In Germania, hanno deciso di separare le tombe dei soldati sovietici tra russi e ucraini

In Germania hanno deciso di allestire un vero e proprio teatro dell’assurdo, profanando la memoria dei soldati sovietici caduti. Lì, la Commissione per le sepolture dei militari (VDK) sta per separare i resti mortali dei soldati e ufficiali sovietici sepolti nel cimitero commemorativo di Amburgo tra russi e ucraini.
Si prevede di effettuare, come notano gli autori stessi di questo piano, la separazione dei resti mortali di circa un migliaio e mezzo di soldati sovietici.

Allo stesso tempo, la stessa Commissione afferma che la procedura sarà difficile, poiché, sulla base dei documenti dei nazisti, è impossibile ottenere dati precisi sul fatto che il defunto fosse ucraino o russo. I documenti, di solito, indicavano l’etnia “russa”, o “sovietica” per tutti i soldati sovietici, tra i quali vi erano anche rappresentanti di decine di altre nazionalità: bielorussi, kazaki, armeni, georgiani, turkmeni, ceceni, mari, lettoni, ecc. A questo proposito, ci sono proposte di basarsi sul luogo di nascita del defunto, se noto. Si propone inoltre di studiare il cognome e trarre conclusioni anche su questa base.
Il responsabile incaricato, della suddetta struttura, cinicamente ha definito tale processo “processo di differenziazione”.

Nella stessa Germania, questa iniziativa ha provocato, per usare un eufemismo, una reazione non del tutto univoca. Si noti che questo è populismo e clamore a basso costo su un particolare momento politico. Singoli tedeschi hanno affermato che la discussione alla fine si trasformerà in una richiesta da parte del VDK di finanziamenti aggiuntivi per le loro attività.

Ecco alcuni commenti di semplici tedeschi:

E se in Russia cominciassero anche a scavare nelle tombe dei soldati tedeschi e a dividerli in sassoni e, ad esempio, bavaresi? Come lo percepiremo?

Diventiamo peggiori dei selvaggi delle caverne

Quindi il VDK deve andare fino in fondo e ancora una volta “differenziare” gli ebrei. Olocausto 2.0

Fonte: https://topwar.ru/205157-v-germanii-reshili-razdelit-zahoronenija-sovetskih-voinov-na-russkih-i-ukraincev.html

Traduzione di Eliseo Bertolasi

12 Commenti
  • Giorgio
    Inserito alle 08:27h, 16 Novembre Rispondi

    Ecco una delle conseguenze dell’oltranzismo atlantista ….
    riesumare e discriminare anche chi è già morto e sepolto da 80 anni ….. PURO DELIRIO !

    • Massimiliano
      Inserito alle 01:04h, 17 Novembre Rispondi

      Ciao a tutti, spero soltanto che sia una provocazione e che ritornino sui loro passi, è veramente una barbarie! Vicino a casa mia si trova un cimitero di caduti di guerra inglesi, americani e canadesi, ed io spesso li ho onorati ed ho pregato sulle loro tombe, davanti alle loro lapidi, soprattutto per i ragazzini non ancora maggiorenni, ed ogni volta che passo loro davanti con la mia auto, gli porgo il saluto militare! Ma io sono italiano, loro hanno conquistato il mio paese e lo hanno distrutto, hanno ucciso il mio popolo, ciò nonostante, io li onoro come eroi, per il loro coraggio e li rispetto profondamente e prego per le loro anime. Io nemmeno capisco le motivazioni per le quali i loro resti non siano stati portati in patria con onore, ma oramai riposano in Italia e devono essere lasciati qui a riposare in pace! Che il revisionismo storico debba anche andare a disseppellire i morti, francamente lo trovo disgustoso! In virtù di questo revisionismo, siccome al tempo dei romani, noi italici governavamo sul mondo conosciuto, allora dovremmo ripristinare il nostro antico status e ricominciare a muovere guerre di conquista!
      Buffonata per buffonata………tanto vale pensare in grande.

  • Mirk
    Inserito alle 08:32h, 16 Novembre Rispondi

    Semplicemente aberrante…….
    Non abbiamo imparato niente dalla storia, noi “europei”. Questa elite Brancaleone che ci ritroviamo è la vergogna dell’ occidente.

  • antonio
    Inserito alle 09:15h, 16 Novembre Rispondi

    il veleno dei cattolici e anglicani ( in salsa sionista ) contro gli ortodossi –
    l’ antico vizio di satana – ( basato sempre sull’ avidità materiale di denaro e terre di conquistia )

  • antonio
    Inserito alle 09:18h, 16 Novembre Rispondi

    come sempre quelli di Cristo, se ne strafoxxono ?

  • EnriqueLosRoques
    Inserito alle 09:57h, 16 Novembre Rispondi

    Sembra più demenziale questo occidente maledetto!

  • EnriqueLosRoques
    Inserito alle 09:57h, 16 Novembre Rispondi

    sempre più demenziale questo occidente maledetto

  • Thor
    Inserito alle 12:34h, 16 Novembre Rispondi

    vergogna europea!

  • birratarelli
    Inserito alle 13:02h, 16 Novembre Rispondi

    bene niente più materie prime ed prodotti energetici ai crucchi si arrangino il coltello dalla parte del manico ce l’ha zio Vladimiro e i crucchi no…….

    DASVIDANIA TOVARICH
    SLAVA RUSSIA

  • Tacabanda1964
    Inserito alle 14:49h, 16 Novembre Rispondi

    Tedeschi deficenti FILO-USA

  • Tacabanda1964
    Inserito alle 14:55h, 16 Novembre Rispondi

    TEDESCHI DEFICENTI FILO-USA CHE SEMINANO VIOLENZA E ODIO RAZZIALE CONTRO I RUSSI PER ADDESTRARE ED AIZZARE IL POPOLO BUE ED IGNORANTE EUROPEO AD ANDARE IN GUERRA CONTRO LA RUSSIA !
    PER QUESTO MOTIVO IN GERMANIA SEPARANO LE TOMBE DEI CADUTI SOVIETICI UCRAINI DAI CADUTI RUSSI !
    SERVE SOLO A SCATENARE UN ODIO GUERRESCO FILO-USA CONTRO LA RUSSIA !

  • Dolphin
    Inserito alle 21:34h, 16 Novembre Rispondi

    Demenza pura centrifugata alla nona potenza !!!

Inserisci un Commento