Il sistema produce la realtà (Nuova Normalità)

di CJ Hopkins (*)
L’obiettivo finale di qualsiasi sistema totalitario è stabilire il controllo completo sulla società e su ogni individuo al suo interno per raggiungere l’uniformità ideologica ed eliminare ogni deviazione da quella.
Questo obiettivo non potrà mai essere raggiunto, ovviamente, ma è la ragion d’essere di tutti i sistemi totalitari, indipendentemente dalle forme e dalle ideologie che adottano. Puoi mascherare il totalitarismo con le uniformi naziste disegnate da Hugo Boss, abiti da Mao o maschere per il viso dall’aspetto medico, puoi presentare bandiere arcobaleno e simboli LGBT, l’obiettivo centrale del sistema rimane lo stesso: rifare il mondo nella sua immagine paranoica … per sostituire la realtà con la sua stessa “realtà fantastica”.

Attualmente siamo nel mezzo di questo processo, motivo per cui tutto sembra così folle. Le classi dirigenti capitaliste globali stanno implementando una nuova ideologia ufficiale, in altre parole, una nuova “realtà”. Ecco cos’è un’ideologia ufficiale. È più di un semplice insieme di credenze. Chiunque può avere le convinzioni che desidera. Le tue convinzioni personali non sono “realtà”. Per rendere “realtà” le loro convinzioni devono avere il potere di imporle alla società. Ci vuole il potere della polizia, dell’esercito, dei media, degli “esperti” scientifici, dell’accademia, dell’industria culturale, dei centri educativi, dell’intera macchina creatrice di ideologie.

Non c’è niente di sottile in questo processo. Smantellare una “realtà” e sostituirla con un’altra è un’impresa brutale. Le società si abituano alle loro “realtà”. Non ci affidiamo volontariamente o facilmente a tutto questo. In genere ciò che ci serve per farlo è una crisi, una guerra, uno stato di emergenza o… sai, una mortale pandemia globale.

Durante il passaggio dalla vecchia “realtà” alla nuova “realtà”, la società è lacerata. La vecchia “realtà” viene smantellata e la nuova non ha ancora preso il suo posto. Sembra una follia e, in un certo senso, lo è. Per un po’, la società si divide in due, mentre le due “realtà” combattono per il dominio. Essendo la “realtà” quello che è (cioè monolitica), questa è una lotta all’ultimo sangue. Alla fine, solo una “realtà”, per quanto artificiale, può prevalere.

Questo è il periodo cruciale per il movimento totalitario. Devi negare la vecchia “realtà” per implementare la nuova, e non puoi farlo con la ragione e i fatti, quindi devi farlo con la paura e la forza bruta. Ha bisogno di terrorizzare la maggioranza della società in uno stato di isteria di massa insensata che può rivoltarsi contro coloro che resistono alla nuova “realtà”. Non si tratta di persuadere o convincere le persone ad accettare la nuova “realtà”. È più come guidare una mandria di bestiame. Li spaventi abbastanza da farli muovere, poi li guidi dove vuoi che vadano. I bovini non sanno né capiscono dove stanno andando. Stanno semplicemente reagendo a uno stimolo fisico. I fatti e la ragione non c’entrano niente.

Elite di potere transnazionale

E questo è ciò che è stato così incredibilmente frustrante per quelli di noi che si oppongono al lancio della “Nuova Normalità”, che si tratti di sfatare la narrativa ufficiale di Covid-19, o “Russiagate”, o “US Capitol Assault”. USA » o qualsiasi altro elemento della nuova ideologia ufficiale. E, sì, tutto è un’ideologia, non “comunismo” o “fascismo” o qualsiasi altra nostalgia, ma l’ideologia del sistema che realmente ci governa, il capitalismo globale sovranazionale. Viviamo nel primo sistema ideologico egemonico della storia umana . Siamo stati negli ultimi 30 anni. Se sei schizzinoso riguardo al termine “capitalismo globale”, vai avanti e chiamalo “globalismo” o “capitalismo clientelare” o “corporativismo” o qualsiasi altro nome ti serva. In qualunque modo tu lo chiami, è quello.

In ogni caso, quello che è stato così incredibilmente frustrante è che molti di noi hanno operato nell’illusione di essere impegnati in una discussione razionale dei fatti (per esempio, i fatti del Russiagate, Literal-Hitlergate, l’11 settembre, le armi di Saddam di distruzione di massa, Douma (attacco chimico), l'”insurrezione” del 6 gennaio, la narrativa ufficiale del Covid, ecc.) Non è affatto quello che sta accadendo. I fatti non significano assolutamente nulla per i sostenitori dei sistemi totalitari.

Puoi mostrare ai “Nuovi Normali” i fatti quanto vuoi. Puoi mostrare loro le foto false di persone morte per le strade della Cina nel marzo 2020. Puoi mostrare loro i falsi tassi di mortalità previsti e la manipolazione delle statistiche.

Puoi spiegare come funzionano i test PCR fasulli, come le persone sane erano considerate “casi medici”. Puoi mostrare loro tutti gli studi sull’inefficacia delle maschere. Puoi spiegare le cifre fasulle di “ricovero” e “morte”, inviare loro articoli su “ospedali di emergenza” inutilizzati, età insignificante e tassi di mortalità adeguati alla popolazione, citare i tassi di sopravvivenza per le persone sotto i 70 anni, i pericoli e l’inutilità di vaccinare” i bambini. Niente di tutto questo farà la minima differenza.

Oppure, se hai accettato la narrativa di Covid-19, ma non hai completamente abbandonato le tue facoltà critiche, puoi fare ciò che Glenn Greenwald ha fatto di recente. Può mostrare come i media aziendali abbiano intenzionalmente mentito, più e più volte, per alimentare l’isteria di massa sul “terrorismo interno”. Puoi mostrare alla gente video di “terroristi domestici violenti” che entrano silenziosamente in Campidoglio in fila indiana, come un gruppo di turisti delle scuole superiori, dopo che i membri della Capitol Security li hanno fatti entrare. Potrebbe screditare il famigerato “omicidio dell’estintore” di Brian Sicknik che non è mai realmente accaduto. Potresti sottolineare che la convinzione che poche centinaia di persone disarmate che attraversano il Campidoglio sia da qualificare come “insurrezione”,

Potrebbe andare avanti, e sono sicuro che lo farò poiché l’ideologia della “nuova normalità” diventerà la nostra nuova “realtà” nei prossimi anni. Il mio punto, per il momento, è… questo non è un argomento. Le classi dirigenti capitaliste globali, i leader di governo, i media aziendali e le masse della Nuova Normalità che hanno strumentalizzato non stanno discutendo con noi. Conoscono i fatti. Sanno che i fatti contraddicono le loro narrazioni. A loro non importa. Non devono. Perché non si tratta di fatti. Si tratta di potere.

