacere facci una selezione dei commenti. Che di idiozie siamo già pieni, e veniamo in questo blog proprio per non trovarle.

  • Ma mi facci il piacere
    3 Marzo 2020

    Mi riferivo ai commenti, dei troll o idioti, oppure idioti troll di regime che si sono infiltrati anche in quest
    questo blog

  • Ma mi facci il piacere
    3 Marzo 2020

    Per quanto riguarda i 500.000 martiri morti, quasi tutti civili, per un aggressione criminale e scellerata, sono nel conto, di colui che prima o poi regola sempre i conti. Ed anche se mettiamo la testa dentro la sabbia se ci crediate o no al karma prima o poi saranno vendicati. Per non parlare del milione di iraniani anche loro morti martiri trucidati dai soliti assassini nostri amici,

  • Anonimo
    3 Marzo 2020

    Il sig. max non ha ancora capito quello che sta succedendo, sicuramente nel 2003 girava con la bandierina arcobaleno acquistata dal gruppo scudo rosso.

  • Max
    3 Marzo 2020

    Guardi il signor max capisce più di voi dal momento che nel 2003 era gia’in altri lidi comunque pensate pure quel che volete si vede che bella fine avete fatto, vi dovreste solo vergognare di esservi fatti invadere così impunemente continuate a credere ai vari blondet che vi saturano e vi anestetizzano di robaccia di seconda mano io me ne staro’ qui a vedervi affondare dal momento che mi Considerate un coglione, e’ tempo sprecato mi sta bene! Non vi disturbo più! Max e Sed non vi disturberanno piu’

    • atlas
      3 Marzo 2020

      a me non mi disturbi proprio, puoi avere tutte le idee che vuoi. Basta che vieni a commentare costruttivamente non a prendere per il culo. Quà non ci sono stronzi

    • Monk
      3 Marzo 2020

      Max, non mi dai fastidio, ho colto una tua clamorosa contraddizione, poi è vero, ci dobbiamo vergognare per immobilismo e individualismo che provocano l’invasione inarrestabile, ma anche chi vorrebbe sparare o dare sprangate a destra e a sinistra, non può perchè è solo, emarginato e facile preda di una magistratura complice dei giudei massoni.

  • Alvise
    3 Marzo 2020

    Beh, in questo caso hai toppato, riconoscilo. Puoi sempre rifarti, tra l’altro i tuoi post coloriti fanno sganasciare. Non fare l’offeso, su.

  • Mardunolbo
    3 Marzo 2020

    “PULCHRUM EST PRO PATRIA MORI !” E’ bello morire per la patria ! Così dicevano i nostri antenati e così dicevano gli antenati di ogni popolo, Grecia ben compresa dato che per le loro piccole patrie si erano raccolti per combattere i Persiani.
    Da quando esiste il mondo ogni popolo ha avuto il giusto vanto ed il ricordo dei propri Caduti in guerra per rendere onore a loro e tributo di memoria !
    Rimango sgomento dalle idiozie emesse da Max (Dewa?) / Sed (de)Vaste ! Forse troppi noci di betel hanno prosciugato le connessioni cerebrali ?
    Tirar fuori un commento come quello sopra indica la totale incomprensione sia del dolore del popolo siriano che combatte una giusta guerra di difesa, sia la base morale che sostiene ogni popolo al mondo. Le argomentazioni ciniche e senza logica di Max mostrano che vivere di risentimento continuo e di odio sentimentale senza conoscenze non porta da nessuna parte se non vivere da debosciato senza ideali e senza alcuna speranza. Almeno c’è chi da lode a Dio frequentando facili donne tunisine, ma con Max non esiste nemmeno la parvenza di una lode a Dio; solo odio,scherno e livore contro i siti che parlano chiaro….ma che razza di cervello è che ha scritto ?

    • atlas
      3 Marzo 2020

      e non hai letto altri commenti che sono stati cancellati ! Io non ho nulla contro chi esprime una qualsiasi sua opinione, sono contro la censura di parte, ma con quello è tutto inutile, discutere di argomentazioni serie non serve a nulla, secondo me viene quì a divertirsi, giusto per il gusto di rompere i coglioni. Allora NO, farebbe bene la Redazione ad intervenire. Conosco di persona Luciano Lago, è MOLTO buono ed educatissimo, come ce ne sono pochi, ma con certi animali ci vuole o la mazza che li bastoni o la scarpa che li schiacci

      • atlas
        3 Marzo 2020

        (io di tunisine ‘facili’ non ne conosco. Ci sono le puttane, come nelle discoteche di Milano e Verona, ma non sono per me)

Inserisci un Commento

*

code