Il ministero degli Esteri russo considera oltraggiosa la decisione di consegnare l’oro del Venezuela a Juan Guaidó

Il governo del Venezuela ha catalogato come assurda la decisione dell’Alta corte britannica, che consente all’autoproclamato presidente in carica, Juan Guaidó, di accedere alle 31 tonnellate d’oro, del valore di $ 1 miliardo, che la Banca d’Inghilterra detiene in forma fiduciaria.

Dalla Cancelleria russa questa decisione è stata descritta come “scandalosa”.

“Notiamo con preoccupazione che l’Alta Corte di Londra ha deciso di riconoscere Guaidó come il” presidente ad interim “del Venezuela e di fornirgli l’accesso alle riserve auree di questo paese detenute dalla Banca d’Inghilterra. Questa decisione è scandalosa”, ha affermato in una nota. Portavoce ufficiale del ministero degli Esteri russo, María Zajárova.
La portavoce aggiunge che “per quanto si può capire dalla dichiarazione del giudice supremo, la corte di Londra non ha nemmeno provato a fare una valutazione legale delle affermazioni di Guaidó, ma ha semplicemente seguito la posizione dell’esecutivo britannico” .

Manifestazione in sostegno del Venezuela


“Vorremmo studiare con grande interesse gli argomenti legali dell’Alta Corte di Londra; tuttavia, sembra che questi argomenti semplicemente non esistano. La legge britannica tace quando è in gioco l’opportunità politica”, ha detto la Zajárova sul suo account Twitter.

(Fote da RT)
Nota: La nazione Britannica con questa sentenza convalida il furto dell’oro del Venezuela e rivela la sua antica indole predatoria e colonialista nei confronti dei paesi che non si assoggettano al dominio Anglo Americano.
Non meraviglia la decisione dell’Alta Corte Britannica totalmente subordinata alle direttive di Washington che aveva proclamato Guaidò, l’impresentabile fantoccio di Washington, autoproclamatisi presidente senza alcuna invesititura popolare.

Traduzione e nota: Luciano Lago

6 Commenti

  • giorgio
    4 Luglio 2020

    L’ennesima mascalzonata degli anglo sionisti e poi ogni tanto qualcuno mi chiede: ……… ” ma non salvi proprio nulla di USA e GB .? … possibile che questi 2 paesi non abbiano prodotto niente di buono nel corso della loro storia ? ”
    Che c’è di positivo negli USA ? i mercenari della blackwater, la CIA, Guantanamo, il genocidio dei pellerossa, il napalm in Vietnam, il Ku Klux Klan, le operazioni di polizia internazionale, i golpe in centro e sud america, le rivoluzioni colorate, il lunghissimo elenco di infinite guerre ed invasioni, l’individualismo e carrierismo eretti a sistema sociale, wall street, la finanza speculativa, JP Morgan, le 7 sorelle e i petrolieri texani, i loro uomini “migliori” …. Soros, Kissinger, Gates, Zuckenberg, Jeff Bezos, il complesso militar industriale, la Sylicon valley, Hollywood, le stragi insensate con armi da fuoco, le sette religiose, battisti, metodisti, mormoni, evangelici, testimoni di geova, l’uso e l’abuso di droghe e psicofarmaci e chi più ne ha più ne metta …..
    Quasi impossibile trovare qualcosa di positivo in quel paese, quel popolo, quel sistema politico economico.
    Salverei poco o nulla …… il Gran canyon, le cascate del Niagara, i discendenti dei pellerossa, Jimi Hendrix, Santana, Neyl Young …. guarda caso tre musicisti di origini non anglo sassoni ……
    Niente in confronto alle nostre bellezze artistiche, naturalistiche, musicali, archeologiche, letterarie, gastronomiche ………. meglio evitare paragoni impietosi con popoli e civiltà mediterranee ……
    Quanto alla GB il discorso è identico,….. mi vengono in mente solo Stonhenge e i Pink Floyd,,,,,
    Se gli USA – GB – Israele sparissero dalla faccia della terra il mondo sarebbe un posto molto ….,.. molto migliore

    • Teoclimeno
      5 Luglio 2020

      Egregio Signor GIORGIO, all’elenco delle porcate anglo-sioniste, aggiungerei le bombe atomiche sganciate su Hiroshima, Nagasaki, e l’”Agente Arancio” sul Vietnam. Tra i monumenti da salvare in GB includere il Vallo di Adriano. USA, GB, Israele, cancro dell’umanità. Molti cordiali saluti. TEOCLIMENO

  • giorgio
    5 Luglio 2020

    Sig. Teoclimeno, concordo pienamente con le sue precisazioni ……
    Saluti

    • atlas
      6 Luglio 2020

      non hai citato la massoneria. Forse per una non sfiducia in teoclimeno ?

  • antonio
    5 Luglio 2020

    governi inglesi, pirati e spacciatori da 500 anni nel mondo ?

  • eusebio
    5 Luglio 2020

    Stanno per trovare nemici più potenti di loro, gli USA stanno per spedire due portaerei con relative scorte nel Mar Cinese meridionale, ad intralciare le manovre aeronavali cinesi, stavolta i cinesi non si limiteranno a qualche manovra navale azzardata, un paio di missili ipersonici antinave e le due vecchie carrette tuttoponte USA vanno ai pesci.

Rispondi a atlas cancella risposta

*

code