Il nuovo governo “Conte Bis” si prepara ad aprire all’ondata migratoria

di Luciano Lago

Era stata una richiesta perentoria della Commissione Europea ed a questa si era aggiunta la delibera dell’ONU, per obbligare il governo, italiano ad aprire i porti. Così non si è fatto attendere l’immediato appello di Matteo Orfini (PD): «Giuseppe Conte annuncia un nuovo umanesimo. Bene. Immagino quindi che gli esseri umani salvati dalla Mare Jonio verranno sbarcati immediatamente», dice Orfini. «E sono certo che la delegazione del mio partito che incontrerà il presidente incaricato lo chiederà con grande forza”.
Salvini è servito e l’aspettativa della grande maggioranza del popolo italiano di bloccare l’immigrazione e i problemi conseguenti di criminalità, degrado delle periferie e diffusione del racket delle nuove mafie, verrà totalmente disattesa.

Conte al Quirinale


I Cinque Stelle pronti a sostenere la Linea immigrazionista in cambio di posti nel nuovo Governo Conte Bis.
La prima ad esultare è la ex ministra della Difesa Elisabetta Trenta che finalmente potrà far prevalere la sua “linea umanitaria” che, piuttosto che difendere i confini, privilegia “il sacrosanto diritto di bambini, donne in gravidanza, ammalati o persone in difficoltà di essere soccorsi».
Con tale pretesto è facile prevedere che si accoglierà mezza Africa che vuole entrare in Europa e l’Italia sarà in prima linea, visto che rappresenta il più favorevole corridoio di ingresso e soggiorno con il nuovo governo Conte Bis.

Anche in Nigeria si festeggerà l’avvento del nuovo Governo Conte Bis.
Tutto dimostra che la sinistra globalista ha di nuovo preso il sopravvento, nonostante il sentimento contrario di gran parte degli italiani, con l’appoggio di tutti i grandi media, dei poteri finanziari di Bruxelles, della magistratura militante, del Vaticano di Bergoglio, dell’ONU e persino con il gradimento pronunciato da Donald Trump a favore di Conte.
Si deduce che il voto dei cittadini non serve a nulla e piuttosto rappresenta solo una finzione: i poteri che decidono sono ben al di fuori della scena visibile.
Al governo sale nuovamente un Partito, il PD, che è stato sconfitto in tutte le recenti elezioni ma ha il vantaggio di rappresentare quei poteri che decidono, che ne rappresenta i loro interessi, alleandosi e utilizzando il “Partito del nulla”, i 5 Stelle, creati per intercettare la protesta e poi neutralizzarla. Un lavoro ben programmato e perfettamente riuscito.

27 Commenti

  • La soluzione
    29 Agosto 2019

    Se questo sistema marcio farà questo proporrei una rivolta armata.
    .

  • Monk
    29 Agosto 2019

    Giusto così, venti milioni di risorse colore terra d’ombra muscolosi, allupati, giovani e cattivi, per i buoinisti, gli Atlas musulmani e tutti i traditori che periranno per primi, poi toccherà a noi, pazienza, questo è il nostro destino che abbiamo creato con l’immobilismo el’ individualismo.

    • atlas
      30 Agosto 2019

      hai proprio la faccia come il … Di Maio

      democrazia/suinocrazia/solo bugia

      guardare attentamente in questo video DI DUE ANNI FA cosa dicevano

      e cosa fanno ora

      https://www.facebook.com/movimentocinquestelle/videos/10155228742540813/

      • Monk
        30 Agosto 2019

        Sei volgare, lo dirò all’imàm e ti punirà

      • Sandro
        30 Agosto 2019

        Hai fatto bene a riproporre il video, ma, indipendentemente dal fatto, ora questi “ragazzi” me li son “legati al dito”. Per 40 anni sono stato volutamente a digiuno da votazioni per non sentirmi complice di ciò che è accaduto, ma, ultimamente, ho avuto “una visione mistica” e ho creduto alle intenzioni di questi nuovi “ragazzi”. Bene , non credo di aver il coraggio di punire la mano che nell’urna ha stretto la matita come storicamente ha fatto Muzio Scevola, dandogli fuoco, ma, di certo, tornerò a disertare le urne.

  • kaius
    29 Agosto 2019

    Ho sempre ritenuto l africano piu’ evoluto rispetto all occidentale odierno sotto moltissimi aspetti.
    E’ una barbara invasione,ma non tutti i mali vengono per nuocere.
    Infatti i primi a perire saranno gli idioti che hanno permesso questa invasione.

    • atlas
      30 Agosto 2019

      in effetti, se s’inculano tutti i monk, non mi dispiace. E anche i sed e i max

      • Monk
        30 Agosto 2019

        ah ah ah ah! Aspetta e spera, la mia Glock funziona bene e mi alleno costantemente.

  • Idea3online
    30 Agosto 2019

    A Lepanto vennero fermati, non è solo questione di immigrati, è occupazione, è un modo diverso ma è sempre guerra, questa invasione è la continuazione delle Primavere Arabe, vederla solo come immigrazione è riduttivo. Avvicinare Lepanto agli eventi attuali potrebbe aiutarci a capire che questa invasione è un altro pezzo di una guerra, cioè della Terza Guerra Mondiale. Non sappiamo…probabilmente stanno preparando lo scontro di civiltà, lo scontro tra “Cristiani” e Musulmani, lo scontro di annientamento tra masse che verranno alimentate di odio nel momento giusto, solo per scannarsi. Certo nel breve termine l’obiettivo è la riduzione dello stipendio tramite manodopera a basso costo. Ma il Futuro sarà uno scontro religioso alimentato dal burattinaio, lo stesso che finanzia l’immigrazione.

    • atlas
      30 Agosto 2019

      vallo a spiegare al sed e al monk-o di turno. 2 così in una fabbrica e SI CHIUDE

      • Monk
        30 Agosto 2019

        Tu, musulmano traditore cosa vuoi spiegare? Vai in arabandia, di cosa ti impicci delle NOSTRE questioni? Sparisci, falso siculo.

    • kaius
      30 Agosto 2019

      Ma perche’ esiste ancora un numero decente di ”cristiani”?
      Forse in Russia,ma non mi farei tante illusuioni.

    • Monk
      30 Agosto 2019

      Scontro di civiltà? Stiano a casa loro, noi andiamo per caso a rompere gli zebedei a casa loro pretendendo di erigere chiese e imporre la nostra cultura? Senza prendere le Sante Crociate come obsoleto esempio , pur avendo avuto le loro ottime ragioni

  • eusebio
    30 Agosto 2019

    Stavolta ci sarà la guerra civile, già si vocifera di Fiano al ministero dell’interno, i militanti di destra saranno presi di mira, arrestati e probabilmente eliminati.

    • Silvia
      30 Agosto 2019

      Gli Italiani (e anche europei) attuali non sono in grado di fare nessuna guerra.

      • The Crow
        30 Agosto 2019

        Su ciò hai ragione, allo stato attuale gli italiani non posso fare nessuna guerra.
        Questo perché, sebbene le scelte che si prospettano da ora in avanti faranno sicuramente aumentare la rabbia del popolo, manca però la scintilla.
        Però arriverà: prima o poi, uno di questi migranti farà una ca****a alla persona sbagliata, a quella persona a cui hanno già tolto tutto tranne che un unica cosa che ancora lo tiene a galla, persa la quale non avrà più nulla da perdere.
        E non è questione di illusione o di profezia, ma di statistica.
        E più ne arriveranno, più questa statistica aumenterà le sue chance.
        Basterà quell’UNICA persona, a far brillare la scintilla.
        La scintilla che divamperà in un incendio, che rischia di bruciare tutta l’Italia.
        Cosa accadrà in seguito? Io non ho il dono di poter vedere nel futuro, ma una cosa è certa: La tranquillità e la pace alla quale siamo abituati, spariranno per molti anni.
        Quando cade il baluardo della giustizia, allora cosa si ha da perdere?
        Se la tua terra ti considera già un morto che cammina, cos’altro ti rimane da perdere?

        • kaius
          30 Agosto 2019

          E cosa hanno da perdere piu’ gli italiani?Cosa ha ANCORA da perdere l occidente?
          Siamo arrivati al punto dove i froci entrano nelle nostre case per sottrarci i nostri figli per stuprarli o per farli diventare dei mostri trans.
          Ma ci rendiamo conto o no?
          Se non si e’ mosso un dito per questo per cosa bisognerebbe muoverlo?
          Ormai potrebbe benissimo salire satana dagli inferi e fare tutte le schifezze che gli passano per la sua diabolica testa,tanto sara’ acclamato in tv e dal popolo,un popolo di fessi deviati.
          Tutto questo con quei pochi sani di mente che restano sempre pronti ad aspettare una svolta che non verra’ mai e poi mai,perche’ le svolte non le fanno gli idioti(e quindi il popolo)ma chi a un pochino di sale in zucca

        • nicholas
          31 Agosto 2019

          The Crow, anche io penso che l’eccessiva presenza straniera porterà ad una guerra civile.Penso,pure, che vi saranno scontri tra noi italiani; sostenitori dei poveretti che vengono ed italiani contrari all’immigrazione forzata.
          Ne vedremo delle belle nei prossimi anni.