Rivolta Globale

Non sto dicendo che i fatti non contino. Certo che contano. Ci teniamo a loro. Sto dicendo, riconosciamo di cosa si tratta. Non è un dibattito o una ricerca della verità. I New Normal stanno smantellando una “realtà” e sostituendola con una nuova “realtà”. (Sì, so che la realtà esiste in un senso ontologico fondamentale, ma non è la “realtà” di cui sto parlando qui, quindi per favore non inviatemi email arrabbiate che criticano Foucault e la postmodernità.)

La pressione per adattarsi alla nuova “realtà” è già intensa e peggiorerà man mano che i vaccini, l’uso delle mascherine pubbliche, le chiusure periodiche, ecc. si normalizzeranno. Coloro che non si conformano saranno sistematicamente demonizzati, socialmente e/o professionalmente ostracizzati, segregati e puniti. Le nostre opinioni saranno censurate. Saremo “cancellati”, sfigurati, demonizzati e ridotti al silenzio in diversi modi. Le nostre opinioni saranno etichettate come “potenzialmente dannose”.
Saremo accusati di diffondere “disinformazione”, di essere “estremisti di estrema destra”, “razzisti”, “antisemiti”, “teorici della cospirazione”, “anti-vaccini”, “terroristi interni violenti, capitalisti anti-globali, ” o semplicemente “molestatori sessuali”, o qualunque cosa pensino che ci ferirà di più.

Questo accadrà sia in ambito pubblico che personale. Non solo i governi, i media e le aziende, ma anche i tuoi colleghi, amici e familiari lo faranno. Gli estranei nei negozi e nei ristoranti lo faranno. La maggior parte di loro non lo farà consapevolmente. Lo faranno perché il tuo disaccordo rappresenta per loro una minaccia esistenziale… una negazione della loro nuova “realtà” e un promemoria della realtà a cui si sono arresi per rimanere una persona “normale” ed evitare le punizioni sopra descritte.

Questa non è una novità, ovviamente. È così che si fabbrica la “realtà”, non solo nei sistemi totalitari, ma in ogni sistema sociale organizzato. Coloro che sono al potere strumentalizzano le masse per imporre la conformità con la loro ideologia ufficiale. Il totalitarismo è solo la sua forma più estrema e pericolosamente paranoica e fanatica.

Quindi certo, continua a postare e condividere i fatti, supponendo che tu possa superare i censori, ma non prendiamoci in giro su ciò che dobbiamo affrontare. Non stiamo svegliando i “Nuovi Normali” con i fatti. Se avessimo potuto, l’avremmo già fatto. Questo non è un dibattito civile sui fatti. Questa è una lotta. Agire in accordo con.


*J. Hopkins è un drammaturgo, romanziere e satirico politico americano. Tra le sue opere ci sono le commedie “Horse Country”, “Screwmachine / eyecandy e The Extremists”. 1961 (età 60 anni), Miami, Florida, Stati Uniti

Fonte: Consent Factory.org

Traduzione: Luciano Lago

84 Commenti
  • sublime
    Inserito alle 18:54h, 05 Luglio Rispondi

    GLOBALLISTS=conta balle a livello globale.

  • Farouq
    Inserito alle 18:59h, 05 Luglio Rispondi

    Negli anni settanta e ottanta (anche prima) la gente era felice e spensierata

    Improvvisamente qualcuno ha deciso di cambiare, per invidia? per odio?per disprezzo? o per un credo religioso

    Sicuramente non per il potere perché lo avevano già prima e sono gli stessi di oggi

    Ai tempi il potere era al servizio della massa per renderla felice, oggi il potere odia la massa e non vuole più fare il semplice amministratore

    La massa deve essere infelice e deve essere anche ridotta come gli animali o peggio come parassiti come lo affermano ormai apertamente

    Concludo dicendo che tutta questa loro energia deriva sicuramente da un credo satanico, solo le religioni possono muovere cotanta energia

  • ANDREAROSSI DE OERGNA'
    Inserito alle 21:35h, 05 Luglio Rispondi

    ciumbia! ma che ‹‹ottimismo››! e x fortuna Hopkins e’ messaggio subliminale di ‘hope’! grazie!ma ritengo che non abbiamo bisogno del pessimismo presente in questo articolo, piuttosto avremmo bisogno dell’ottimismo (=spinta verso l’azione!) derivante da scritti di Giovannino Guareschi, piuttosto avremmo bisogno della consapevolezza che, probabilmente, se una persona ‹finisce male›› combattendo x una causa giusta, sara’ comunque una personaVincente, anche perche’ prima_o_poi il destino/fato (invariabile!?legge naturale) dovrebbe pareggiare i conti

  • antonio
    Inserito alle 01:11h, 06 Luglio Rispondi

    i 4 dell’ immagine son solo 4 servi della cricca anonima e nascosta Rockfy-Rotschy

    • Scacchisti
      Inserito alle 05:39h, 06 Luglio Rispondi

      Senza i suoi servi il tiranno è impotente. Niente servi, niente tiranno.

  • atlas
    Inserito alle 08:08h, 06 Luglio Rispondi

    @redazione, cosa ha attinenza questo commento con l’art.lo in questione. State avallando l’offesa alla maggiore delle Religioni praticate nel mondo. Certo, poi li cancellerete, a comodità vostra, ma se prima maltrattano un pò atlas non vi dispiace vero ?

    • Redazione
      Inserito alle 08:45h, 06 Luglio Rispondi

      Quale commento? Non ci risulta.

      • Hannibal7
        Inserito alle 12:40h, 06 Luglio Rispondi

        CLARIS lascia stare
        Non guardiamo sempre cosa è successo “ieri” per creare nuove ostilità

      • atlas
        Inserito alle 15:10h, 06 Luglio Rispondi

        il tuo mondo non è il mio

        https://vk.com/weltanschauungitalia?z=photo-183775946_457241651%2Falbum-183775946_00%2Frev

        “estremismo” non caratterizza qualcuno o qualcosa in maniera esclusiva. Si può essere “estremisti” delle privatizzazioni, delle svendite del patrimonio pubblico, del ricorso ai prestiti bancari al posto della creazione di moneta sovrana. Si può essere “estremisti” lgbt, antirazzisti e pure delle misure “anticovid”. Ma per Facebook “estremista” è chi “non crede nella scienza”, chi ha da obiettare sulle magnifiche sorti e progressive. Insomma, “estremista” ma di un preciso tipo, ad insindacabile giudizio di Facebook. Una volta che ricevi la segnalazione non è chiaro se il social network fungerà da anticamera delle forze dell’ordine e della magistratura politicamente corretta. Enrico Galoppini

        “non ho alcuna intenzione di bloccare i popolari siti di social media come Facebook, Twitter o Tik Tok, ma queste piattaforme possono rappresentare un fattore problematico: i loro servizi non possono esimersi dal rispettare i requisiti e le leggi russe” (V. V. Putin). Ecco perché la Russia viene definita, alle nostre latitudini, una “dittatura”: perché le leggi dello Stato, l’interesse collettivo PUBBLICO, prevale sul capriccio delle grandi corporation private. Da noi è l’esatto opposto: da noi il premier, “papà banchiere”, gioisce nell’annunciare “cessioni di sovranità” dello Stato ai grandi colossi privati del capitalismo digital-finanziario. Per questa ragione l’occidente viene definito “democratico”. “Democrazia” è laddove il big business comanda e lo Stato “cede sovranità”: DO YOU UNDERSTAND? Paolo Borgognone

      • atlas
        Inserito alle 15:21h, 06 Luglio Rispondi

        infatti, pure se continui a fare la carognina dell’oratorio quando Luciano Lago vi avrà cancellato tutti io e lui torneremo ad abbracciarci. Infatti in tema di PD siamo non solo noi, ma la maggioranza dei frequentatori del sito, MOLTO estremisti

      • atlas
        Inserito alle 16:33h, 06 Luglio Rispondi

        Luciano …… ci conosciamo di persona tu e io…………basta con queste persone. Hai scritto che facevi pulizia……io a casa mia ho una scopa e un raccoglitore, vedo la polvere e tac, e in poco tempo sono nel bidone del ‘non riciclabile’. Ci vorranno al massimo 30 secondi. Non prendiamoci in giro che la vita è bella, non è come la pensano questi innaturali quà con le loro idee di regime PD malsane che sono venuti a propagandare. E anche il sito è bello, manteniamolo tale. E non roviniamo un’amicizia convergente su parecchi valori e ideali. Se non vuoi sporcarti le mani lascia fare a me che ho scarpe con la para. E non mi devi nemmeno ringraziare. Una buona giornata

        • atlas
          Inserito alle 11:04h, 07 Luglio Rispondi

          @redazione, basta con queste persone

  • Marte / Ares
    Inserito alle 11:04h, 06 Luglio Rispondi

    Questo è un buon momento per chi la pensa diversamente, possiamo vedere quanti la pensano diversamente e per quale motivo e di conseguenza capire che possibilità ci sono di sperare in cambiamrenti positivi. Tenete presente che il sistema è vorace e divora anche i suoi servi… quindi oserei pensare che quasi quasi siamo fortunati !

    • atlas
      Inserito alle 15:01h, 06 Luglio Rispondi

      anche “lockdown per i non vaccinati”, “chi non è vaccinato sia escluso da ogni attività”, “i non vaccinati sono la variante letale”, “chiamateli delinquenti”, sono affermazioni gravi di discriminazione, la ‘regola’ Zan è una porcata pazzesca

      • atlas
        Inserito alle 15:23h, 06 Luglio Rispondi

        a noi le regole imposte con la violenza da Zan e la Segre non modificano i nostri atteggiamenti interiori di un millimetro. Non siamo klari

    • Giorgio
      Inserito alle 19:04h, 06 Luglio Rispondi

      Sono d’accordo Marte/Ares ……. il sistema divora i suoi servi …….
      e questa considerazione induce all’ottimismo …….

  • Hannibal7
    Inserito alle 14:17h, 06 Luglio Rispondi

    Con tutto il rispetto ma la canzone non mi è piaciuta per niente
    Ero incuriosito in quanto studio musica…ma non è stata di mio gradimento

    • Hannibal7
      Inserito alle 16:15h, 06 Luglio Rispondi

      @MUHAMMAD ascolta…io NON SONO musulmano per cui NON VIVO e NON MORIRÒ certo per ALLAH….con tutto rispetto
      Detto questo cito,tradotto in italiano,il ritornello di Blasphemous Rumors,una canzone dei Depeche Mode (che io amo tanto) del 1984…
      “Non voglio dare inizio ad una blasfemia ma penso che Dio abbia un cattivo senso dell’umorismo…quando morirò mi aspetto di trovarlo sorridente “….
      Nel senso…sono una brava persona,Dio avrà pietà di me

      • Farouq
        Inserito alle 19:16h, 06 Luglio Rispondi

        Perché secondo te quello è musulmano?

  • giovanni
    Inserito alle 14:56h, 06 Luglio Rispondi

    Brillante articolo, dipinge il futuro prossimo con dovizia di particolari, quasi una esegesi. Sono molto d’accordo e la previsione dei tempi grami a venire per i pensanti forse e’ addirittura sottostimata.

  • atlas
    Inserito alle 16:19h, 06 Luglio Rispondi

    egregio/a serpe, il veleno che vuoi iniettare nel sito non colpisce. Non preoccuparti (strisciare) più di tanto, io e Luciano torneremo ad abbracciarci, perchè abbiamo le mani in molta della stessa pasta, sei tu che sei un pastrocchio, come da te stesso dichiarato, anche sessuale. Lui se la prende solo un pò comoda più del normale, probabilmente perchè ha anche altro a cui pensare. E non chiedere nulla per favore, i favori li fanno le prostitute. Anzi facci il favore, scostati dinanzi al membro che quì abbiamo da fare. L’unico favore, che favore non è, sarebbe quello di chiedere a Luciano Lago di non cancellare anche i miei di commenti se non hanno nulla di ‘sboccato’ insieme ai tuoi che sei un villano/a tragicatore … c’è tanto sole splendido, fa caldo, il mare è ‘coi cazzi’, come dicono a Napoli, che aspetti a buttarti di culo ? Così mi fai andare al mare anche a me. Perchè tanto io non ti/vi mollo, vi perseguiterò sino a quando non sarete cancellati, eliminati, scomparsi, volatilizzati, disintegrati, defecati, orinati, polverizzati e sotterrati. Mettitelo bene in mente, scrivitelo pure sul frigorifero di casa, appuntatelo sul petto, segnalalo sul telefonino. Con me sbatti la testa contro un muro. Le porcate di Bibbiano scordatele, perderete battaglia e guerra, quì la maggior parte della gente, in italia e nelle Sicilie, ha valori Religiosi. Immutabili. Scolpiti nel tempo (W Putin, W Orban)

  • Hannibal7
    Inserito alle 17:16h, 06 Luglio Rispondi

    CLARIS vedi di piantarla e piuttosto dimostrami con qualsiasi cosa tu abbia a disposizione che sul Corano c’è scritto che Maometto era un pedofilo
    È stata una TUA affermazione…”c’è scritto sul Corano” …l’hai detto tu!!!
    Dimostralo…..o levati dal cazzo per sempre!!!

    • Serio
      Inserito alle 22:27h, 06 Luglio Rispondi

      Il termine PEDOFILO e’ greco, per cui il CorAno essendo scritto in un altra lingua non pio avere il termine.Inoktre il concetto e di Pedofilia e stato introdotto recentemente…Ma cio non toglie che abbia violentato una bambina di nove anni,ma che considerqto il calendario di quei tempi corrispondono ai 6 anni di oggi.

      • Hannibal7
        Inserito alle 01:17h, 07 Luglio Rispondi

        SERIO che noia…
        Stavi andando così bene peccato che mi sei caduto sul “violentato una bambina”…..
        Proprio sicuri che di violenza si sia trattato????
        Ma non ne sono sicuri addirittura gli studiosi islamici sull’età di Aisha e ne volete essere sicuri voi????
        E dai su….

        • SERIO
          Inserito alle 09:20h, 07 Luglio Rispondi

          prova a dare tu la tua figlia con la medesima eta e vediamo come me la chiamerai’

          • Hannibal7
            Inserito alle 10:02h, 07 Luglio

            SERIO…comunque non hai risposto alla mia domanda…
            Ok,rispondo prima io al tuo quesito
            Dal momento che io NON SONO MUSULMANO onestamente e ovviamente non ho una risposta adatta,ma se un padre,di fede islamica, dà in sposa ad un altro uomo la figlia giovanissima a questo punto non è complice anche egli stesso del “reato”??? Sempre che,secondo le usanze musulmane antiche,di reato si tratti….

          • atlas
            Inserito alle 12:33h, 07 Luglio

            solo voi del PD internazionale vi potete rivolgere alla milizia di questo regime democratico, io mai. Chiedo solo a tutti i lettori del sito se vogliono una società con regole alla Zan maniera tipo sistema Bibbiano che avallino quanto dice questo sotto che posto: ricordando che chi evita di scrivere anche mezza parola contro il male assoluto non opponendosi si rende indirettamente complice, e se tace acconsente «i bambini nudi sono un fattore principale di piacere da secoli, sia per i genitori che per gli spettatori. Quindi, etichettare la pedofilia come qualcosa di criminale è ridicolo». Allen Ginsberg (1926-1997), ebreo ateo, portavoce della beat generation, attivista gay e sostenitore della legalizzazione della pedofilia (NAMBLA). (Estratto da un’intervista del 1997 pubblicata sulla rivista The Harvard Gay & Lesbian Review). http://www.centrosangiorgio.com/occultismo/massoneria/articoli/pagine_articoli/l_immoralita_talmudica.htm queste idee e leggi fatte apposta per proteggerli, dal PD internazionale, sono quelle che questo gruppo di provocatori omofili vorrebbe propagandare su questo sito

  • Hannibal7
    Inserito alle 18:39h, 06 Luglio Rispondi

    Ok CLARIS
    Il tuo commento non è stato cancellato
    L’ho letto tutto proprio adesso
    Se poi lo cancellano mentre scrivo è un altro discorso
    Ripeto l’ho letto
    E ti rispondo…ci voleva tanto?
    Per ora ti ringrazio
    E ribadisco la mia posizione che è CHE I BAMBINI ASSOLUTAMENTE NON SI DEVONO TOCCARE

    • Giorgio
      Inserito alle 19:42h, 06 Luglio Rispondi

      Perdonami ma comprendi il contrario di quello che leggi ?
      Ma quando mai Atlas ha esaltato la pedofilia …….
      anzi ha postato un commento nel quale analizza ciò che si dice nella Torah su questo argomento ……
      La tua è animosità del tutto gratuita …..
      E basta con i luoghi comuni sicilia/mafia ……
      P.S. non sono siciliano ….. sono sardo …..
      e quante volte ho sentito la banalità sardo = sequestratore …..
      Ma per favore ….. eleviamo la qualità dei commenti …..

  • Giorgio
    Inserito alle 19:36h, 06 Luglio Rispondi

    Eccone un’altro ……
    Smonto subito gli epiteti presuntamente denigratori e insultanti …… uno ad uno ……
    estremista – se è inteso come contrario di moderato, liberal democratico, allineato ai disvalori dominanti … ma rivoluzionario ……. è un ottimo complimento …..
    omofobi – se si chiama così chi ha idee in fatto di sesso che non sono quelle pseudo progressiste …. non mi pare neanche questo un insulto …..
    nazisti – l’accusa a cui non si può ribattere, perchè il nazismo sarebbe il male assoluto insieme al comunismo, ma io lo intendo come socialismo nazionalista …..
    ciò che si avvicina di più al mio ideale di società …..
    maschilisti – sono per l’uguaglianza (economica e davanti alla legge) ma non per omogeneizzare i sessi ….. i peggiori nemici delle donne non sono quelli che valorizzano le differenze, ma chi vuole uniformarle per creare una poltiglia indistinta, cioè i liberal democratici, più le donne smetteranno di sciommiottare modelli maschili ….. meglio è, e naturalmente anche il contrario …..
    Gli insulti dei liberal democratici globalisti …… sono punti di forza di tanti in questo sito …… sono principi non negoziabili …..
    Lo dico pacatamente (parola buonista tratta dal gergo Veltroniano) …. ma irriducibilmente …..

  • Monk
    Inserito alle 19:47h, 06 Luglio Rispondi

    Finirà male e non esistono vie d’uscita, tranne quella del kamikaze.

    • atlas
      Inserito alle 02:42h, 07 Luglio Rispondi

      monk, scommetto che leggendo tutta questa gentaglia deviata del PD ti sono diventati simpatici i musulmani non è vero ?

    • atlas
      Inserito alle 05:38h, 08 Luglio Rispondi

      @redazione, basta con questi topi di fogna. Fate sì che indirettamente si offendano le religioni e i loro valori morali a ogni commento e sotto ogni articolo ? Urge cambiare sistema per selezionare gli utenti che accedono al sito per commentare. Non credo che i vostri amici cristiani, ma anche libanesi, iraniani e siriani piaccia l’offesa continua alle religioni. Coerenza con quanto affermate

  • Hannibal7
    Inserito alle 21:04h, 06 Luglio Rispondi

    Ascolta Claris…
    Nota estrapolata da Wikipedia
    “In ambito psichiatrico la pedofilia è catalogata nel gruppo delle parafilie, ovvero tra i disturbi del desiderio sessuale, e consiste nella perversione sessuale[1] da parte di un soggetto giunto alla maturità genitale per soggetti che invece non sono ancora sessualmente maturi, cioè che sono in età pre-puberale. Il limite di riferimento di età varia da persona a persona poiché ogni individuo raggiunge la maturità sessuale in tempi diversi e oscilla generalmente tra gli 11 e 13 anni.”
    Quindi si parla tra 11 e 13 anni

    Atlas scrive:
    ” …E lo sviluppo lo decide la Legge naturale, non le leggi degli uomini. C’è chi si sviluppa a 15 anni e c’è chi a 11 ma una cosa è sicura: quando fuoriescono sperma e mestruo non si è più bambini e si diventa Uomini e donne, pronti per sposarsi secondo Legge di Dio….”
    Quindi come discorso di età non ha sbagliato di molto…
    ….
    E scrive ancora “….Muhammad potrebbe anche aver preso in sposa Aisha a 9 anni, o a 5, o a 3, ma non vi ha avuto certamente rapporti carnali sino a quando ella non ha avuto le mestruazioni, ovvero l’essere in grado, per volere di Dio Onnipotente, di figliare. Nessun Musulmano farebbe di queste infamità. ”
    Facciamo attenzione, usa il condizionale “potrebbe anche aver preso in sposa….”
    Secondo me perché, dalle ricerche che ho fatto,l’età in cui Aisha viene presa in sposa non è assolutamente certa….
    Ora faccio una premessa
    Non voglio assolutamente prendere le difese di uno piuttosto che dell’altro
    Ma quando si parla di certi argomenti “spinosi” bisognerebbe (uso ancora il condizionale) andare più cauti con le parole
    Ovviamente sto facendo questo discorso basandomi esclusivamente su ciò che ho avuto modo di leggere io in questi giorni su questo sito
    Accusare una persona di pedofilia non deve essere una cosa facile come masticare una caramella
    Giorni fa avevo fatto un invito rivolto a tutti quanti, me compreso, a fare un passo indietro e moderare i toni
    Non sono stato ascoltato ed ora ci ritroviamo in questa merda
    CLARIS te lo voglio ribadire ancora una volta a lettere maiuscole
    PER QUANTO RIGUARDA ME I BAMBINI NON SI DEVONO TOCCARE…CHIARO???
    E penso che siamo in tantissimi qui a pensarla cosi….

    • atlas
      Inserito alle 15:10h, 07 Luglio Rispondi

      @redazione (e lettori), leggete con i vostri occhi che la cancellazione di questo ‘lacos’ non è e con questo sistema NON PUO’ essere definitiva. E nemmeno sorvegliare il sito 24h si può, me ne rendo conto, infatti i commenti dei troll rimangono per parecchio tempo prima di essere eliminati. Proprio non mi volete ascoltare ? Per principio ? Per superbia ?

    • artemisio
      Inserito alle 11:34h, 08 Luglio Rispondi

      ah perche’ i commenti scritti dall utente Hatlas e Annibale non sono commenti da PEDOFILI?
      provvedendo?
      che schifosa gentaglia modera questo sito!
      ED ECCO COSA DICE LA LEGGE ITALIANA RIGUARDO A VOI PEDOFILI
      ,avere rapporti sessuali con minorenni è reato. E non parliamo di un reato qualsiasi, ma di uno con un elevato grado di disvalore sociale. Ad esso è infatti affibbiata forse la peggiore delle etichette che possano esistere: quella di pedofilo.
      In verità, il concetto di pedofilo – per come inteso comunemente in senso volgare – è molto più ampio rispetto ai confini del reato di atti sessuali con minori. Questo perché la norma del codice penale [1] sia appunto intitolata «atti sessuali con minorenne»
      avere rapporti sessuali con minorenni è reato.
      Per stabilire a partire da che età si può decidere di avere rapporti sessuali basterebbe leggere l’articolo del codice penale che fissa quella che viene detta età del consenso ossia l’età a partire dalla quale fare l’amore con una persona non è reato. Attualmente, in Italia, l’età del consenso è 16 anni. Significa che a partire da questo momento, qualsiasi giovane può avere rapporti sessuali quando, come e con chi vuole, anche quando c’è un’elevata differenza d’età. Per il legislatore, arrivati a 16 anni si è sufficientemente maturi per comprendere il significato del proprio gesto. E non importa se si cade nella trappola di un adulto più astuto che sta solo cercando di carpire le “grazie” del minorenne: per la 16enne che cade “vittima” del cinquantenne non resta che la “delusione d’amore” ma i suoi genitori non potranno denunciare l’uomo.
      Quindi in sintesi, non commette reato chi ha uno o più rapporti sessuali con una persona di almeno 16 anni di età, a meno che questa non sia incapace di intendere e volere (ad esempio portatore di handicap o in stato di ubriachezza momentanea).
      Eccezionalmente non commette reato neanche chi sta con una persona di 16 anni a condizione però che il più adulto non abbia più di 17 anni. Quindi un diciottenne che ha un rapporto sessuale con una tredicenne è colpevole penalmente.
      Si commette sempre reato quando si sta con una persona da 12 anni in giù, anche se questa è consenziente e i due sono innamorati.
      A rispondere penalmente del reato di atti sessuali con minorenne è solo l’adulto e non il minore che ne è invece la vittima. Se il primo ha più di 14 anni ne risponde personalmente: significa che dovrà farsi il processo penale e subire la sanzione. Tuttavia dai 16 ai 17 anni la presunzione di capacità di intendere e volere non è automatica come per i maggiorenni: per cui il giudice, prima di emettere la sentenza di condanna, dovrà verificare il grado di maturità del soggetto.
      SE QUESTI ALLORA NON SONO COMMENTI DA PEDOFILO ALLORA CHE SONO SCHIFOSI CHE NON SIETE ALTRO?
      Sapete che c e’ di nuovo?
      Adesso postiamo tutto sui social cosi’ vediamo se avete il coraggio di scrivere le vostre schifezze da pedofili un altra volta !
      Cancella pure questo CRETINO DI UN MODERATORE!
      E sappiate che sarete tutti segnalati alla polizia postale.
      Tanti saluti.
      MI RACCOMANDO CANCELLATEMI E SPESSO PERCHE’ E’ L UNICA ARMA CHE AVETE PERCHE’ IN UN CONFRONTO ANCHE TESTUALE VI FACCIO LE CHIAPPE COME DUE MONGOLFIERE.
      A VOI PEDOFILI E AL DEVIATO CHE VI TUTELA.
      Condividendo questo commento contro i peodifli del sito e chi li tutela ho pensato di ripostarlo.
      I peccati tornano sempre indietro,soprattutto la pedofila:)

  • Farouq
    Inserito alle 22:30h, 06 Luglio Rispondi

    Volevo farti una domanda semplice e senza offesa, ma voi zecche dei commenti quanto guadagnate? è chiaro che qualcosina portate a casa perché se vi divertite così siete dei cogl…, confermi?
    Sicuramente avete altri siti da infettare, indicami per favore qualcuno dove posso risponderti senza censura, così mi diverto anche io, ti ringrazio in anticipo e ti mando sinceramente a….

    • atlas
      Inserito alle 11:02h, 07 Luglio Rispondi

      per tutti i lettori del sito: Luciano Lago scrive quello che non fa: tutti questi provocatori, peraltro contrari allo stesso orientamento del sito, sono sempre quì, trasgrediscono le stesse regole imposte e nessuno li cancella. Traetene voi le conclusioni, a me cancellano molti commenti, mi si creano sempre di più difficoltà ma si continua a resistere

    • atlas
      Inserito alle 12:30h, 07 Luglio Rispondi

      Luciano Lago è come ‘i caschi blu olandesi’ in Bosnia negli anni ’90. Messi lì per mettere pace e ordine e rimasti inermi dinanzi le stragi dei Musulmani. Cmq l’obiettivo di tutto sono io. Onore nell’essergli ‘antipatico’, a lui e a queste persone insignificanti. Infatti senza il suo avallo non potrebbero continuare a scrivere

      • Farouq
        Inserito alle 20:45h, 07 Luglio Rispondi

        Ma no, probabilmente non avrà tempo per cancellare le stupidate e loro giocano su questo

  • Marte / Ares
    Inserito alle 02:18h, 07 Luglio Rispondi

    Che anima bella e giusta, sei abituato a sentire solo Boldrini e Letta e quindi sei sconvolt$?
    Ritorna su facebook che è il paradiso, dove non sentirai dolore, sofferenza , contestazione, là è un modo felice! Sono tutti buoni e puoi misurarti con i tuoi simili. E’ il migliore dei mondi che possa esistere!
    Questo non è posto per te perchè si discute liberamente e tu rischi di scambiare lampioni per co…..
    I primi nazisti sono quelli come te! Vuoti di argomenti ma pieni di pregiudizi.

  • atlas
    Inserito alle 02:39h, 07 Luglio Rispondi

    “zaffiro”, la verità è che voi del PD avete trovato l’america quì, nessuno vi sotterra, anzi, sono quelli che paradossalmente sono in linea con il sito a vedersi cancellati i commenti. Venite, mettete una mail, un nomignolo e via a parlare di tutto fuorchè dell’articolo in questione. Perchè è un sistema di merd, provate ad andare nel forum di FN o di stormfront a scrivere le vostre porcate, semplicemente non potete. Sono articoli e articoli che leggo i klaris e i serio strascrivere di religione non loro dichiarati atei per giunta che non c’entrano minimamente con un commento sano all’articolo di cui si può anche dibattere (non è un’obbligo). Oppure uno di voi che si mette un nome sacro per scrivere puttanate. Solo quì. Allora anch’io domani mi metto con un’altra mail e mi dò il nomignolo di “gesù cristo in croce”, e inizio a spifferare di trinità, madonne e figli e spiriti. Cosa direbbero i cristiani ? Potrei ma non lo faccio. Perchè non sono una serpe velenosa eletta come voi. Grazie cmq Luciano per la tua parola d’Onore che avevi dato, prima o poi ottempererai …… fino a quel momento questi schifosi continuano a scrivere deviando dalle stesse regole che TU hai messo, e che solo io devo rispettare …

  • Hannibal7
    Inserito alle 10:15h, 07 Luglio Rispondi

    @REDAZIONE siete desti????

    • atlas
      Inserito alle 11:16h, 07 Luglio Rispondi

      Luciano Lago è un vecchio collaboratore del sistema democratico, un nemico, uno della milizia. E poi i musulmani non gli stanno certo simpatici, è un ateo materialista, crede solo al tradizionalismo europeo. Sono solo contro tanti, ma se crede che abbia paura delle milizie di regime si sbaglia. Tenetevi fuori, ci andrò io trascinato in tribunale, ci sono abituato. Solo prendete atto di chi è veramente Lago, un loro complice, perchè non li cancella e permette offese alle religioni. Delle religioni non frega nulla a nessuno, solo soldi e corruzione morale

      • atlas
        Inserito alle 11:44h, 07 Luglio Rispondi

        solo voi del PD internazionale vi potete rivolgere alla milizia di questo regime democratico, io mai. Chiedo solo a tutti i lettori del sito se vogliono una società con regole alla Zan maniera tipo sistema Bibbiano che avallino quanto dice questo sotto che posto: ricordando che chi evita di scrivere anche mezza parola contro il male assoluto non opponendosi si rende indirettamente complice, e se tace acconsente «i bambini nudi sono un fattore principale di piacere da secoli, sia per i genitori che per gli spettatori. Quindi, etichettare la pedofilia come qualcosa di criminale è ridicolo». Allen Ginsberg (1926-1997), ebreo ateo, portavoce della beat generation, attivista gay e sostenitore della legalizzazione della pedofilia (NAMBLA). (Estratto da un’intervista del 1997 pubblicata sulla rivista The Harvard Gay & Lesbian Review). http://www.centrosangiorgio.com/occultismo/massoneria/articoli/pagine_articoli/l_immoralita_talmudica.htm

        • atlas
          Inserito alle 11:47h, 07 Luglio Rispondi

          queste idee e leggi fatte apposta per proteggerli, dal PD internazionale, sono quelle che questo gruppo di provocatori omofili vorrebbe propagandare su questo sito

      • Redazione
        Inserito alle 11:45h, 07 Luglio Rispondi

        Egregio Atlas,

        i tuoi insulti su di me te li puoi risparmiare (“….collaboratore del sistema democratico, un nemico, uno della milizia….un ateo, materialista”,ecc.. ) evidentemente il sole di Gallipoli ti ha dato alla testa.
        Non ti cancello il commento altrimenti poi ti atteggi a vittima….ti lascio crogiolare nel tuo brodo.
        Quanto ai mussulmani sai benissimo che il sottoscritto ha stretti amici fra i mussulmani come siriani (alcuni li hai conosciuti anche te), libanesi, iraniani e altri con cui abbiamo perfetta consonanza di vedute. Non per nulla su questo sito abbiamo sempre dato spazio al fronte della Resistenza, di quelli che combattono davvero imperialismo e sionismo, non a chiacchiere ma versando il loro sangue e quello dei martiri. Non si fa differenza di religione ma di lealtà e difesa delle identità.
        Pertanto ti esorto a darti una calmata ed a saper riconoscere i veri nemici e gli infiltrati (di questi stiamo facendo pulizia).
        Saluti
        Luciano Lago

        • atlas
          Inserito alle 11:50h, 07 Luglio Rispondi

          quando ? Se non fai fatti le chiacchiere stanno a sottozero. Nonostante il sole di Gallipoli. Ho denunciato da settimane il complotto di questi per portare la sezione commenti innanzi la milizia, ti rendi complice ? Sei un ‘politicamente corretto’ ? Io sono coerente, e lo leggono tutti

  • Hannibal7
    Inserito alle 10:18h, 07 Luglio Rispondi

    Qui mi si sta accusando di essere un pedofilo nonostante io abbia dichiarato come la penso a riguardo!
    Cavolo l’ho scritto solo ieri a maiuscole….I BAMBINI NON SI TOCCANO!!!

  • Hannibal7
    Inserito alle 10:26h, 07 Luglio Rispondi

    CLARIS ti invito a fare attenzione a cosa scrivi!!!
    Mi hai apertamente accusato di essere un pedofilo!!!
    Questa è un’infamia !!! Una menzogna !!!
    Cavolo ti potrei denunciare per questo….
    E se decidessi di farlo spero per te che tu abbia un qualche straccio di prova nei miei confronti altrimenti sarebbero guai seri per te….
    Ti invito nuovamente a non appellarmi in quel modo….
    Mi sembra,nonostante l’accusa pesantissima, di essere stato educato e soprattutto ragionevole

  • Hannibal7
    Inserito alle 10:35h, 07 Luglio Rispondi

    @REDAZIONE lo scrivo anche a voi
    L’accusa da parte dell’utente CLARIS di essere un pedofilo nei miei confronti la trovo,oltre che priva di fondamento, un’infamia!!!
    Da un anno e mezzo scrivo commenti su questo sito….avete mai letto qualcosa a riguardo da parte mia??????
    Pazzesco…..

    • Giorgio
      Inserito alle 10:51h, 07 Luglio Rispondi

      Solidarietà totale ai commentatori attaccati e infamati gratuitamente da Claris e Zaffiro …….

      Redazione …… urge la loro cacciata immediata ……

      • Hannibal7
        Inserito alle 11:17h, 07 Luglio Rispondi

        GIORGIO porca miseria quello che sta succedendo oggi è a dir poco inverosimile….VERGOGNOSO!!!

  • Hannibal7
    Inserito alle 10:45h, 07 Luglio Rispondi

    @REDAZIONE ho notato che anche l’utente ZAFFIRO si è unito/a a dar man forte
    A proposito…le invito tutte e due a scrivere ESPLICITAMENTE a chi sono rivolti i loro messaggi, proprio come faccio io

    • Giorgio
      Inserito alle 10:55h, 07 Luglio Rispondi

      Chi affiderebbe un minore ad una coppia gay ……. da del pedofilo agli altri solo in quanto mussulmani o cristiani ……
      raba da matti …… il mondo capovolto …..

    • Hannibal7
      Inserito alle 11:10h, 07 Luglio Rispondi

      ZAFFIRO non hai alcun straccio di prova nei miei confronti
      Non ho mai affermato di essere un pedofilo anzi l’ho scritto chiaramente a lettere maiuscole e lo ripeto all’infinito PROVO SCHIFO ODIO E RIBREZZO PER CHI ABUSA DEI BAMBINI
      Cavolo,più chiaro di così….
      .

    • atlas
      Inserito alle 12:46h, 07 Luglio Rispondi

      se Luciano Lago non provvede a far fare la registrazione al sito con una mail non fittizia (provvisoria), e con un nick non copiabile, e a cancellare prontamente e tramite indirizzo IP coloro che non sono in linea con l’orientamento del sito quì entrerà anche Vittorio Emanuele Filiberto redivivo

      • Hannibal7
        Inserito alle 13:24h, 07 Luglio Rispondi

        Assolutamente d’accordo con te

  • Giorgio
    Inserito alle 11:01h, 07 Luglio Rispondi

    Questo sarebbe il rispetto delle altre culture e degli altri credo religiosi …… dei liberal democratici globalisti come quelli che stanno infestando questo sito ……
    meritano di essere dati in pasto ad un tribunale popolare talebano ……

    • Hannibal7
      Inserito alle 11:21h, 07 Luglio Rispondi

      Sai GIORGIO…non c’entra molto,ma mi piacerebbe sapere queste persone tra palestinesi e israeliani da che parte stanno…solo così per curiosità….

  • Hannibal7
    Inserito alle 11:15h, 07 Luglio Rispondi

    @REDAZIONE mi sembra che la situazione stia degenerando oltre che sfuggirvi di mano
    Qua stanno volando accuse come niente fosse…..

    • Redazione
      Inserito alle 11:50h, 07 Luglio Rispondi

      Stiamo provvedendo a bannare gli intemperanti e gli infiltrati…..
      Saluti

      Luciano Lago

      • atlas
        Inserito alle 15:39h, 07 Luglio Rispondi

        io sono un grande intemperante. Molto strano e antipatico, E con due occhi cattivi. Ma non sono infiltrato. Però sono coerente.

      • Giorgio
        Inserito alle 19:35h, 07 Luglio Rispondi

        Egregio Luciano Lago ….. la ritengo persona con la P maiuscola, persona preparata e coerente …..
        sono certo che continuerà ad esserlo …… e come affermo in molti miei commenti …… se non per motivi ideologici …..
        per ragioni di pura sopravvivenza del sito ……
        traduzione …… se non ci ribelliamo al tentativo del sistema di schiacciarci (anche con attacchi al sito) per convinzioni morali religiose o politiche ……
        facciamolo almeno perchè è in gioco la nostra propria sopravvivenza …… fisica e politica …..
        Saluti …. e buon lavoro …… di ripulitura …..

  • atlas
    Inserito alle 11:32h, 07 Luglio Rispondi

    solo voi del PD internazionale vi potete rivolgere alla milizia di questo regime democratico, io mai. Chiedo a tutti i lettori del sito se vogliono una società con regole alla Zan maniera tipo sistema Bibbiano che avallino questo: ricordando che chi evita di scrivere anche mezza parola contro il male assoluto non opponendosi si rende indirettamente complice complice, e se tace acconsente «i bambini nudi sono un fattore principale di piacere da secoli, sia per i genitori che per gli spettatori. Quindi, etichettare la pedofilia come qualcosa di criminale è ridicolo». Allen Ginsberg (1926-1997), ebreo ateo, portavoce della beat generation, attivista gay e sostenitore della legalizzazione della pedofilia (NAMBLA). (Estratto da un’intervista del 1997 pubblicata sulla rivista The Harvard Gay & Lesbian Review). http://www.centrosangiorgio.com/occultismo/massoneria/articoli/pagine_articoli/l_immoralita_talmudica.htm

    • atlas
      Inserito alle 11:37h, 07 Luglio Rispondi

      ci facciamo mettere nella stessa cella

    • filiberto
      Inserito alle 12:25h, 07 Luglio Rispondi

      oh alla fine so’ venuti a rompere pure qua i piddini

      • atlas
        Inserito alle 12:41h, 07 Luglio Rispondi

        se Luciano Lago non provvede a far fare la registrazione al sito con una mail non fittizia (provvisoria), e con un nick non copiabile, e a cancellare prontamente e tramite indirizzo IP coloro che non sono in linea con l’orintamento del sito quì entrerà anche Vittorio Emanuele Filiberto redivivo

