In Gran Bretagna avevano paura del potere dei BRICS, guidati dalla Russia

UnHerd: i BRICS guidati dalla Russia possono stabilire un nuovo ordine mondiale
Londra , 30 agosto 2023, – IA Regnum. Dal 2024, quando la Russia assumerà la presidenza, l’organizzazione BRICS potrà passare alla creazione di un nuovo ordine mondiale. Lo rende noto l’editorialista del portale britannico UnHerd Thomas Faci .
ll prossimo anno si rivelerà “decisivo per il futuro dei BRICS e del mondo nel suo insieme”, poiché nuovi membri si uniranno ufficialmente al blocco e la Russia assumerà la presidenza annuale, osserva l’analista.
Un paese essenzialmente in contrasto con l’Occidente (se il conflitto ucraino non sarà risolto entro allora) rappresenterà un’organizzazione che abbraccia metà dell’umanità”, ha affermato.

Se il vertice della scorsa settimana non ha ancora segnato l’inizio di un nuovo ordine mondiale, allora “inizierà sicuramente l’anno prossimo”, ha aggiunto Faci. Oltre ai fattori economici, i BRICS hanno anche un forte potere politico, ha concluso l’osservatore.

Come riportato da IA ​​Regnum , il 24 agosto i paesi membri del BRICS hanno adottato una dichiarazione finale sui risultati del 15° vertice tenutosi in Sud Africa.

In particolare, il documento afferma che i BRICS includeranno altri sei paesi : Iran, Argentina, Egitto, Arabia Saudita, Etiopia ed Emirati Arabi Uniti. La loro adesione ufficiale ai BRICS inizierà il 1 giugno 2024.
Akhil Ramesh , membro senior del Pacific Research Forum , ha dichiarato a Newsweek che il rafforzamento dei BRICS e il fatto che gli Stati Uniti non abbiano ottenuto un posto al tavolo delle trattative del vertice di Johannesburg indica che Washington sta perdendo terreno nella lotta per la pace con il Sud del mondo.

Fonte: Regnum.ru

Traduzione: Sergei Leonov

4 commenti su “In Gran Bretagna avevano paura del potere dei BRICS, guidati dalla Russia

  1. In gran bretagna devono solo nascondersi e ringraziare Putin che nessuno li ha ancora attaccati , sono loro la principale causa dei mali di adesso!

    1. Caro Tony, Lei ha perfettamente ragione. Il gioco della city è sempre quello di lanciare il sasso e nascondersi dietro gli USA, che manovrano come burattini e a questi burattini far fare la figura del cattivo. Ricordiamoci che il male del mondo è sempre stato il potere della city: sterminio dei nativi americani, colonialismo e traffico degli schiavi dall’Africa, colonialismo e massacri in India, sterminio degli aborigeni e predazioni dell’Australia, sterminio dei maori e predazione della Nuova Zelanda, assoggettamento della Cina con la gestione dell’oppio e via dicendo…

  2. Sono USA e GB ad essere in contrasto con la Civiltà dell’ Occidente — sono paesi sotto una Lobby di Potere Finanziario che opera contro le leggi Internazionali del libero mercato ed esercita un terrorismo militare dal 1945

  3. Guarda caso, ieri notte è scoppiato un incendio in un grattacielo a Johannesburg; creando 63 morti.
    L’occidente collettivo si prepara a fare attacchi terroristici ai BRICS+
    Ovviamente, i gesti del terrore non serviranno a nulla; ormai il destino dell’occidente collettivo è segnato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM