Il Ministro degli esteri della Cina ha esortato Lavrov mantenere un fronte comune rispetto gli Stati Uniti

Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha esortato il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, a prendere una posizione ferma contro gli “atti malvagi” di Washington mentre Mosca e i leader russi si preparano per il vertice, che si terrà il 16 giugno a Ginevra fra i presidenti Vladimir Putin e Joe Biden-

“Gli Stati Uniti hanno creato una cricca sotto le spoglie della democrazia, con cui si sono intromessi negli affari interni di altri paesi con il pretesto dei diritti umani e hanno perseguito un percorso di unilateralismo in nome del multilateralismo”, ha affermato l’alto diplomatico cinese. una telefonata con il suo omologo russo, mentre ha esposto in dettaglio le posizioni del colosso asiatico alla Cancelleria russa .

Wang Yi ha sottolineato che come “potenze responsabili” e membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, Cina e Russia devono “denunciare e resistere congiuntamente a queste azioni malvagie” e ” difendere fermamente il sistema mondiale con al centro le Nazioni Unite”, sulla base di diritto internazionale, così come “equità e giustizia internazionali e pace e stabilità mondiali”.

Il ministro ha osservato che Mosca e Pechino si sono sempre sostenute a vicenda su questioni relative ai loro interessi fondamentali e ha affermato che “la Russia ha difeso la giustizia” in più occasioni per “sostenere la posizione legittima” del Paese asiatico, “in risposta a una campagna di diffamazione della Cina da parte degli Stati Uniti e di altri stati occidentali”.

Putin al telefono

Da parte sua, il ministero degli Esteri russo ha riferito che entrambi i paesi hanno concordato “di contrastare congiuntamente le sfide e le minacce comuni ai due stati, nonché di migliorare il coordinamento della politica estera e di espandere l’interazione in vari formati multilaterali”.
La conversazione tra Lavrov e Wang Yi è arrivata a meno di due settimane dall’incontro tra il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo americano Joe Biden.

Il presidente russo ha precedentemente indicato di non aspettarsi alcuna svolta nelle relazioni russo-americane e “niente che possa sorprenderci tutti con i suoi risultati”. “Ma [il fatto] che ci incontriamo, che parliamo delle opportunità per ripristinare le relazioni bilaterali, trattiamodelle questioni che sono di reciproco interesse per noi, e [ci sono] non poche questioni, tra l’altro, è questo non male di per sé. “ha dichiarato il presidente.

“Spero in un esito positivo. Spero che si creino le condizioni per compiere i prossimi passi per normalizzare le relazioni russo-americane e risolvere tali questioni che devono affrontare i nostri paesi” e la comunità internazionale, ha affermato Putin.

Fonte: RT Actualidad

Traduzione: Luciano Lago

30 Commenti
  • atlas
    Inserito alle 08:59h, 07 Giugno Rispondi

    è un’incontro formale, a cui Putin dovrebbe rinunciare, molto rischioso e che non servirà a nulla: chiacchiere democratiche. E cmq la Russia deve abituarsi all’evenienza che Putin muoia, per un caso o un’altro; e preparare sempre persone affidabili e capaci nei suoi ruoli amm.vi e dirigenziali futuri, farsi trovare pronta. E per fare questo tutti i Navalny democratici devono solo essere messi a morte, eliminati, spossati, e le loro membra date ai cani che li cagano pezzo per pezzo. Almeno diventano concime e sono utili alla Patria

  • Eugenio Orso
    Inserito alle 09:01h, 07 Giugno Rispondi

    L’incontro con Putin è voluto da biden e dai suoi padroni deep/elitisti per mettere in crisi il fronte sovranista che fa capo alla Federazione Russa.
    Sono sempre dell’idea che i russi non avrebbero dovuto accetare una cosa utile soltanto per la propaganda occidentaloide e potenzialmente divisiva per la loro colazione resistente.
    A meno che … la Federazione Russa non abbia elaborato una strategia che potrà ribaltare gli esiti negativi, per la Russia e i resistenti, dell’incontro … cosa che non possiamo sapere.
    Intanto, è chiaro che l’appello a Lavrov del ministro degli esteri cinese segnala proprio il pericolo (derivante dall’incontro) al quale accennavo prima.

    Cari saluti

  • Eugenio Orso
    Inserito alle 09:04h, 07 Giugno Rispondi

    Cosa significa tutto questo?
    Tradotto in termini geopolitici?
    In quelli sociali?
    Dal punto di vista antropologico e delle possibili trasfomazioni dell’uomo?

  • atlas
    Inserito alle 09:07h, 07 Giugno Rispondi

    io evado con tante donne. Tu se vuoi essere poco poco credibile nelle tue elucubrazioni filosofiche del cazzo di primo mattino dovresti almeno imparare a scrivere correttamente (l’errore di battitura ci può stare ma scrivere a senza h è da semi analfabeti). Se no ti aggiungi a quei giuli come niko e Filippo, tali inutili atei dissacratori ‘scapocchiacazzi’ di merda

    • Niko
      Inserito alle 13:51h, 07 Giugno Rispondi

      condivido le tue idee e vorrei aggiungere alcune cose di cui penso potresti essere d’accordo…Hai un indirizzo email ?

    • Niko
      Inserito alle 13:53h, 07 Giugno Rispondi

      condivido le tue idee e vorrei aggiungere alcune cose di cui penso potresti essere d’accordo…Hai un indirizzo email ?
      Ti lascio il mio: [email protected]

      • atlas
        Inserito alle 15:35h, 07 Giugno Rispondi

        condivido anch’io. Siete come 2 carabinieri: uno sa leggere e l’altro sa scrivere. Importante è cercare di progredire nella vita, io andai fuori dall’arma, diventata nel frattempo una milizia di regime democratico, e cerco di farlo con l’aiuto delle non terrestri venute sin quì a trovarmi dal pianeta eros … e continuo nel mio intento evitando di rispondere a giudei, da qualsiasi pianeta provengano, infatti si deve essere clonati per fare ciò che fanno su questa terra. Ma DIO c’è …

    • luca lombardi
      Inserito alle 14:09h, 07 Giugno Rispondi

      Molto interessante, peccato che il Big Bang sia provato e che e’ altrettanto provato che l’universo non e’ statico.e che nel mondo tutto ha una causa e che anche volendo spostare tale causa negli extraterrestri rimanda solo a monte il problema della causa prima.
      Parlare di mondo statico ed eterno e’ tornare a Spinoza, a Giordano Bruno e ancora piu’ indietro nella notte dei tempi.
      Dio potrebbe anche non esistere ma la bellezza dello stesso mondo esiste e tutti quelli che lo hanno voluto riformare hanno solo creato cose brutte,
      Fatti una domanda : la quantita’ di bellezza creata nel mondo odierno , “moderno” , e’ maggiore o minore rispetto a prima ?.
      Solo questo parametro dovrebbe farti capire che tutta questa ricerca di tecnologia per combattere la venuta del “Carceriere” non e’ cosa saggia ….e poi e’ indirizzata nella direzione sbagliata, la materia , quando la lotta, qui, e’ ormai tutta spirituale.

    • Hannibal7
      Inserito alle 13:09h, 08 Giugno Rispondi

      A Brescia
      Cavolo!!!
      Questa me l’ero proprio persa…
      Vieni da Israele
      Boh… questa ci mancava
      Dimmi un po’…sei anche tu favorevole alla vostra “autodifesa” contro i palestinesi???

  • Giorgio
    Inserito alle 11:39h, 07 Giugno Rispondi

    Udite udite ……. solo attraverso la tecnologia possiamo evadere dalla nostra prigione ……….. ecc. ecc.
    La mia risposta é: MORTE ALLA DITTATURA SCIENTISTA E TECNOCRATICA ……. e anche liberal democratica, finanziaria e sanitaria ……
    gli adulatori del sistema possono trovare alloggio su Repubblica, Corriere ecc. , saranno accolti a braccia aperte ……

    • Ubaldo Croce
      Inserito alle 11:46h, 07 Giugno Rispondi

      Assolutamente d’accordo con te Giorgio.

  • Idea3online
    Inserito alle 12:49h, 07 Giugno Rispondi

    Ma non ci rendiamo conto che la vita sulla Terra è tutto ciò che la Tecnologia Divina ha donato, ed per evadere necessita che cosa? Volevo continuare il commento, ma ho deciso che basta la Creazione intorno a noi per capire che niente di più di quello che esiste serve all’essere umano. Se alla fine la Creazione di Dio disgusta, non si fa altro che essere Suoi nemici. Ed ognuno di noi dovrà prendersi le responsabilità di avere deciso di essere contro Dio. Ma come si può affermare che solo con il morso del serpente si può ottenere la vita?
    Riguardo a Putin che dovrebbe rinunciare……come tutto è stato fatto a distanza scuola, lavoro, e perchè non chiudere in bellezza con una videoconferenza.

