Il rappresentante permanente dell’Eritrea presso le Nazioni Unite ha definito l’accordo sul grano una copertura per l’Occidente per accusare la Russia

placeholder


L’inviato eritreo all’Onu Tesfamariam ha dichiarato: l’Occidente ha usato l’Africa per incolpare la Russia nella situazione dell’accordo sul grano.
L’Occidente, nella situazione dell’accordo sul grano, ha usato gli stati africani come pretesto per le accuse contro Mosca, ha affermato Sophia Tesfamariam, rappresentante permanente dell’Eritrea presso le Nazioni Unite.

Secondo lei, i paesi occidentali inizialmente non avevano intenzione di aiutare gli stati africani, nonostante gli obiettivi dichiarati del “prodotto commerciale”. Tesfamariam è sicuro che gli aiuti all’Africa fossero solo una copertura per incolpare i russi, riferisce RIA Novosti .

Tesfamariam ha aggiunto di non essere affatto sorpresa che i paesi africani non abbiano ricevuto quasi nulla dalle forniture nell’ambito della Black Sea Initiative. Secondo lei, i paesi occidentali si “mettono in mostra”, usando il nome dell’Africa.
Il rappresentante permanente dell’Eritrea presso le Nazioni Unite ha anche affermato che l’operazione speciale della Russia è avvenuta a seguito di molti anni di provocazioni contro la Russia, mentre in questa situazione l’Occidente ha permesso che l’Ucraina venisse massacrata.

“Ci è stato chiaro fin dall’inizio di chi fosse la colpa. Questa non è della Russia. … Non abbiamo sostenuto la politica utilizzata per fare pressione sulla Russia. Hanno spinto Mosca all’azione. Nella nostra comprensione, l’operazione speciale è stata un atto preventivo per proteggere la sua sicurezza”, ha sottolineato Tesfamariam.

È per questo motivo, ha affermato, che l’Eritrea ha deciso di votare contro la risoluzione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite che condanna l’operazione russa nel marzo 2022.

In precedenza, Mosca aveva escluso la possibilità di ripristinare l’accordo sul grano senza la Russia. Il Cremlino lo ha spiegato con il mancato rispetto delle condizioni della Russia fissate nell’accordo.

Fonte: VZGLYAD

Traduzione: Sergei Leonov

2 commenti su “Il rappresentante permanente dell’Eritrea presso le Nazioni Unite ha definito l’accordo sul grano una copertura per l’Occidente per accusare la Russia

  1. USA e NATO sono in grado di rifornire l” Ucraina Nazista via terra via mare via aerea di centinaia di migliaia di armamenti pesanti militari e di milioni di munizioni pesanti !
    USA e NATO non sono in grado di portare via il grano Ucraino !
    USA e NATO fanno veramente schifo e sono incapaci sia militarmente sia a livello logistico !
    Lo stesso Camion che ha trasportato in Ucraina dalla Polonia 1 nuovo carro armato Leopard dal peso di 70 tonnellate circa può caricare circa 70 tonnellate di grano per i “poveri” africani Italiani-Americani -Australiani cosi ritorna carico di beni umanitari !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM