"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

Il Nuovo Ordine Mondiale si trova nella fase finale per il suo piano in Europa

Mentre le Nazioni europee ancora piangono le loro vittime per gli attentati terroristici e si preparano per la prossima imminente nuova ondata di attacchi, il presidente Vladimir Putin avverte che il “Nuovo Ordine Mondiale” si trova nella sua fase finale del suo “piano maestro di 70 anni per l’Europa”.

“Il Nuovo Ordine Mondiale ha collocato nidi di vipere nei vostri paesi”, ha detto Putin ad un gruppo di turisti venuti in visita al Cremlino. “E adesso le stanno aizzando”.
Con la Francia in stato di emergenza, il Regno Unito sotto legge marziale e con migliaia di militari che pattugliano le strade, la Germania e la Svezia che subiscono un collasso della legge e dell’ordine in riferimento alle masse di migranti entrati in quei paesi, è difficile metter in questione quello che dice Putin.

Il piano delle centrali di potere del Nuovo Ordine Mondiale per riempire le nazioni occidentali con migranti islamici radicali – contro la volontà dei cittadini di questi paesi- e poi scatenare l’inferno sulla terra “spingendo queste masse a colpire”, sta arrivando al suo obiettivo.
Putin ritiene che il piano della politica delle frontiere aperte a cui sono obbligate le nazioni europee deve essere respinto se il continente vuole avere una qualche possibilità di un futuro pacifico.

“I miei fratelli e sorelle europei devono respingere le politiche globaliste delle frontiere aperte che impone loro le elites”.
Secondo Putin non c’è posto per le nazioni sovrane nella visione di futuro che hanno i mondialisti. Il presidente russo ha indicato a dito la responsabilità direttamente dei Rothschild e della loro congrega di elites internazionali.

“I serventi dei Rothshild si sono infiltrati nei vostri governi, nei vostri media, nelle vostre istituzioni bancarie.  Già non gli basta di aver commesso atrocità nel Medio Oriente, adesso vogliono farle nel loro stesso territorio, decisi a completare il piano per un Governo mondiale, un esercito mondiale (sotto la NATO), completando questo con una Banca Centrale Mondiale.
“Loro pensano di poter seminare il terrore per sottomettere la gente”. Vi terrorizzeranno per farvi accettare le nuove leggi che metteranno in atto con il pretesto di proteggere”.

Putin ha lanciato una “chiamata alle armi” invitando i cittadini europei a respingere il richiamo delle sirene dei globalisti ed il loro culto della morte.
“Loro (gli europei) devono sollevarsi contro i loro padroni, che già da molto tempo hanno termianto di essere al servizio della gente, ed esigere di far ascoltare le proprie voci”.


“I governi dell’Occidente già non nascondono le loro vere intenzioni. Potete accorgervi dell’orrore che si trova dietro le loro maschere. Fissate gli i vostri occhi su di loro. Non cascate nei loro trucchi.

“La Russia  non si manterrà a braccia conserte  e non permetterà che i suoi cugini europei siano assassinati e disumanizzati. La finzione è terminata. La guerra è iniziata. La verità e la giustizia dovranno prevalere”.

Fonte: Antinewsnw

Traduzione: Luciano Lago

*

code

  1. Michele Viviani 2 settimane fa

    scusate, solo per scaramanzia, dove posso trovare il discorso originale?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alessandro 2 settimane fa

    “La Russia non si manterrà a braccia conserte e non permetterà che i suoi cugini europei siano assassinati e disumanizzati. La finzione è terminata. La guerra è iniziata. La verità e la giustizia dovranno prevalere”

    UNIAMOCI AI FRATELLI RUSSI NELLA LOTTA DI LIBERAZIONE DEI NOSTRI PAESI..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Animaligebbia 2 settimane fa

      Ho seri dubbi che questa notizia sia vera,ma sono pronto a ricredermi,e se lo fosse inizio a studiare il russo, perche’ voglio combattere con loro e con gli italiani liberi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. atlas 2 settimane fa

        vera o falsa è veridica

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Animaligebbia 1 settimana fa

          Indubbiamente.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Silvia 2 settimane fa

        Studiare il Russo va bene comunque. E’ una lingua bella

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Captain Red Star 2 settimane fa

    Io non mi farò di certo schiacciare da quei pedofili del NWO, IO STO CON PUTIN.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. MauriZIO 2 settimane fa

    “La Russia non si manterrà a braccia conserte e non permetterà che i suoi cugini europei siano assassinati e disumanizzati. La finzione è terminata. La guerra è iniziata. La verità e la giustizia dovranno prevalere”
    Anche se fosse una bufala……….. mi piace da morire !!!!! 🙂 🙂 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gabriel Garcia Moreno 2 settimane fa

