Il sentimento antieuropeo sta crescendo tra i tedeschi – A cosa ha portato il fallimento della vaccinazione


L’ambiziosa campagna di vaccinazione europea è fallita nella pratica, diminuendo contemporaneamente la credibilità dell’UE presso il popolo tedesco.
Come riportato in precedenza da varie fonti, in termini di tasso di vaccinazione della popolazione contro il coronavirus, l’Unione Europea si è rivelata un outsider. Sebbene Bruxelles abbia ordinato circa 2 miliardi di dosi del vaccino, la società statunitense Pfizer ha tagliato la sua produzione di vaccini alla fine di gennaio. La società svedese-britannica AstraZeneca, a sua volta, ha ammesso di essere in grado di soddisfare solo il 40% dell’ordine dell’UE.

Questi e molti altri problemi hanno portato i tedeschi a diventare sempre più disincantati nei confronti dell’UE. Più del 60% dei partecipanti al sondaggio ha parlato del deterioramento degli atteggiamenti nei confronti delle Istituzioni di Bruxelles e i cui risultati sono citati dal Daily Mail. Allo stesso tempo, quasi il 70% degli intervistati incolpa il capo della Commissione europea, Ursula von der Leyen, che in precedenza era ministro della difesa della Germania, per il fallimento della vaccinazione.
“La più grande crisi dalla seconda guerra mondiale”: verdetto apocalittico del ministro della Sanità Jens Spahn sulla carenza di vaccini, con solo il 2,7% degli 83 milioni di persone del paese a cui è stato somministrato l’iniezione. Ha avvertito di “dieci settimane difficili” in arrivo.
Obiettivo di immunizzare tutti i residenti delle case di cura entro la metà di febbraio in dubbio. Critiche diffuse a Bruxelles, con il primo ministro della Baviera che condanna gli ordini in ritardo e da parte di troppo pochi produttori. Il tabloid tedesco Bild afferma che le azioni dell’UE sono “la migliore pubblicità per la Brexit”.

Proteste contro confinamenti Covid Francia

Tuttavia, non solo la Germania sta affrontando le conseguenze di una politica di vaccinazione fallita, scrive il giornale. Così, in Francia, si è deciso di somministrare una sola dose di vaccino a chi ha già avuto un’infezione da coronavirus.

In questo contesto, spicca l’Ungheria, che a livello nazionale ha approvato l’uso del vaccino russo Sputnik V e ha già iniziato ad accettarlo. A livello europeo, la procedura di registrazione del farmaco non è ancora stata completata.

Fonte: Daily Mail.co

Traduzione e sintesi: Luciano Lago

17 Commenti

  • Eugenio Orso
    14 Febbraio 2021

    Si sta parlando di proteste che riguardano i vaccini ,,, non di proteste crucche direttamente contro l’euro, non si dimentichi.

    Cari saluti

  • nicholas
    14 Febbraio 2021

    Infatti, solo il popolo bue Italiano risulta il più vaccinato in Europa.
    Sento colleghi , che non hanno letto ci che hanno firmato al momento della vaccinazione.
    Che menti illustri della popolazione Italiana.
    Non so come caxxo ci salveremo……..

    • Luigi Corrias
      14 Febbraio 2021

      Per fortuna siamo i più vaccinati d’Europa ma è ancora poco ci sono ancora troppi casi ed il paese tarderà sempre troppo a riprendersi

      • atlas
        14 Febbraio 2021

        grande o sardagnolo, vieni a farmelo tu il vaccino. Sappi però che io faccio a testate no a cornate

        sugunnu mama rua (à puttana te mammata)

        • giorgio
          15 Febbraio 2021

          Bellissima la tua imprecazione in sardo Atlas ….. per imbecilli simili ce ne sono tante …..
          sa bagassa e mamma tua ….. torranci in sa udda ….. ecc.
          Mi vergogno ad avere corregionali del genere ….. ma che il virus o il vaccino se li porti via tutti …….
          l’altro virus, quello vero, liberal democratico, ha prodotto danni ormai irreversibili …… l’unica cura sono le armi ……

          • atlas
            15 Febbraio 2021

            non ti dispiacere, lo so che tu non c’entri niente, ma tra Duo Siciliani (me compreso) e sardi non è mai corso buon sangue. A Genova, di rientro dal tribunale al carcere dopo aver tradotto i detenuti, qualche volta ognuno aveva il connazionale amico nella mensa degli agenti di custodia e si profittava di mangiare lì aggratis. Una volta abbiamo dovuto fermare un Siciliano (agente) che rincorreva un sardo con in mano un coltellaccio da cucina. Il tutto di fronte a detenuti ‘lavoranti’

            erano litigi continui. Anche in radiomobile le pattuglie si formavano Siciliani con Siciliani e sardi con sardi. Altri tempi, storie di pastori arruolati con la terza media, da una parte e dall’altra

        • Leopardo
          16 Febbraio 2021

          “Per fortuna siamo i più vaccinati d’Europa”.
          Solo un totale demente può proferire una stronzata del genere.
          Vai a farti un vaccino triplo e non rompere i coglioni, scemunito.

      • silvia
        15 Febbraio 2021

        ESatto, ci sono ancora troppo pochi morti nelle RSA e tra i pensionati e l’INPS e’ in difficolta’.

  • Woland
    14 Febbraio 2021

    Sti imbecilli protestano perché non possono fare il vaccino velenoso, invece di festeggiare?

  • Farouq
    14 Febbraio 2021

    Ma come ragionate?

    La carenza dei vaccini e la loro efficacia fa parte del piano di sterminio

    • Sandro
      15 Febbraio 2021

      l’asso nella manica del piano di sterminio è l’assenza totale di primo intervento casalingo.

  • Idea3online
    15 Febbraio 2021

    Nel 2021:

    Vaccino Sputnik, Putin rifiuta di farlo (per ora): “Non farò il clown davanti alle telecamere”….

    https://www.ilprimatonazionale.it/esteri/putin-vaccino-sputnik-182542/

    • atlas
      15 Febbraio 2021

      quì condannati al covid duro perchè colpevoli: d’inedia

  • Teoclimeno
    15 Febbraio 2021

    Il giuoco anche nella “Crande Cermania” sta andando avanti come da copione: la scarsità dei vaccini fa aumentare il desiderio di farsi vaccinare, che è proprio quello che vogliono le centrali mondialiste. Ad ogni paese la sua strategia.

  • antonio
    15 Febbraio 2021

    un’ Europa degli europei, non schiava di Israele e dei falsari truffatori kazari della FED

  • antonio
    15 Febbraio 2021

    comprate il vaccino russo, tonti servi dei sionisti

Inserisci un Commento