Il rappresentante siriano all’ONU: basta con le aggressioni occidentali al nostro paese

“Noi non permetteremo all’Occidente di fare a noi quello che hanno fatto con l’Iraq e la Libia”, ha dichiarato all’ONU il rappresentante permanente della Siria, Bashar Jaafary.

“Le autorità siriane non permetteranno che si ripeta in Siria il copione già visto in Iraq, in Libia ed in altri paesi aggrediti dagli USA e dai suoi alleati, noi resisteremo fino all’ultimo uomo per difendere il nostro paese”, questo ha affermato il diplomatico siriano durante la riunione del CSNU, di fronte ai preparativi per una nuova aggressione orchestrata dai nemici della Siria sulla base di una ennesima montatura prefabbricata dai terroristi sostenuti dall’Occidente.

“Siamo al corrente dei preparativi aeronavali nel Mar Mediterraneo. Invitiamo le potenze occidentali ad astenersi dall’attacco ed avvisiamo che ci difenderemo. Le minacce di aggressione, le manovre, le menzogne precostruite ed il terrore, non ci distoglieranno mai dal nostro percorso nel difendere i nostri diritti ed adempiere i nostri doveri di difendere l’integrità e la sovranità  del nostro paese”, ha sostenuto Jaafari con la fermezza e la dignità di chi difende un paese che si vede aggredito  delle grandi potenze.

Ci opporremo ad ogni aggressione da qualsiasi parter provenga e  e non permetteremo a nessuno, che sia o non sia membro permanente del CSNU, di fare con noi quello che è stato fatto con l’Iraq e con la Libia.

Postazioni antiaeree russe SS-400

D’altra parte, il rappresentante di Mosca presso la UE, Vladimir Chizhov, ha avvisato Washington delle conseguenze a cui si espone se, in un ipotetico attacco contro la Siria, risultassero feriti cittadini russi.

Fonte: Al Mayadeen

Traduzione e sintesi: Luciano Lago

6 Commenti

  • Horus
    11 aprile 2018

    Usa avvisata.. e anche il cuginetto zion, mezzi salvati. Il M.O. non e’ loro.

  • 9+3-6=6
    11 aprile 2018

    FORZA SIRIA!

  • Recharbo
    11 aprile 2018

    Recharbo

    Ma che schifo di mondo è questo ?

  • televisione falsa
    11 aprile 2018

    forza SIRIA

  • Marco
    11 aprile 2018

    Forza Siria?! Ma cos’è una partita di calcio? Le persone stanno perdendo il lume della ragione…

    • atlas
      13 aprile 2018

      chi sta ‘perdendo il lume della ragione’ … Berlusconi ? Lui è sceso in campo con forza italia quando la P2 è stata radiata, ma ha vinto cmq tanti campionati con l’aiuto degli usa. E’ per questo che noi siamo qui, crediamo in un’altra federazione, quella Russa.

      FORZA SIRIA

Inserisci un Commento

*

code