    DEUS VULT! Non prevarranno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Stefano radi 2 settimane fa

    Da tempo sappiamo come la resa dei conti tra impostori ed onesti sia inevitabile. Per molto tempo abbiamo pensato che un conflitto all’interno delle nazioni “mercato” che fanno parte del mondo dominato dai venali mondialisti fosse sconveniente ai loro interessi e quindi avessimo franchigia. Certo rimaneva il problema morale di lasciare molti popoli alla merce’ di questa cialtroneria intellettuale, ma la posta in gioco sarebbe stata una guerra che prima d’essere atomica o/caratterizzata dall’uso di nuovi mezzi distruttivi, sarebbe divenuta una tenzone civile. Si,perche’ per realizzare i loro sordidi fini queste autoproclamatesi elites hanno prezzolato e irretito torme di cittadini utilizzati in politica e nelle alte leve dirigenziali, per nuocere gravemente e subdolamente ai propri concittadini. Sara’ questo aspetto a rendere il prossimo conflitto cruento, poiche’ senza il supporto delle intelligence sul luogo nessuna arma puo’ essere precisa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. atlas 2 settimane fa

      gli eletti poi maledetti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. The roman 2 settimane fa

    Questa dichiarazione e’ ovviamente falsa , e rientra nella strategia dei governi UE e del deep state americano volta a screditare l’informazione alternativa. Putin non si esprimerebbe mai in questo modo. La Russia e’ legata al FMI , e’ un paese creditore a livello internazionale e siede nel consiglio di sicurezza dell’Onu. La diplomazia e’stata finora la sua tattica vincente e il fare buon viso a cattivo gioco gli consente di far breccia nella opinione pubblica occidentale. Quanto alla salvezza degli europei, la dirigenza russa e’stata molto chiara: i russi non salveranno nessuno aldila’del Don . Svegliamoci. La salvezza e’ nella nostra storia, non in quella degli altri. Onore a Putin e ai valorosi patrioti russi , ma niente piu’ . i

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ubaldo Croce 2 settimane fa

      Caro Roman.
      sicuramente Putin non avrà detto certe cose pubblicamente,ma sicuramente le pensa e in privato,a qualcuno di sua fiducia lo dice.
      Ma una cosa è certa ( e qui sono piu’ che d’accordo con te). O ci salviamo da soli da questo obbrobrio oppure saremo tutti assassinati
      da certe canaglie. C’è poco da fare.O ci siamo o periremo senza pietà.I russi ,se noi non ci diamo una mossa per primi,mai e poi mai
      interverranno accanto a noi.Guai a dimenticarselo.
      Ubaldo Croce

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Silvia 2 settimane fa

        D’accordo, dovremmodarciuna mossa (e soprattutto prendere coscienza, perche’ ci sono tanti Italiani del tutto succubi della propaganda USA e che ritengono blasfemo anche solo parlare male degli USA), Pero’ un aiuto esterno ci vuole, magari non tramite i vecchi carri armati, ma ricordero’ che durante la Guerra MOndiale pure il maquis francese, piu’ serio della Resistenza italiana, non fece nulla fino a quando non ricevette degli aiuti dagli Alleati.tiiCCHI CARRI ARMATIn

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. atlas 2 settimane fa

      non è proprio così: aiutati che la Russia ti aiuta e se non stai con la Russia sei già morto come Allende e Moro se ‘pretendi’, a ragione naturalmente, di Nazionalizzare le forze prospere del tuo Stato contro gli elementi multinazionali. Il fatto è che gli italici, senza offesa, razzialisticamente sono/siamo tutti dei gran bastardi. Difficile quindi attendersi qualche cosa di buono. Io vedo l’Iran e vedo una Nazione che si è conservata pura indoeuropoidicamente e quindi incorruttibile dal giudeo internazionale. Vedo la penisola e vedo che vi sono le Due Sicilie e la lega nord, la massoneria mafiosa e gli Agnelli e i BerLuxCohen. Quale Nazione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giuseppe 1 settimana fa

        Iran pura? Con tanto di Sharia. Mai Islam

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Vincent 1 settimana fa

      Questo articolo non riporta informazioni false come tu affermi in quanto ci sono filmati di Putin che dice queste cose già da tempo basta cercare su Youtub e queste affermazioni oltretutto, non sono volte a screditare l’informazione alternativa ma sono proprio il contrario ossia “informazione alternativa” visto che non le passano i media controllati da USA e UE. La Russia non è legata al FMI in quanto ha già creato con la Cina una banca asiatica che si oppone al FMI…che poi ci dobbiamo salvare da soli è più che ovvio ma purtroppo quando gli italiani si sveglieranno sarà troppo tardi

      Rispondi Mi piace Non mi piace