Il Pentagono minaccia di attaccare le basi in Crimea e la flotta del Mar Nero

Il tenente generale in pensione Ben Hodges ha minacciato la Russia di distruggere le basi militari in Crimea se la Russia dovesse utilizzare armi nucleari nel quadro dell’offensiva in Ucraina.

Secondo un generale americano in pensione, in caso di utilizzo di armi nucleari, le basi militari russe in Crimea saranno liquidate, supponendo che anche la flotta del Mar Nero della Marina russa verrà attaccata.

Secondo il generale americano Ben Hodges, la probabilità che la Russia utilizzi armi nucleari è estremamente ridotta, ma gli Stati Uniti d’America sono pronti per tali azioni.

“Lui [Putin] sa che gli Stati Uniti dovranno rispondere se la Russia usa armi nucleari. La risposta degli Stati Uniti potrebbe non essere nucleare… ma potrebbe benissimo essere un attacco devastante che potrebbe, ad esempio, distruggere la flotta del Mar Nero o le basi russe in Crimea. Pertanto, penso che il presidente Putin e il suo entourage non vorranno trascinare direttamente gli Stati Uniti nel conflitto “, ha affermato il tenente generale in pensione Ben Hodges.

Destano molta preoccupazione le minacce contro la Russia da parte dell’ex generale americano, poiché oggi gli Stati Uniti stanno attivamente sostenendo Kiev con la fornitura di armi, il che non esclude la possibilità che gli Stati Uniti ostacolino ulteriormente lo svolgimento di un’operazione militare speciale, ad esempio, fornendo più armi anche a lungo raggio.


Fonte: Подробнее на: https://avia.pro/news/general-leytenant-ssha-v-otstavke-hodzhes-prigrozil-rossii-udarom-po-bazam-v-krymu-i

Traduzione: Mirko Vlobodic

15 Commenti
  • Giorgio
    Inserito alle 07:53h, 22 Settembre Rispondi

    Un’altro imbecille rimbambito che manda messaggi deliranti seduto su una carrozzina, coperto da un plaid a quadri e imbottito di psicofarmaci …. come usa nelle Residenze Sanitarie Assistite del civilissimo occidente …..

  • vincenzo
    Inserito alle 08:06h, 22 Settembre Rispondi

    non è un imbecille …è un mascalzone…come lo sono tutti i militari americani. il pentagono rende pubbliche queste minacce attraverso questi cerebrolesi in pensione per un motivo semplicissimo.
    se queste minacce fossero rese pubbliche dai militari diventerebbero “posizione ufficiali”, mentre così… il generale cerebroleso in pensione …in quanto tale parla da comune cittadino…ma la minaccia è comunque arrivata a destinazione.

  • Oreste Onesto
    Inserito alle 08:15h, 22 Settembre Rispondi

    “l tenente generale in pensione” …gia’ l’incipit fa ridere di suo….ma poi cosa minacciare che vi hanno distrutti ad AZOVSTAL , vi hanno decimato 1000 uomini hanno segato centomila ukro bots….cosa minaccia babbeo di un ritardato? Piuttosto vai di quinta dose che ha un effetto placebo su sistema parasimpatico …dai Sir ! Siete fritti!

  • Ignazio Pittalis
    Inserito alle 08:27h, 22 Settembre Rispondi

    Generale, è ora di cambiare il pannolone.

  • EnriqueLosRoques
    Inserito alle 08:49h, 22 Settembre Rispondi

    AAHHAHAHAHA che ridicooli questi americani

  • Paolo
    Inserito alle 09:46h, 22 Settembre Rispondi

    Stupidaggini. Gli USA non faranno niente.
    Perché altrimenti sarebbe la guerra nucleare con icbm e la distruzione degli USA.
    Il popolo russo e’ storicamente pronto a sofferenze e distruzioni, quello americano con la sua vita dorata e viziosa, no.
    Le minacce USA sono pistole scariche.

  • Stefano Z.
    Inserito alle 10:49h, 22 Settembre Rispondi

    La vera guerra è contro il deep state USA….
    Novembre è vicino e con esso anche le elezioni di mid term….fossi Bidet e i suoi scagnozzi sarei molto preoccupato!

  • vincenzo
    Inserito alle 13:22h, 22 Settembre Rispondi

    io non sarei così sicuro….deep state o no….gli americani sono una massa di arroganti cialtroni. da questi qua ci si deve aspettare di tutto

    • Gasparino
      Inserito alle 15:57h, 22 Settembre Rispondi

      Già dagli Amerikani ci si aspetta di tutto . . ma certo loro non si aspettavano il contropiede di Putin che in parole povere ha chiarito che le Alchimie riguardo le varie sanzioni hanno fatto tutte cilecca anzi hanno avuto l’esito del Contrappasso avvertendo in Primis Soreggione dicend !

  • Goffredo
    Inserito alle 13:52h, 22 Settembre Rispondi

    Covengo con Vincenzo.
    Niente i buono può uscire a uno stato il cui unico valore rimastogli è L’adorazione del dio denaro.
    Non credo alle minacce Usa, perchè il loro scopo principale è abbattere l’economia della Germania e, di conseguenza, quella della UE per attrarre investimenti da loro.

  • Goffredo
    Inserito alle 13:53h, 22 Settembre Rispondi

    Convengo con Vincenzo.
    Niente i buono può uscire a uno stato il cui unico valore rimastogli è L’adorazione del dio denaro.
    Non credo alle minacce Usa, perchè il loro scopo principale è abbattere l’economia della Germania e, di conseguenza, quella della UE per attrarre investimenti da loro.

  • Gasparino
    Inserito alle 16:01h, 22 Settembre Rispondi

    Scusa Vincenzo ma . . mi è stato amputato dalla redazione il resto del mio messaggio . Ciao

    • vincenzo
      Inserito alle 20:26h, 22 Settembre Rispondi

      lo hanno fatto anche a me! si trattava di una disquisizione con richiami storici interessanti . voglio credere che lo fanno quando ci sono discussioni di un certo peso , che in quanto tali potrebbero fare incorrere la redazione in problemi, da parte del “potere” che si occupa …per così dire, di grande democrazia e libertá di espressione.
      saluti

      • ginocacino
        Inserito alle 10:33h, 23 Settembre Rispondi

        … a dire il vero non si capisce proprio qual è il discrimine per veder bannato il proprio messaggio … alle volte bannano anche messaggi innocui … boh!

  • Stefano
    Inserito alle 16:56h, 22 Settembre Rispondi

    Lo conosco, è un generale con badante e pannolone

Inserisci un Commento