In Messico, un Cardinale denuncia il Complotto Globalista

di Olivier Demeulenaere.

Secondo mons. Juan Sandoval Íñiguez, il coronavirus è “un complotto della massoneria globalista per imporre un regime dittatoriale planetario”.

Facebook ha censurato un video del cardinale Juan Sandoval Íñiguez, arcivescovo emerito di Guadalajara, per aver suggerito che i leader globalisti sfruttano la “Corona-isteria” per stabilire una governance globale.

Nel video di nove minuti e mezzo del 12 gennaio 2020, intitolato ” Intrigo di un nuovo ordine mondiale “, il Cardinale inizia dicendo:

“Cari amici, durerà a lungo. Questa pandemia non finirà tra un mese o due, forse non quest’anno, forse non tra tre, quattro, cinque, sei anni. È quello che vogliono questi uomini. Sarà un lungo viaggio.
È una situazione difficile, molto difficile … Non l’abbiamo mai visto nella storia umana …
Bill Gates è un profeta e predice il futuro, ha proseguito ironicamente il cardinale, e non solo ha predetto l’arrivo del coronavirus, ma ha anche avvertito di una possibile futura pandemia di vaiolo ”.
Durante la “pandemia”, il cardinale Sandoval ha criticato la chiusura di attività e servizi come misure sproporzionate per frenare la diffusione del virus.
“Quello che stanno cercando è un governo mondiale, un nuovo ordine mondiale”, dice il cardinale nel video.

Cardinale di Gualajara, Messico

“Vogliono un unico governo mondiale, un solo esercito, una moneta unica, un’unica economia e anche un’unica religione – non sarà certamente la religione cristiana”, ha detto. “Sarà la religione di Madre Terra, in nome dell’umanità e della fratellanza universale.
A tal fine, le pandemie servono ad indebolire le nazioni; li impoveriscono e li indebitano, il che fa diminuire i loro risparmi …
Inoltre indeboliscono l’istruzione, chiudendo le scuole e sostituendole con l’istruzione a distanza …
Queste pandemie ostacolano anche la pratica religiosa, come abbiamo visto l’anno scorso …


Chiudono le chiese, riducono il numero di persone che possono adorare il Salvatore e pregare….
Ma soprattutto creano paura, una paura terribile tra la gente “, ha detto Sandoval.

Buddhanar

Secondo estratti da un articolo di Breitbart :

https://www.breitbart.com/health/2021/01/16/facebook-censors-mexican-cardinal-denouncing-new-world-order/
Ricordo :

” Possiamo bloccare il globalismo satanico ” – P. Hillard
fonte: https://olivierdemeulenaere.wordpress.com/

Traduzione: Luciano Lago

25 Commenti
  • atlas
    Inserito alle 16:23h, 19 Gennaio Rispondi

    gli unici che possono denunciare la verità sono i religiosi non corrotti

    • Idea3online
      Inserito alle 21:22h, 19 Gennaio Rispondi

      Ottimo commento! Ti seguo sempre con interesse, anche se a volte esalti la lussuria, e subito dopo abbracci con energia il bene del tuo Dio che temi, dalla abbondanza del tuo cuore i commenti provano conoscenza..

      • atlas
        Inserito alle 22:16h, 19 Gennaio Rispondi

        Dio ti guidi all’Islam caro amico. La lussuria ? Il meglio per un Uomo su questa terra sono la Provvidenza (i soldi) e le donne. Ringrazio Il Creatore di non avermi fatto nè perverso nè omofilo, e lo prego di darmene sempre di più, anche se invero Egli, è stato molto Generoso con me

  • Alex
    Inserito alle 16:34h, 19 Gennaio Rispondi

    finalmente un Vescovo che chiama le cose con il proprio nome, esattamente come disse Gesù

    “chi il vostro parlare sia SI SI, NO NO..il resto viene dal diavolo”

    Non riusciranno nei loro intenti, se è vero che il “mondo non sarà mai più come prima”, è anche vero che non sarà come loro vorranno ma come Dio vorrà..praticamente sono a libro paga di Satana (e la sua moneta si chiama inferno) ma lavorano (inconsapevolmente) al progretto di Dio.

    • atlas
      Inserito alle 16:41h, 19 Gennaio Rispondi

      che casino … e dov’è che avrebbe detto ‘si si no no’, ha articolato bene invece. Ma è possibile che in democrazia tutto debba essere sempre complicato ? Anche in quella cristiana …

      • Kaius
        Inserito alle 16:58h, 19 Gennaio Rispondi

        In Matteo 5,21-37.
        P.s La democrazia può essere tutto tranne che cristiana.
        L unica forma di governo cristiana può essere la monarchia.