        • Filiberto
          Inserito alle 12:43h, 07 Luglio Rispondi

          Credo che basti cancellare l ID registrato

          • dio fiore
            Inserito alle 13:00h, 07 Luglio

            non credo che basti solo questo,tanto vale bannare tutti i troll

          • atlas
            Inserito alle 15:25h, 07 Luglio

            tu per ultimo

  • atlas
    Inserito alle 11:35h, 07 Luglio Rispondi

    solo voi del PD internazionale vi potete rivolgere alla milizia di questo regime democratico, io mai. Chiedo solo a tutti i lettori del sito se vogliono una società con regole alla Zan maniera tipo sistema Bibbiano che avallino quanto dice questo sotto che posto: ricordando che chi evita di scrivere anche mezza parola contro il male assoluto non opponendosi si rende indirettamente complice, e se tace acconsente «i bambini nudi sono un fattore principale di piacere da secoli, sia per i genitori che per gli spettatori. Quindi, etichettare la pedofilia come qualcosa di criminale è ridicolo». Allen Ginsberg (1926-1997), ebreo ateo, portavoce della beat generation, attivista gay e sostenitore della legalizzazione della pedofilia (NAMBLA). (Estratto da un’intervista del 1997 pubblicata sulla rivista The Harvard Gay & Lesbian Review). http://www.centrosangiorgio.com/occultismo/massoneria/articoli/pagine_articoli/l_immoralita_talmudica.htm

    • Hannibal7
      Inserito alle 13:22h, 07 Luglio Rispondi

      ATLAS quello che hai postato (ancora) oggi me lo son già letto almeno 3 volte l’altra sera
      Sono andato a leggermi chi era il “poeta” Allen Ginsberg ho cercato di espandere le mie ricerche essendo curioso per natura
      Mi chiedo quante persone si sono prese la briga di leggere tutto e capire da dove tutto proviene
      Il ddl Zan???
      Ci sono già abbastanza leggi che tutelano le persone…se ammazzo un uomo finisco in galera così come se ammazzo un omosessuale….dove sta la differenza???
      Non è nient’altro che un “ghettizzarsi”….
      Vogliono accoppiarsi fra individui dello stesso sesso….ma facciano pure sai cosa ME NE FREGA
      Ne abbiamo parlato tanto io e te…sai come la penso
      Ma i bambini NO
      I BAMBINI NON SI TOCCANO

      • atlas
        Inserito alle 15:50h, 07 Luglio Rispondi

        se loro postano un commento, lo stesso, 100 volte io lo posto 1000, è “la redazione” che permette così. Pensavi che con ‘l’avviso ai lettori’ sarebbe stata un’oasi di pace e di giustizia ? Peggio, più democrazia da PD più merd, lo leggono tutti

  • Giorgio
    Inserito alle 11:36h, 07 Luglio Rispondi

    Perchè non controbatti nel merito, alla risposta che ho dato sopra sui quattro insulti che muovi verso alcuni di noi ?
    estremisti, omofobi, nazisti e maschilisti …… anzichè tacciare tutto e tutti di pedofilia ……

  • Hannibal7
    Inserito alle 13:29h, 07 Luglio Rispondi

    ZAFFIRO sicuro o sicura di quello che dici????????
    Io non ho mai affermato una tale schifezza
    Convivo con una bellissima 48enne come me e in vita mia non ho mai trovato nulla di più attraente di lei
    Parlate e scrivete a vanvera….

  • Hannibal7
    Inserito alle 15:17h, 07 Luglio Rispondi

    …il trio dei pedofili???
    @ATLAS come puoi ben vedere non ce l’hanno solo con te…
    Chissà chi sono gli altri due….
    Chissà se hanno il coraggio di fare i nomi…
    Perché una cosa ho notato di questi infami….che nelle risposte omettono il nome dell’utente al quale è rivolta la loro infamia….gentaglia
    @Redazione basta con queste persone
    Grazie
    Dasvidania gente

    • Redazione
      Inserito alle 15:27h, 07 Luglio Rispondi

      Tranquillo. Stiamo provvedendo.

      • atlas
        Inserito alle 15:33h, 07 Luglio Rispondi

        per fine mese ci si riuscirà ? Se no rimandiamo tutto a Settembre nero (ad Agosto a Modena si va in ferie …)

    • atlas
      Inserito alle 15:30h, 07 Luglio Rispondi

      colpiscono te per fare il vuoto intorno a me. Faranno così con tutti quelli che sono dalla mia parte, io sono il profilo più abietto per loro, religioso, antidemocratico e Nazional Socialista. E ‘la redazione quella che in parte consente, è evidente che gli fa piacere. D’altronde Cesare fu ucciso da un bruto (che gli era vicino)

      • Giorgio
        Inserito alle 19:45h, 07 Luglio Rispondi

        Caro Atlas ribadisco la mia solidarietà sia a te che ad Hannibal ….. e altri che stati fatti oggetto di infamità di bassa lega …..
        se l’obiettivo sono i religiosi, anti democratici e social-nazionalisti …… come anche io mi identifico ….. quelli che per i liberal democratici sarebbero seminatori di odio ……
        avranno pane per i loro denti …..
        Saluti

  • atlas
    Inserito alle 16:05h, 07 Luglio Rispondi

    solo voi del PD internazionale vi potete rivolgere alla milizia di questo regime democratico, io mai. Chiedo solo a tutti i lettori del sito se vogliono una società con regole alla Zan maniera tipo sistema Bibbiano che avallino quanto dice questo sotto che posto: ricordando che chi evita di scrivere anche mezza parola contro il male assoluto non opponendosi si rende indirettamente complice, e se tace acconsente «i bambini nudi sono un fattore principale di piacere da secoli, sia per i genitori che per gli spettatori. Quindi, etichettare la pedofilia come qualcosa di criminale è ridicolo». Allen Ginsberg (1926-1997), ebreo ateo, portavoce della beat generation, attivista gay e sostenitore della legalizzazione della pedofilia (NAMBLA). (Estratto da un’intervista del 1997 pubblicata sulla rivista The Harvard Gay & Lesbian Review). http://www.centrosangiorgio.com/occultismo/massoneria/articoli/pagine_articoli/l_immoralita_talmudica.htm queste idee e leggi fatte apposta per proteggerli, dal PD internazionale, sono quelle che questo gruppo di provocatori omofili vorrebbe propagandare su questo sito. L’unica cosa che puoi postarti è un brutto cazzo nel culo.

  • Hannibal7
    Inserito alle 16:46h, 07 Luglio Rispondi

    ….

  • Marte / Ares
    Inserito alle 18:36h, 07 Luglio Rispondi

    La vedo preparata sul reato di pedofilia, ma adesso ricerchi anche cosa dice la legge in merito al reato di diffamazione a mezzo internet, le potrebbe tornare utile….

Inserisci un Commento