    • Niko
      Inserito alle 14:19h, 07 Giugno Rispondi

      condivido le tue idee e vorrei aggiungere alcune cose di cui penso potresti essere d’accordo…Hai un indirizzo email ?
      Ti lascio il mio: [email protected]

      • atlas
        Inserito alle 15:46h, 07 Giugno Rispondi

        ma lascialo stare che quello è già giuliato, se gli metti idee nuove in testa ha un collasso. Poi, per me potete anche incontrarvi e baciarvi con la mascherina. Spero solo non abbiate figli

    • Marte / Ares
      Inserito alle 15:52h, 07 Giugno Rispondi

      Io non voglio convincere nessuno e non mi interessa neppure farlo. Ma lei mi suscita riso quando pensa che possa concepire con ragionamenti logici e prettamente umani qualcosa che è nettamente oltre. Certe cose hanno bisogno di essere sentite dentro. Lei sente solo altri uomini e oltre questi ragionamenti non può andare. E poi ,non avete ancora concezione di tutte le leggi che regolano il Creato però pretendete di escludere l’esistenza di Dio. Intanto fate pace con la logica.
      Saluti

  • Mardunolbo
    Inserito alle 13:19h, 07 Giugno Rispondi

    Attento Putin che il novichok è ancora prodotto in Inghilterra ed in Israele !
    Attento Putin che basta che un agente del GRU sia un attimo distratto ed il thè caldo servito è destinato ad eliminarti…
    Una videoconferenza è il meglio con un Bidet che ti ha definito criminale !

    • Mardunolbo
      Inserito alle 13:32h, 07 Giugno Rispondi

      Tu sembri proprio un testimone di GENOVA che crede negli extraterrestri come Obama e come vogliono far credere le elites di Illuminati per spaventare meglio, creando un nemico comune ed obbligare meglio a portare una catena al collo con microchip sottopelle.

      • Niko
        Inserito alle 14:17h, 07 Giugno Rispondi

        E’ ora di scrollarci tutti quei paradigmi che ci portiamo avanti da millenni.

        ps: ti suggerirei di dare un occhiata su google “Mappa di Koubayashi”.

        Poi mentre guardi il cielo ti accorgerai che se la terra ruotasse a 1.700 kilometri all’ora dovresti vedere, per lo meno le nuvole ruotare a una velocita’ pazzesca da parte opposta ( + o – diversa dai 1.700 kilometri orari, se consideriamo gli altri movimenti di cui ci hanno indottrinato fin da piccoli)…ma non vediamo niente di tutto cio’… Quindi significa che questa truffa della Balla Ruotante, e’ solamente una BALLA …. (Iniziamo a chiederci il perche’ siamo immersi in queste falsita’ prese come vere ?) . Salutiamo,

        ps: naturalmente sai benissimo che le nuvole non possono ruotare solidalmente assieme alla Terra altrimenti ti dovrei chiedere quale e’ la forza che spinge le nuvole a ruotare ? non di certo l’attrito, …che se fosse, quello comunque avrebbe l’effetto di farle ruotare a velocita minore rispetto ai 1.700 kilometri orari….. e allora visto che vediamo le uvole solidali alla terra , e non avvertiamo nessun movimento allora dovremmo supporre : o che entrambe non sono sottoposti a questi movimenti stratosferici di 1.700 kilometri orari o che c’e contestualmente al movimento della terra una forza che spinge le nuvole da farcele sembrare solidali al movimento della terra..
        Se poi consideriamo pure i movimenti terra / luna che ruotando e sono sottoposti a una serie di movimenti, ma malgrado cio’ mostrano solidalmente la medesima faccia (anche questa sembra una presa per il culo)…

        • atlas
          Inserito alle 15:51h, 07 Giugno Rispondi

          ke brutta fine che sta facendo questo sito

        • Giorgio
          Inserito alle 19:38h, 07 Giugno Rispondi

          Mamma mia ………

    • antonio
      Inserito alle 14:53h, 07 Giugno Rispondi

      sei un cataro per come scrivi.

  • Mardunolbo
    Inserito alle 13:29h, 07 Giugno Rispondi

    Riguardo ai miei commenti su Cina Popolare con reinvio ad altri ben più consistenti commenti, chiedo scusa !
    A In Cina vige la massima libertà religiosa.
    B ogni religione trova ampio spazio e vengono costruite moschee come chiese.
    C La persecuzione religiosa di ogni credo è invenzione CIA per gettare discredito sul luminoso e benefico governo cinese.
    D E’ bugia totale che si usi il riconoscimento facciale nelle strade per i cittadini inadempienti alle leggi.
    E La tecnologia cinese su %G è fatta solo a scopi benefici per diffondere la tecnologia più avanzata
    F Le chiese demolite da governatori di provincia, facinorosi, vengono ricostruite dal governo stesso.
    G Le foto di campi di concentramento (Laogai) e degli uiguri presenti, sono artifici e manipolazioni della CIA

    Così vivete tutti felici e contenti e Atlas liscerà con più gioia il culetto di una bella femmina disponibile…..

    • atlas
      Inserito alle 15:55h, 07 Giugno Rispondi

      concordo appieno sul tuo ultimo rigo. Per il resto ti scrissi solo di stare bene in equilibrio. Ed è inutile ripetere sempre le stesse cose, me ne vado al mare

      • Marte / Ares
        Inserito alle 17:43h, 07 Giugno Rispondi

        Li faccia sbraitare pure. Anzi, a volte non c’è neppure bisogno di controbattere, le contarddizioni in cui cascano con i loro sofismi sono la migliore risposta alle loro stesse argomentazioni.

      • Marte / Ares
        Inserito alle 18:40h, 07 Giugno Rispondi

        Guarda, ti ringrazio lo stesso, ma già internet è piena della roba di cui scrivi e poi in merito all’articolo siamo fuori tema. Ti informo , senza entrare nel campo religioso e senza scomodare Dio, che a quanto pare l’attuale universo abbia avuto inizio da una grande esplosione che è a tutt’oggi misurabile dagli strumenti scientifici. Prima di tale esplosione non c’era nulla, o almeno fino ad ora non hanno ancora trovato nulla. La formazione dell’attuale sistema solare e del pianeta Terra risale a qualche miliardo di anni fa, prima non c’era nulla. Ultimamente si ritiene che esistano undici dimesioni ed infiniti universi paralleli, tu di quale mi vuoi parlare? Ma lei conoscerà anche lo strano comportamento della luce che certe volte si menifesta come onda ed altre volte come particella….
        Chiedo scusa ma devo andare a scolarmi una birra e poi non dobbiamo ammorbare i lettori di questo sito.
        Tanti saluti

    • Giorgio
      Inserito alle 08:37h, 08 Giugno Rispondi

      Ma perchè sposare le tesi propagandistiche di Cia e Pentagono ….. se non per creare discordie e divisioni tra chi ne è nemico ?
      O Cia e Pentagono sono credibili e depositari della verità ……. ma per favore …..

  • Niko
    Inserito alle 13:53h, 07 Giugno Rispondi

    condivido le tue idee e vorrei aggiungere alcune cose di cui penso potresti essere d’accordo…Hai un indirizzo email ?
    Ti lascio il mio: [email protected]

    • atlas
      Inserito alle 15:40h, 07 Giugno Rispondi

      ma rivoltati nella tomba, sei un morto di fame. E anche di figa. Se no non scriveresti PUTTANATE insieme agli alieni

  • eusebio
    Inserito alle 19:21h, 07 Giugno Rispondi

    La Cina all’inizio degli anni settanta ascoltando le sirene diplomatiche del sionista Kissinger, burattinaio del pupazzo Nixon da lui sostituito con Gerald Ford perchè troppo impresentabile, facilitò il crollo dell’URSS, obbligando i sovietici a schierare quasi mezzo milione di uomini sull’Amur mentre doveva affrontare la NATO ad ovest, e collaborando poi con gli USA in Afghanistan a mettere in difficoltà l’Armata Rossa, mentre a sua volta l’Iran veniva aggredito su ordine USA da Saddam.
    Adesso che la Russia si trova con le truppe NATO in Estonia ed Ucraina i cinesi non possono non fare mea culpa per essersi alleati all’Impero, la Russia è passata dall’avere un quarto della popolazione cinese come URSS nel 1990, con un PIL equivalente, all’avere un decimo della popolazione e del PIL.
    La Cina quindi deve farsi carico per prima, coadiuvata da Russia ed Iran, di affrontare l’impero anglosionista sempre più aggressivo, con un’imponente riarmo, soprattutto nucleare.
    In fondo ha quattro volte la popolazione degli USA e forse alla fine del 2022 più o meno lo stesso PIL.

    • Giorgio
      Inserito alle 08:41h, 08 Giugno Rispondi

      Sono d’accordo …… ma per alcuni la Cina va a braccetto con gli anglo sionisti ……
      quando il vecchio ideologismo anti comunista acceca ……

Inserisci un Commento