        • atlas
          Inserito alle 17:38h, 19 Gennaio Rispondi

          mi riferivo a quanto espresso dal monsignore, e cmq siamo sotto democrazia, si deve sempre precisare … maledetta la miseria alla quale ci stanno portando tutti

          non pretenderai che mi vada a leggere i racconti di Matteo, che fra l’altro ho già letto, io ho il mio Corano

          però ho sempre stima e rispetto, e anche amicizia, verso coloro che anelano alla verità e sono persone oneste e rette moralmente, tranne le giudee perchè simulano, siano esse cristiane, buddhiste, atee o confuciane. E i cristiani messicani hanno un’ottima tradizione in tal senso, basta pensare a Romero, eliminato nella sua chiesa

          poi per me la DC di Aldo Moro non era affatto male

          certo che sono anche Monarchico, il Regno delle Due Sicilie con i Borbone era più cattolico dello Stato Pontificio, al quale diede sempre protezione e assistenza

          • Kaius
            Inserito alle 17:43h, 19 Gennaio

            No Atlas non pretendo che tu tu legga Matteo.
            Pretendo che non si parli a caso del mio Credo.
            Del resto io mai menziono il corano,il busshismo o l evoluzionismo,non ne ho motivo,non mi interessano.
            Aldo Moro voleva muoversi bene in un sistema marcio ed ha fatto una brutta fine.

          • atlas
            Inserito alle 17:58h, 19 Gennaio

            il tuo credo è che gesù è dio, è figlio di dio, che dio è trino giusto ? Dov’è che mi sono interessato di queste cose

          • ugo
            Inserito alle 21:30h, 19 Gennaio

            Atlas il capitano Cornelius Zelea Codreanu, comandante della legione dell’ arcangelo Michele, l’eroe che incarnava il guerriero asceta parlava di piccola guerra santa ( quella esteriore) e di grande guerra santa (quella interiore) e digiunava tre giorni la settimana…..il digiuno nero che andava dall’ alba al tramonto.

          • atlas
            Inserito alle 22:28h, 19 Gennaio

            ottimo il Codreanu della guardia di ferro rumena, a cui s’ispira FN

            e di quanto scrivi nemmeno sapevo; converge con l’Islam però no ? E poi Michele con Gabriele sono fra i 2 più importanti Arcangeli anche per i Musulmani

        • Mardunolbo
          Inserito alle 00:37h, 20 Gennaio Rispondi

          Esattissimo, Kaius ! W Cristo Re !

          • atlas
            Inserito alle 04:46h, 20 Gennaio

            W ALLAH, Creatore di tutti i RE della terra

        • giorgio
          Inserito alle 09:09h, 20 Gennaio Rispondi

          Scusa Kaius, non sono ironico nè sarcastico, ma se l’unica forma di governo cristiana potrebbe essere la monarchia …….
          dovremo forse augurarci che i discendenti della lurida dinastia Savoia formino un partito chiamato “monarchia cristiana” e ci governino proclamando la propria “discendenza divina” …… ?
          Perdona la provocazione, ma la tua frase mi ha suggerito questa riflessione …..

          • Kaius
            Inserito alle 10:26h, 20 Gennaio

            I savoia non erano veri re ma una manica di vigliacchi traditori assassini che hanno attaccato il Retno delle due Sicilie vigliaccamente.
            Piuttosto si dovrebbe pensare a un ritorno dei Borbone o di una stirpe nominata da Dio per dominare.
            utti i Santi ti guardino e ti difendano da ogni male; e che Dio ti dia la Grazia di fare sempre la sua volontà, in modo che Egli sia sempre onorato da te”.
            Onoltre la realtà di Dio, è una realtà
            costruita sulla gerarchia. e per logica tutto deve essere riconducibile alla sovranità di Colui che è il Re di tutto: il Re dei Re. Se Dio esiste la realtà non è né “repubblicana” né “democratica”, ma inevitabilmente Monarchica.
            Inoltre la Monarchia rappresenta la centralità politica e sociale della Famiglia; ebbene il Cristianesimo parla di Dio che è Unico ma anche Comunione, in quanto Trinitario. Dunque, è proprio nel Cristianesimo, più di ogni altra religione, che la Monarchia, come centralità politica della Famiglia, trova il suo fondamento teologico. Possiamo in un certo qual modo dire che il Cristianesimo è strutturalmente monarchico e che la Monarchia è strutturalmente cristiana.
            La Monarchia esprime anche un’altra conformazione, ed è quella alla realtà. Ecco la ragione “filosofica” che è legata al “realismo filosofico”, unico criterio per una corretta speculazione razionale.
            La dimensione gerarchica è nell’ordine naturale delle cose; tant’è che anche negli ambienti che ne teorizzano l’illegittimità e l’innaturalità, questa, cacciata dalla porta, rientra in un certo qual modo dalla finestra.
            E’ nella natura delle cose riconoscere che chi comanda può comandare per sempre, che sui talenti che il Signore dona non c’è data di scadenza,di conseguenza è lecito che sia un prescelto a dominare.
            Poi ovviamente esistono re e sovrani non degni di tale nome,feccia che si è fatta accecare la demonio,la quale è la parodia dei veri re.
            La feccia che esiste in tutte le forme di governo.
            Ma rimane il fatto che il per i motivi citati sopra la Monarchia è l unica forma di governo che possa essere supportata dal Cristianesimo e un Re per essere Re deve essere guidato da Dio.
            Viva YAHWEH,Unici Vero Dio creatore di tutti i RE della Terra e dei Cieli.

      • sublime
        Inserito alle 20:52h, 19 Gennaio Rispondi

        L’assurdo democratico :99% di imbecilli hanno la meglio sul restante 1%,ma anche il 51% di disonesti, ha la meglio sul 49 % degli onesti.

        • atlas
          Inserito alle 22:20h, 19 Gennaio Rispondi

          eccezionale disamina. Eccezzzionale veramente

    • Idea3online
      Inserito alle 21:35h, 19 Gennaio Rispondi

      Se credete al Darwinismo naturalmente pensate che siano onnipotenti, ma se credete in Dio, al Dio degli eserciti, se davvero la Satana S.p.A. ha deciso di sfidare Dio, è chiaro che l’Angelo della Morte potrebbe visitare noi e loro, Dio potrebbe usare anche animali per aggredire chi desidera, Lui è il SUPREMO, e lo capiremo tutti. Siamo tutti peccatori, ma a chi desidera essere Dio potrebbe avere lo stesso destino in tribuna:

      E il popolo acclamava: «Voce di un dio e non di un uomo! … un angelo del Signore lo colpì, perché non aveva dato la gloria a Dio; e, roso dai vermi, morì. C.E.I.: Atti 12:1-4

      Teocrazia contro Tecnocrazia!
      Probabilmente la guerra è iniziata.

      • atlas
        Inserito alle 22:25h, 19 Gennaio Rispondi

        credo ci sia qualcosa tra te e Dio

        anche se non ti leggo sempre, perchè a volte se no mi parrebbe di stare in guerre stellari. Ma almeno non ti vedo arrogante, orgoglioso e prepotente. Sono delle belle non-qualità. Poi da tutto si può guarire, se Dio lo vuole

  • Kaius
    Inserito alle 18:48h, 19 Gennaio Rispondi

    Il mio Credo è che Gesù è Figlio di Dio,della stessa Natura e del Padre e che la Santa Trinita è composta da Padre,Figlio e Spirito Santo.
    Cosi come tu credi nella presunta esistenza di maometto.
    Comunque per rispondere alla tua domanda qui:
    ” e dov’è che avrebbe detto ‘si si no no’”. Ma è possibile che in democrazia tutto debba essere sempre complicato ? Anche in quella cristiana”
    Che poi nulla ha a che fare il Cristianesimo con la democrazia con la democrazia

  • Kaius
    Inserito alle 18:50h, 19 Gennaio Rispondi

    Demoncrazia*

  • AlessandroV
    Inserito alle 22:25h, 19 Gennaio Rispondi

    C è solo un motto nel mio credo e in quello del popolo messicano e direi di tutta la gente umile contro l odiosa e antidemocratica speculazione del Covid : Victorcrazia, Victorcrazia, Victorcrazia. A buon intenditor poche parole si intendono!!!!

    • atlas
      Inserito alle 10:33h, 20 Gennaio Rispondi

      si può essere credenti anche senza essere permalosi però (lo scrivo in generale non in personale)

      • Kaius
        Inserito alle 10:41h, 20 Gennaio Rispondi

        Vero.
        Ma rimane il fatto che ogni Credente ha il dovere di difendere il Credo e la dottrina del Credo.
        In questi tempi i Cristiani sono quelli che devono faticare di più per portare al termine questo compito visto che chiunque,anche chi non è credente,voglia parlare del Cristianesimo malgrado non abbia alcuna conoscenza sulla Dottrina.
        Un atteggiamento che per me rimane arcano,io ho il mio Credo,non ho motivo di interessarmi del credo altrui.
        Come si dice a Napoli
        “Cos e pazz”

  • antonio
    Inserito alle 18:45h, 20 Gennaio Rispondi

    da Woitila a Bergoglio, il Vaticano è casa Rotschild ?

Inserisci un Commento