In Gran Bretagna si arrabbieranno per i mercenari e chiederanno di usare la Royal Air Force

Sulla base della totalità dei crimini, i mercenari occidentali sono stati condannati a morte nella Repubblica popolare di Donetsk. I condannati possono impugnare le sentenze entro un mese.
La politologa Yulia Vityazeva ha condiviso con i lettori di Journalistskaya Pravda perché il Regno Unito non salverà i propri mercenari.

“Non c’è niente che il Regno Unito possa fare se non twittare arrabbiato. Se vogliono salvare i loro mercenari, dovranno parlare direttamente con la leadership della Repubblica popolare di Donetsk, ma non lo faranno. Proveranno ad entrare attraverso la Russia. Particolarmente sorprendenti sono i loro discorsi sul fatto che la DPR sia un burattino della Russia. La DPR è una repubblica indipendente, ha un proprio tribunale, una procura e autorità inquirenti. Se hanno il desiderio di partecipare al destino dei loro mercenari, allora vai avanti e cambia la canzone.
Non contatteranno il DPR in merito, poiché in questo caso si tratterà di un riconoscimento ufficiale della soggettività della repubblica.

Il ministro esteri del Regno Unito Liz Truss

È interessante notare che sono tutti isterici per i loro ragazzi, che devono essere salvati. Quasi alla Royal Air Force viene chiesto di inviare mezzi per la loro salvezza. Allo stesso tempo, il 27 febbraio, Liz Truss (ministro degli esteri), che ora è la più indignata per questo, aveva dato la sua benedizione a questi eventi. Per questi viaggi di mercenari in Ucraina e partecipazione ai “safari” di guerra in Ucraina..

Ora perché lamentarsi, hanno fatto la loro scelta e sono andati in un paese straniero. Inoltre, per uno dei mercenari, questo è il terzo conflitto armato a cui prende parte. Prima c’era la Jugoslavia, poi la Siria e ora l’Ucraina. Queste persone stanno facendo soldi con la guerra. C’è anche un momento psicologico. Altrimenti, non sanno come, amano combattere e uccidere. Ovviamente presenteranno ricorso, ma spero che venga respinto. Credevano così tanto nella loro impunità e permissività che nessuno poteva nemmeno pensare a una cosa del genere.

di Yulia Vityazeva

Fonte: Top War

Traduzione: Luciano Lago

3 Commenti
  • Farouq
    Inserito alle 11:44h, 12 Giugno Rispondi

    Sono andati in Ucraina per il gusto di uccidere, puro divertimento, ora pagano il prezzo con la vita, quale è il problema?

  • sublime
    Inserito alle 13:25h, 12 Giugno Rispondi

    IL mona di pianura ( di contro al saggio della montagna) : ” Volete fare una cosa GIUSTA ? Sì ? Allora uccideteli !…………………………………… Ma lasciateli liberi
    SE volete fare una cosa SACRA !”

  • Giorgio
    Inserito alle 08:02h, 13 Giugno Rispondi

    Uno dei tre mercenari è un veterano che ha già combattuto al soldo di usa-nato contro i popoli serbo e siriano …. sarebbe ora che ci lasciasse la pelle !!!

Inserisci un Commento