          • atlas
            31 Agosto 2019

            non è mai successo in Francia, figuriamoci quì. Questo non vuol dire che è finita:

            Se le Due Sicilie avranno la forza di abrogare l’italia il sano vincolo razziale Mediterraneo potrebbe prevalere e riformare tutto il sistema da democratico in Nazional Socialista, ma ci vorrebbe un quasi miracolo. O il trovarsi con le spalle al muro per cui muoia Sansone con tutti i Filistei

            Per quelli di razza alpina non mi pronuncio, non mi riguarda, ma la vedo difficile. Gente che proviene da vari staterelli e che è abituata a vivere in un condominio per 40anni e non offrire nemmeno un caffè a casa sua al vicino è al limite dell’umanità, è liberale nel sangue, tranne pochi che pure ci sono (Benito Mussolini buonanima era della Provincia di Forlì)

    • atlas
      31 Agosto 2019

      l’unica guerra incivile che vedo ogni giorno è tra Duo Siciliani e piemontesizzati

      ognuno che fa i suoi interessi e appena c’è l’occasione sono ingiurie reciproche. Lo si vede dappertutto, itali ano non si sente più nessuno

      ma secondo voi gli algerini, anche quelli di ultima generazione, dovrebbero dimenticare più di un milione di morti fatti dai francesi che tagliarono teste, ma poi ottennero la loro Nazione ? E perchè dovrebbero farlo i Duo Siciliani che la loro Nazione ancora non ce l’hanno indietro ?

  • robyt
    30 Agosto 2019

    Trovo tuttavia che chiamarlo “governo conte bis”, sia quanto meno improprio. Davvero qualcuno crede che l’avvocato di sé stesso difensore dei poteri forti delle istituzioni statali nonché dell’eurocrazia, sarebbe ancora lì, senza aver vinto uno straccio di elezione, se non ci fossero dietro di lui mozzarella, napolitano e il resto della cosca che gestisce il quirinale ? Se non chiamiamo le cose con il loro nome, attraverso contorsioni linguistiche e lessicali, si creano dei nemici artificiali, come il “conte bis”.

    Per mettere in chiaro: Conte visto come si muove, è sicuramente un alfiere, mentre i pd.ti sono i cavalli, le torri e il resto della forza fisica sono le nostre istituzioni, i grullini sono ovviamente le pedine, ma il re e la regina sono mozzarella e napolitano.

    • Monk
      30 Agosto 2019

      Il re e la regina sono i massoni e gli innominabili, mazzarella e napuletano sono solo zombi senza valore

  • Sed Vaste
    30 Agosto 2019

    Sono d’accordo con ” LA soluzione ” a questo punto morire per morire meglio lottando ognuno nel suo piccolo dovra’ iniziare a farlo dalla propria famiglia , quando si deve ricostruire bisogna farlo dalle fondamenta ,fine dele concessioni I tempi sono cambiati l’italia e’ sotto attaccco e I’ll nemico Ha messo alla guida dell’Italia dei suoi rappresentanti , per le famiglie multietniche quella e’ LA porta se non lo si fa e si accetta che tutto il terzo mondo arrivi in Italia e’ LA fine tanto vale fare come atlas e il suo presidente siciliano Rosario crocetta che si danno ai tunisini anima e cu.. ,beati loro che ci riescono

    • atlas
      31 Agosto 2019

      io mi do tutto alle Tunisine. Donne di quì non sono degne nemmeno di quel nome

  • Sed Vaste
    30 Agosto 2019

    Stavolta hanno sorpassato il Segno ,qui ci vuole un insurrezione popolare guardate di maio cosa riusiva a dire una settimana fa digitate” Luigi di maio mai col partito di bibbiano” per lui e grillo ci vogliono dei cecchini altro che sostenitori , tirateci I’ll collo a sti lazzaroni Volta gabbana non valgono neanche I’ll prezzo Della corda

  • Alex
    30 Agosto 2019

    @Idea..
    Ma di quali cristiani parli???
    Quelli che hanno voluto e votato l’aborto o quelli che hanno voluto divorzio, matrimonio gay , eutanasia, droghe libere, adozioni gay,..ecc ecc.
    Meta’ paese ha votato pd e 5stelle , entrambi favorevoli ai punti sopra.
    Ed il restante festeggia halloween , si tatua, bestemmia e sputa sulla Chiesa.
    Proprio perche non piu’ cristiani, non abbiamo le palle per battere gli islamici..loro si disposti a morire pet la loro fede (come lo fummo noi a Lepanto).
    La verita’ e’ che Gesu’ apparendo ad un sacerdote disse: avete ucciso milioni con l”aborto…arriveranno in Italia milioni di nemici.
    Gli italiani hanno tradito come Giuda, e la pagheranno cara.

    • atlas
      31 Agosto 2019

      valuta attentamente che solo i giudei odiano cristiani e musulmani, proprio perchè credono nel Messia che per loro non è Gesu

      se poi i cristiani hanno fatto e fanno tutto quello che hai scritto tu, che c’entrano gl’Islamici

Inserisci un Commento

*

code