In Polonia la Russia è stata criticata per l’aiuto fornito all’Italia nella lotta contro il coronavirus

Il blocco occidentale deve ammettere che Mosca ha fatto una mossa eccellente, decidendo di aiutare l’Italia a frenare la diffusione del coronavirus quando i “partner” europei hanno voltato le spalle a Roma.
Lo ha detto Andrzej Wilk, il principale specialista in aspetti militari della sicurezza internazionale del Centro polacco per gli studi orientali.
Come riportato in precedenza da Front News , l’Italia è riuscita a diventare un record mondiale nel numero di decessi dovuti a coronavirus. Tuttavia, la Repubblica Italiana non ha aspettato il sostegno dell’UE e della NATO. In questo contesto, il Ministero della Difesa russo ha inviato aiuti umanitari, attrezzature mediche sanitarie e persino squadre di medici in Italia.


L’esperto ha attirato l’attenzione su due fattori che, nella situazione attuale, giocano contro l’Alleanza del Nord Atlantico. Il primo è che la Russia sta dimostrando la buona preparazione del suo esercito per affrontare le conseguenze della pandemia.
“I russi stanno anche adottando misure aggiuntive per proteggersi da un possibile scoppio di una pandemia nel proprio territorio. La completa modernizzazione ed espansione dell’esercito russo, anche nel campo della preparazione alle operazioni nel contesto dell’uso delle armi di distruzione di massa e della sicurezza medica, ha permesso di istituire reparti in 32 ospedali militari, potenzialmente progettati per ricevere pazienti con COVID-19, in un tempo relativamente breve “, osserva Andrzej Wilk.
Il secondo fattore, negativo per la NATO, del sostegno russo all’Italia è che le relazioni tra Roma e Mosca non rimarranno invariate. Inoltre, le relazioni tra Italia e paesi occidentali cambieranno, il che potrebbe persino portare a una scissione nell’alleanza.
“La decisione della Russia di sostenere [l’Italia] nella lotta contro il coronavirus può avere conseguenze per le relazioni future tra Mosca e Roma, nonché cambiare la posizione dell’Italia in merito alla” minaccia russa “per l’Europa.

Le azioni che dimostrano la disponibilità della Russia per questo tipo di assistenza, così come gli accordi su questo tema, ci consentono di considerare quanto sta accadendo come un altro elemento degli sforzi di Mosca per distruggere la coesione degli alleati della NATO “, ha lamentato Wilk.

Forze NATO in Polonia

Lo specialista polacco ha confrontato anche le azioni della Russia con il modo in cui la Turchia aveva precedentemente acquistato da Mosca i sistemi missilistici antiaerei S-400 Triumph. Questo aveva portato ad una netta frattura nei rapporti fra la Turchia e gli Stati Uniti.
In altri termini, la cooperazione nelle forniture militari (nel caso della Turchia) e l’assistenza sanitaria all’Italia sono, secondo Wilk, due modalità della Russia di proiettare la sua influenza sui partner della NATO.

Fonte: New Front https://news-front.info/2020/03/23/v-polshe-uvideli-novuyu-liniyu-raskola-nato-rossiyu-kritikuyut-za-pomoshh-italii-v-borbe-s-koronavirusom/

Traduzione: Sergei Leonov

23 Commenti

  • Von Stucken
    23 Marzo 2020

    +++ 23/3/2020: code all’imbarco per la Sicilia +++
    ciao ciao Atlas

    • atlas
      24 Marzo 2020

      si sta discutendo di Russia, non delle code di topo che fuoriescono da sotto l’armadio di casa tua zozzone

  • Eugenio Orso
    23 Marzo 2020

    Unione europoide eitista e il grande vampiro d’Europa, la gernania maledetta, ci voglio morti, costretti a svendere gli ultimi asset industriali e patrimoniali, la speculazione finanziaria finanz-globalista giudaica si prepara, come un avvoltoio a banchettare con il nostro cadavere, mentre la nato criminale prepara la guerra di aggressione contro la Russia (e non solo).
    Russia, Cuba e Cina ci inviano aiuti, la Santa Russia con ben otto brigate mediche, nonostante l’Italia abbia aderito abbassando la testa alle “sanzioni contro la Russia”, senza metterle in discussione.
    Chi sono gli aamici e quali sono i nemici?
    Solo un lobotomizzato sinistroide, liberaloide, libertaloide, filosionita e radical chip non lo capirebbe ….

    Cari saluti

    Eugenio Orso

  • no Nato
    23 Marzo 2020

    BASTA SOLDI ALLA NATO. TAGLIARGLI IMMEDIATAMENTE OGNI FINANZIAMENTO

  • Alvise
    23 Marzo 2020

    Idee un tanto al chilo. Ma si può sapere quale’ la linea da tenere? Temibile virus mai visto al mondo e quindi è giustificata la repressione degli apolidi al governo o semplice influenza? Certo che anche i russi ci mettono del suo. (A ca**re il ca**o)

  • Niko
    23 Marzo 2020

    Maledetti!!!

  • adalberto
    23 Marzo 2020

    Il gesto della Russia é stato nobile e gradito dal popolo italiano che porterà per sempre nel cuore e nella memoria quanto la Russia ha fatto per gli italiani, speriamo che la Russia quando usciremo da questa pandemia ci aiuti anche a liberarci degli avvoltoi che ci stanno aspettando al varco col MES, con l’abolizione del contante, con il microchip e le vaccinazioni obbligatorie, ( vedi DISINFORMAZIONE.IT) per banchettare sul cadavere degli italiani,

    • ouralphe
      23 Marzo 2020

      Sarebbe auspicabile che gli Italiani comincuassero ad aiutarsi da soli, cominciando a rifiutare il MES, l’ abolizione del contante, il microchip (dove sono ora i coglioni che nel 2004 a sentire parlare di microchip gridavano sfottendo “gombliddo gombloddo”, dove siete, coglioni?) e le vaccinazioni obbligatorie, e comincuando a mettersi nell’ ordine di idee che busognerà combattere. La vita comoda è finita Signori, sta arrivando il tempo delle scelte e dei sacrifici personali.

      • Kaius
        24 Marzo 2020

        E non solo,bisogna rifiutare anzi mettere a morte chiunque propagandi:
        Infanticidio
        Propaganda pedo omofila transgenderista
        Immigrazionismo
        Totalitarismo dei media
        Divorzio
        Femminismo,ovvero puttanizzazione della femmina
        Impervertimento e svirilitá del maschio
        Droghe
        Eutanasia ecc.
        Dopo che tutta questa merda,portata ossessivamente avanti dalla sinistra,sarà spazzata via insieme a tutti i suoi adepti,si potrà tornare forse alla normalità.

        • ouralphe
          24 Marzo 2020

          Sì, bisogna fare pulizia in questo letamaio culturale che ci ha condotti al punto che possiamo oggi tutti vedere.

          • kaius
            24 Marzo 2020

            Suvvia il letame fertilizza la terra e la cultura e’ l esatto contrario di questo schifo.
            Qui parliamo di mostri,malati di mente,deviati oltre il disumano,abomini.

  • ouralphe
    23 Marzo 2020

    I Russi studiano con attenzione i social network italiani e sanno perfettamente che il popolo Italiano ammira la Russia el il suo Comandante in capo per ciò che stanno facendo nel mondo. La Russia non permetterà la distruzione dell’ Italia, come non ha permesso la distruzione della Siria.

    • adalberto
      24 Marzo 2020

      Ouralphe: La Russia non permetterà la distruzione dell’Italia, sono parole bellissime mi auguro di tutto cuore che abbiano un seguito concreto.

  • cimabue
    23 Marzo 2020

    Propongo a Putin di venire in Italia a fare il Presidente del Consiglio italiano. A S. Lavrov di fare il ministro degli esteri italiano e a S. Shoygu di faer il ministro della difesa. Tutti quanti quando saranno andati in pensione in Russia. Venite a svernare in Italia.

    • adalberto
      24 Marzo 2020

      Cimabue stai auspicando la nostra salvezza, speriamo che il cielo e i nostri amici russi ti ascoltino, speriamo !

  • eusebio
    23 Marzo 2020

    Russi, Cinesi e Cubani probabilmente sono venuti in Italia anche per studiare il ceppo di coronavirus diffuso in Italia, diverso da quello cinese, mentre pare che negli USA ce ne sono addirittura cinque.
    Il ceppo presente invece in Iran e Germania è lo stesso di quello cinese.
    A questo punto visto che negli USA ci sono oltre 100 milioni di persone in quarantena difficile pensare che siano stati gli yankee a fregarsi da soli, basta pensare a chi potrebbe essere l’eventuale untore, paesi che stanno sulle scatole per ragioni simili ma periodi diversi della storia, Cina, Iran, Germania, ad un certo popolo, che poi per sviare le indagini ha sparso il virus anche in paesi sudditi come USA e Italia….

    • ouralphe
      23 Marzo 2020

      Negli Usa c’è una specie di monumento che auspica una popolazione mondiale di 500 milioni di persone. Quel monumento è stato vandalizzato e ostinatamente ricostruito. Penso che a fianco del conflitto orizzontale tra potenze, vi sia un conflitto tra Patrizi e Plebei. L’ ultima evoluzione di questo millenario conflitto sta nella decisione dei Patrizi di eliminare quanti più Plebei è possibile, e ridurre in schiavitù il resto.

  • Glu
    23 Marzo 2020

    Qualcuno sa di estra colpiti dal virus? Sembra che a loro non attacchi, nessuno ricoverato?

    • atlas
      25 Marzo 2020

      sarà pieno, ma il papa dice che non si può dire: devono lavorare solo italiani e duosiciliani per mantenere una sanità gratuita per loro; e zitti, senza ‘razzismi’ o vai in galera. E se uno di noi va in tunisia e si ammala PAGA. E’ la democrazia, se vai a votare non ti lamentare

  • michele
    23 Marzo 2020

    i fatti:
    la nostra cara europa unita…..con l’italia tra i membri fondanti……ci strangola e snobba con l’aiuto dei nostri amministratori corrotti………il nemico russia ci manda aiuti……………….
    unione europea banda di farabutti criminali!!!!

    • ouralphe
      23 Marzo 2020

      No, lla situazione e ben peggiore. L’ UE non solo snobba l’ Italia lasciandola crepare, ma boicotta anche chi invia soccor La Polonia non si è limitata a criticare la scelta della Russia di inviare soccorsi in Italia, ma ha chiuso il suo spazio aereo ai Russi.

      https://www.youtube.com/watch?v=NYDY-ET1hhY

  • Eugenio Orso
    24 Marzo 2020

    Nella realtà di oggi, conosciamo solo la minaccia nato e la minaccia unione europoide, con quella del libero mercato finanziario degli avvoltoi.
    Morte all’occidente, per la salvezza del paese!
    Nel mio piccolo quotidiano, posso dire che mi hanno mangiato il credito telefonico e l’ultima bolletta è stata consegnata 1 giorno dopo la scadenza …
    Il sacchieggio predatorio liberal-liberista continua con ogni mezzo, contro ciascuno di noi.
    I bastardi occidentaloidi, in ossequio ai “diritti umani”, ci vogliono morti!

    Cari saluti

  • Luis
    24 Marzo 2020

    O.K.. Accordi con Russia e Cina; ITALEXIT,Addio NATO

Inserisci un Commento

*

code