Il politologo ha reagito alla dichiarazione di Pompeo sulla Russia come “il nemico”

di Vladimir Petrenko

La Russia è l’unico stato che salva sempre tutti e lascia che gli Stati Uniti tacciano. L’esperto militare e politologo Ivan Konovalov lo ha dichiarato in un commento a FAN .

In precedenza, il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha definito la Russia il principale nemico degli Stati Uniti d’America. Ha notato che la Russia è nella lista di quei paesi che vogliono minare lo “stile di vita americano”(?), così come i principi democratici repubblicani e di base. Pompeo ha sottolineato il presunto coinvolgimento della Russia in attacchi di hacker contro agenzie governative.

L’esperto militare, scienziato politico Ivan Konovalov, ha suggerito che la dichiarazione di Pompeo è principalmente rivolta alla nuova amministrazione degli Stati Uniti, quindi il Segretario di Stato vuole attirare l’attenzione su di sé.

“Il signor Pompeo pensa davvero quello che dice e poi lo fa. È una persona che rappresenta la politica da falco degli Stati Uniti, quindi la sua dichiarazione riflette, piuttosto, la sua posizione. Comprendiamo tutti perfettamente che ci sarà un cambio di amministrazione e tutte le conseguenze di questo. Piuttosto, l’annuncio di Pompeo sta per essere trasmesso alla nuova amministrazione perchè ascolti.. La sua dichiarazione è un messaggio da una vecchia amministrazione alla nuova , da un lato, e dall’altro, è la dichiarazione di Pompeo all’amministrazione Joe Biden , “Porta questo programma a casa tua“. Tale interpretazione, molto probabilmente, soddisfa la realtà “, ha detto l’esperto.

Konovalov è comunque d’accordo con l’opinione del politico americano, affermando che la Russia, come lui sostiene, è davvero il nemico chiave degli Stati Uniti, perché gli Stati Uniti non possono non riconoscere la superiorità del nostro paese.

“La Russia è una grande potenza, quindi, ovviamente, per gli Stati Uniti, la Federazione Russa è un nemico assoluto, questo perché gli Stati Uniti non accettano l’esistenza di altre possenti potenze nel mondo. Credono che solo loro siano veramente grandi ed abbiano il destino di dominare il mondo. Questa è una pericolosa illusione e non è vera. A proposito, bisogna ricordare agli Stati Uniti che lo stato russo è una nazione che esiste da più di mille anni mentre quella americana esiste da poco più di duecento anni. Probabilmente, devi capire la differenza “, ha detto l’esperto militare. La Russia è orgogliosa della propria Storia e cultura non si inchina a nessuno, per potente che sia.

Moke Pompeo

Il politologo ha anche indicato che la Russia non ha mai avuto e non può avere nemici, dal momento che il nostro paese è un vivido esempio di uno stato amante della pace.

“Il nostro paese non ha nemici. Tutto quello che la Russia sta facendo è salvare le persone. Ad esempio, l’ultima operazione in Karabakh: chi l’ha ripresa, chi ha interposto una forza di pace ed ha salvato la gente? Soltanto la Russia!
Quelle forze che credono che la Russia debba essere trasformata in un’immagine nemica sono le più terribili. Un tempo, il grande scrittore Fyodor Mikhailovich Dostoevsky ha parlato proprio su questo argomento. Negli Stati Uniti, tra l’altro, il suo lavoro è ben conosciuto e letto. Di conseguenza, gli americani capiscono chi sono veramente i russi. Quando hai bisogno di alzarti e rispondere al nemico, c’è solo il popolo russo. L’Occidente ha sempre aderito alle direttive degli Stati Uniti e gli americani sono l’equivalente al dominatore dell’Occidente, quindi è meglio per loro sedersi e tacere ”, ha riassunto Konovalov.

Forze russe in Bielorussia

In precedenza, il segretario di Stato americano Mike Pompeo aveva annunciato la chiusura del consolato americano a Vladivostok e la sospensione dei lavori del consolato a Ekaterinburg. Il capo del dipartimento americano ha spiegato questa decisione con la necessità di garantire la loro sicurezza. Il dottore in scienze politiche, l’americanista Rafael Ordukhanyan, in un commento alla Federal News Agency, ha definito la dichiarazione di Pompeo una pagliacciata politica .

Autore: Vladimir Petrenko

Fonte: Riafan.ru

Traduzione: Sergei Leonov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM