Il segretario generale della NATO Stoltenberg ha invitato i paesi occidentali a prepararsi per una “lunga guerra” in Ucraina

Il segretario generale della NATO ha invitato i paesi occidentali a prepararsi per una “lunga guerra” in Ucraina e a non contare su una tregua o un cessate il fuoco. Lo ha affermato in un’intervista alla stampa tedesca.
In una conversazione con i giornalisti del gruppo mediatico tedesco Funke, Stoltenberg ha ammesso che la guerra in Ucraina dura più a lungo di quanto previsto dalla NATO. Il conflitto, che avrebbe dovuto concludersi con una rapida vittoria dell’esercito ucraino, si è trasformato in un conflitto prolungato. Oggi è difficile stabilire una data per la fine delle ostilità, quindi i paesi occidentali devono prepararsi per una “lunga guerra”.

Inoltre, il Segretario generale della NATO si è espresso categoricamente contro la tregua e il cessate il fuoco, poiché ciò “farebbe il gioco della Russia”. Secondo il “capo parlante” dell’alleanza, l’esercito russo sta solo aspettando una tregua per “accumulare forze” e attaccare nuovamente. L’Occidente non può permetterlo, quindi le ostilità continueranno fino alla “vittoria completa” dell’Ucraina. Stoltenberg non ammette la possibilità che Kiev venga sconfitta..

Forze Nato

L’accordo di pace non dovrebbe servire come tregua alla Russia per attaccare nuovamente. Non possiamo più permettere alla Russia di mettere a repentaglio la sicurezza in Europa

  • Egli ha detto.

Parlando della possibilità di un trattato di pace, il capo dell’alleanza lo ha consentito, ma solo alle condizioni dell’Ucraina, o meglio dell’Occidente, poiché il regime di Kiev è un burattino e non decide nulla da solo. L’accettazione delle condizioni della Russia è categoricamente esclusa, poiché si tratta di “perdite territoriali” e nessuno in Occidente ha bisogno della “sparizione dell’Ucraina”. Stoltenberg non ha dimenticato di ripetere il mantra costante secondo cui l’Ucraina “farà sicuramente parte della NATO”.

Così parlò Stoltenberg.

Fonte: Top War

Traduzione: Luciano Lago

16 commenti su “Il segretario generale della NATO Stoltenberg ha invitato i paesi occidentali a prepararsi per una “lunga guerra” in Ucraina

  1. Vorrei ricordare al sig. Stoltenberg che il sottoscritto NON HA NEMICI! Io non sono mai andato in piazza Maidan ad uccidere poliziotti e manifestanti nè a distribuire biscotti. Il problema dell’ Ucraina è un SUO problema.

  2. Questo signore farebbe bene a dotarsi di equipaggiamento militare e a mettersi in prima linea alla testa di quelli che la pensano come lui, e a non contare minimamente sui popoli occidentali, che non hanno nessuna intenzione di condividere le sue idee e quelle delle persone da lui rappresentate, ia una partecipazione bellica dei popoli occidentali. Se proprio ci tiene, se la faccia da solo la sua guerra.

  3. Siamo nelle mani della più assurda organizzazione (NATO) a delinquere mai esistita, i vari stati europei si stanno mangiando la terra sotto i piedi causa gestione politica completamente sottomessa ed ancora il popolo non si rivolta?
    Meritiamo proprio di estinguerci!!!

  4. Da cittadino italiano vorrei ricordare ai generali russi che se avessero nella loro santa barbara qualcosa di non inquinante e preciso per il sig. Stoltenberg e suoi padroni io di sicuro non mi straccerei le vesti.

  5. Giorgia molla la vonder Leyen — introduci una moneta parallela al” euro — opponiti alle sanzioni alla Russia — opponiti ai fondi al Regime Zelenky – chiedi uscita basi usa dall’ Italia — chiedi il rientro dei lingotti d’ oro da USA GB e CH

      1. Sei un vero vigliacco rammollito Mondo Falso !
        Svegliati ! Ad uscire dal ” Euro dalla UE e dalla NATO (ente militare sottomesso agli USA ) gli italiani avrebbero tutto
        Gli USA assieme ai suoi paesi satelliti della NATO e della UE non possono accoppare tutti i patrioti e i carbonari Italiani che mirano alla loro INDIPENDENZA !
        Se tutte le nazioni che dal 1945 ad oggi si sono ribellate ai voleri del” Impero USA e dei suoi paesi satelliti canaglia si fossero arresi al dominio USA oggi non ci sarebbe nessuna guerra in Ucraina poiché anche Russia e Cina sarebbero delle sottomesse agli USA !
        Tutto il mondo sarebbe una colonia USA dove si lavora solo per arricchire gli USA e i popoli sottomessi agli USA muoiono di FAME !

  6. Stolto, la Russia non vuole distruggere l’Europa, contrariamente agli Usa, altrimenti a quest’ ora sarebbero arrivati a Lisbona

  7. Questo signore che è meglio non definire, è complice degli anglosassoni nel rapinare gli europei e noi italiani e nel rubare il futuro ai nostri figli. Bisognerebbe chiedere l’adesione ai BRICS , di gente simile e dei propagandisti atlantisti non se ne può più.

  8. A militare ho giurato due volte fedeltà alla Patria, ma se mi richiamassero per questo conflitto diserterei. Non potrei combattere per le forze della sovversione che agiscono per distruggere le nostre Tradizioni, i nostri valori morali e la nostra religione. Solo Putin ci può salvare!

  9. Errore = gli italiani avrebbero tutto da guadagnare uscendo dal” euro dalla UE e dalla NATO !
    Basta avere dei nuovi politici capaci ed eliminare anche fisicamente tutti gli attuali politici italiani ignoranti-incapaci-privilegiati e ladri !
    La Svizzera non fa parte né della UE né del ” Euro né fa parte della NATO !
    Non muoiono affatto di fame gli Svizzeri !
    La storiella o favoletta terrificante che l” Italia finisce in rovina se si rifiuta di sottomettersi agli USA e alla UE la raccontano tutti i politici italiani che avrebbero privilegi da perdere !
    La puttana italiana di eurodeputata ignorante e niente facente che guadagna 30 mila euro al mese senza fare nulla e danneggia il popolo italiano è logico che sia favore della UE !
    Il coglione di eurodeputato ignorante e niente facente che danneggia anche lui il popolo italiano e si porta a casa pure lui 30 mila euro è logico che sia favore della UE !
    Anche tutti i politici e militari ladri -ignoranti-incapaci e privilegiati che grazie agli USA lavorano nella NATO guadagnando circa 30 mila euro netti al mese è logico che siano a favore degli USA !
    P.S.
    Sono un cittadino italiano disoccupato senza nessun sussidio ! Se la UE oppure la NATO mi assumesse come Eurodeputato niente facente o dirigente Politico-Militare USA-NATO dandomi 30 mila euro netti al mese come stipendio base anche io sarei a favore della UE e della NATO !
    30 mila euro netti al mese più finti rimborsi spese esentasse di circa altri 10-20 mila euro al mese con un stipendio netto di 50 mila euro al mese sarebbe logico che fossi un fervente invasato filo-USA o Filo-UE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM