Il ministro della Difesa di Israele torna a minacciare…….

Il Ministro della Difesa di Israele, Avigdor Lieberman, torna a minacciare: in una sua ultima dichiarazione fatta in occasione di una riunione annuale tenutasi nella città di Herzliya , ha indicato che “la Siria sarà ritenuta responsabile per le possibili azioni dei suoi alleati”, riferendosi all’Iran ed a Hezbollah.

“Voglio avvisare il Governo della Siria che sta animando entrambi, Iran ed Hezbollah, che facciano della Siria una base avanzata contro Israele”, ha dichairato Lieberman.
Il ministro della Difesa israeliano è arrivato a dire “che Israele non ha intenzione di intraprendere una azione militare”, prima di aggiungere che “quando dovremo agire non dubiteremo in agire”.

Lieberman ha commentato anche riferendosi ai negoziati tra Stati Uniti e Russia circa le zone sicure in Siria. “Spero che arrivino ad un accordo ma questo fatto di per se stesso non ci impedirà di operare al fine di assicurare gli interessi di Israele”.

Nota: Lieberman ha omesso di dicharare che Israele, fin dall’inizio della crisi in Siria, ha agito per proteggere ed assistere alcuni dei gruppi di ribelli jihadisti infiltrati in Siria attraverso il confine delle alture del Golan siriano occupato da Israele. Tutti hanno ormai visto i frequenti contatti e scambi di materiali vari (armi e munizioni) fra soldati israeliani e i miliziani jihadisti, di cui hanno riferito incluso gli ufficiali del contingente dell’ONU che si trova in interposizione su quella zona.

Soldati israeliani assistono un miliziano di Al Nusra ferito

Non è passato inosservato il ricovero presso gli ospedali israeliani di centinaia di miliziani jihadisti feriti, amorevolmente soccorsi dai medici israeliani e ricoverati negli ospedali in territorio israeliano. Anche le incursioni dell’aviazione israeliana in appoggio ai terroristi sono un fatto che non può essere smentito con l’abituale pretesto di prevenire le azioni degli Hezbollah.

L’arroganza di Israele non ha limiti. Tuttavia Lieberman sa bene ormai che la Siria è parte di un unico fronte che comprende anche l’Iran ed Hezbollah, uniti come un unico asse della Resistenza. Se Israele dovesse decidere di atttaccare in Libano o in Siria, si troverebbe ad affrontare la reazione di tutti e tre i componenti dell’asse e l’Iran ha dimostrato pochi giorni fa quale sia la potenza e la precisione dei suoi missili. Il messaggio è stato già recapitato ad Israele con le esplosioni dei 6 missili sulla base dei terroristi takfiri a Dei El Ezor a 650 Km. circa dalle rampe di lancio mobili situate in Iran. Quelle esplosioni sono state avvertite anche a Tel Aviv.

Fonte: Al Masdar News

Traduzione e nota: Luciano Lago

24 Commenti

  • Vittoriano
    22 giugno 2017

    L’ONU si dichiara “preoccupata” per il sostegno di Israele ai gruppi terroristi in Siria –

    L’Antidiplomatico (7 ore fa)
    – La politica internazionale che il mainstream non ci racconta…

  • Daniele Simonazzi
    23 giugno 2017

    Vittoriano senza offesa lei fruga nel falso e non ascolti” I figli Della vedova “come il contadino veneto che commenta qui ,quei siti che cita sono fatti da massoni o ebrei vedi Massimo Fini che tutto vogliono tranne dir LA verita’.Il diavolo e’ padre Della menzogna ,mai dimenticare!!! Il sottoscritto ,sara che qua non vi sono scie,ha scoperto il trucco e cerca di avvisare gli incauti !

    • Giorgio
      23 giugno 2017

      Daniele scrive: “Vittoriano senza offesa lei fruga nel falso e non ascolti” I figli Della vedova “come il contadino veneto che commenta qui..” ed è talmente vigliacco che non ha il coraggio di citarmi per nome.
      E’ bene che lei rimanga all’estero, ce ne sono già più che a sufficienza in Italia di ipocriti.

  • Ubaldo Croce
    23 giugno 2017

    Lieberman vuole la rissa e sarà accontentato se
    continua a cavoleggiare….

  • Daniele Simonazzi
    23 giugno 2017

    Ah! Mio Dio come se LA prende a male ! Il fervore la porta fuori strada ,non c’e’ niente di male c’e’ chi difende LA chiesa e chi l’antichiesa ognuno e’ libero di scegliere,lo sconvolto,ah ah ah!

    • Giorgio
      23 giugno 2017

      Lei non può assimilarmi a Fellini e poi farmi ricadere in qualche schema, Daniele, io non sono né pro chiesa cattolica né contro, così operando dimostra di essere schizofrenico.
      Inoltre quando scrive “I figli della Vedova” lo leggo solo in un unico modo e credo che solo alcune eccezioni intendano ciò che significa.
      Io non sono Mardunolbo o Piero e famiglia ne conduco forum “liberi” con l’obbligo d’iscrizione, chi ha orecchie….

      • PieroValleregia
        23 giugno 2017

        salve
        egregio Giorgio, tempo fa le proposi di ignorarci a vicenda visto le sue continue “ironie” nei miei confronti, proposta alla quale mi sono attenuto mentre lei ha continuato, imperterrito, a “ironizzare”.
        Adesso però, dopo quanto ha scritto devo venire meno alla mia consegna visto che le sue accuse nei miei confronti sono decisamente gravi e, oltretutto, privo di qualsiasi fondamento.
        Il forum che amministro, insieme ad altre persone, fa parte della catena forumfree e, come TUTTI i forum, blog, social richiede l’iscrizione per poter scrivere e/o commentare.
        Viceversa, non iscrivendosi, può solo leggere ma non dialogare con gli altri utenti, come su qualsiasi altro forum/blog/social presenti in rete.
        Qui, su controinformazione, siamo tutti iscritti e registrati con vari nomignoli e mail, quindi non vedo la ragione delle sue allusioni.
        Le auguro un buon fine settimana, da parte mia riprenderò ad ignorarla, lei si comporti come più le aggrada
        saluti
        Piero e famiglia

        • Mardunolbo
          23 giugno 2017

          Giorgio, egregio Piero, non è egregio, ma perfettamente ingregio, e si diverte a commentare qui poichè non sa dove dirigere altrimenti il suo livore anti-umano da anarchico convinto e incancrenito.

        • Giorgio
          23 giugno 2017

          Egregio Piero e famiglia quando vuole incontrarmi le dimostrerò che nel sito che lei ha indicato, diversamente da ciò che lei afferma, non è possibile nemmeno leggere.
          Può essere che la mia macchina sia diversa dalla sua, succede anche a me a seconda se uso il tablet o l’ultra-book, che l’aggancio si presenti in modo diverso.
          Nel processo ci sono più parti, ma lei ed il suo sodale Mardunolbo come cattolici avvezzi all’inquisizione, avete già deciso di essere dalla parte della ragione e che il mio destino debba essere il rogo.
          E poi ci si meraviglia se la fede cattolica si assottiglia vieppiù nel numero delle anime.

          • PieroValleregia
            23 giugno 2017

            io leggo sia da collegato che da scollegato, anche da altri pc
            saluti
            Piero e famiglia

          • Giorgio
            23 giugno 2017

            Io no, ma come faccio a dimostrarglielo, Piero?

      • Mardunolbo
        23 giugno 2017

        Lei Giorgio è un bugiardo,senza offesa, oppure smemorato, senza offesa, poichè tuona contro la chiesa non appena possibile, dato che è anarchico/ateo..
        E sembra logico..Quel che disturba invece sono le ritirate come queste sopra che sono contrastanti, schizofreniche e/o ipocrite e suppongono falsità.

    • Giorgio
      23 giugno 2017

      Daniele, Google sostiene che nemmeno uno su 10.000 conosce il significato di “I figli della Vedova”, vorrei sbagliarmi ma penso che questo stallo non sia letto da una cifra corrispondente d’internauti.

  • annibale55
    23 giugno 2017

    Io sono solidale con le comunità cristiane della Palestina. Israele…vergognati!

  • Daniele Simonazzi
    23 giugno 2017

    Tanto tempo fa avevo un” fratello”, che mi rompeva le scatole dicendomi di usare internet ,era meglio che non lo ascoltassi ma ormai…Comunque ha ragione su di una cosa signor Giorgio ,che e’ meglio io rimanga qua altrimenti mi sa che dovro ‘ dare dei raus .Mi piace stuzzicarla un po ma non e lei il mio nemico sono altri.Bel video “Firenze accoglie Renzi” ,tral ‘altro D’Alema ha dichiarato che renzi lavora per il Mossad,se lo dice lui

    • Giorgio
      23 giugno 2017

      Non mi sono mai considerato un suo nemico, Daniele, bensì interlocutore, sono altri che vedono nemici ovunque.
      Mi faccia una cortesia e provi a collegarsi con il sito indicato da Piero e famiglia e provi solo a leggere e mi dica se è possibile. Grazie.

  • PieroValleregia
    23 giugno 2017

    .. @Giorgio, io le credo non si preoccupi; sarà un difetto del sistema e le assicuro che non dipende da me
    saluti e buona serata
    Piero e famiglia

  • Daniele Simonazzi
    23 giugno 2017

    No non si riesce a entrare ,con il mio cell .dellaTRUE no ma magarixche’ non sono li ,ma e ‘ meglio cosi altrimenti Giorgio si troverebbe a disagio ,con tutti I siti che vi sono,da buoni ariani bisogna cercare di andare d’accordo, allevati a denigrarci l’un l ‘altro so che e’ difficile

    • PieroValleregia
      23 giugno 2017

      se volete chiedo agli amministratori di forumfree direttamente
      questo fatto mi suona strano
      saluti
      Piero e famiglia

      • Giorgio
        23 giugno 2017

        Piero che dire………!!!!!!!!!
        Ho provato con lo smartphone, nienteeeeeeeeeee!!!!
        La stessa cosa mi è successa col sito di Blondet che mi ha convinto di essere un deficiente.
        Nel frattempo sono arso nel rogo.

        • PieroValleregia
          23 giugno 2017

          ho chiesto aiuto direttamente al supporto forumfree, stanno provvedendo

        • PieroValleregia
          23 giugno 2017

          …adesso è libero, una altro amministratore aveva bloccato l’accesso ai non registrati…
          saluti
          Piero e famiglia

    • Giorgio
      23 giugno 2017

      Grazie della cortesia che mi ha prestato, Daniele.

  • animaligebbia
    25 giugno 2017

    Dopo la solenne bastonatura del 2006 il “popolo eletto” (ah ah ah ) e’ parecchio nervoso; il suo amichetto bullo si sta ritirando dal medio oriente e presto potrebbe trovarsi circondato da paesi altrettanto bulletti non disponibili a lasciar fare ma a chiedere conto delle prepotenze contro i vicini piu’ deboli.A quel punto forse capiranno che i muri servono a non fare entrare,ma anche a non fare uscire.

Inserisci un Commento

*

code