Il “Legatus” dell’occupante USA Mario Draghi.

di Max Bonelli

In questi ultimi giorni tutta l’attenzione della politica interna è focalizzata sul “green pass” questa forma di collare elettronico che viene imposta agli italiani se vogliono continuare ad avere forme di vita sociale come andare in palestra, al ristorante o magari prendere un caffè al bar seduto leggendo il giornale.
Tutto ciò verrà negato al cittadino italiano se non offrirà il suo corpo ad una terapia antigenica sperimentale chiamata erroneamente vaccino.
Dovrà offrire il suo corpo ed assumersi la responsabilità per non gravare i suoi padroni di noiose pendenze giuridiche per i numerosi effetti collaterali che nonostante le pressioni sulla classe medica,emergono anche se sottostimate.(1).(2)
Ogni tanto qualche sfortunato muore a stretto giro di vaccinazione ma il decesso viene prontamente collegato a fattori di rischio come pressione alta, sistema cardiovascolare non perfetto e via dicendo e presto si valuterà la pericolosità dei peli incarniti.

Questo atto di sottomissione collettiva, non viene spesso colto
nel suo aspetto geopolitico.

Mario Draghi, uomo non eletto dal popolo italiano, viene investito dal presidente della Repubblica Italiana? Il punto interrogativo ci sta tutto sulla valenza del significato delle stesse parole esposte riguardo la carica e la nomina stessa.
Immediatamente i tre partiti in continua lite fra di loro M5S, PD e Lega si illuminano d’immenso e trovano concordia in questi mesi di nefandezze politiche che culminano con l’approvazione della norma più anticostituzionale della storia della Repubblica Italiana infrangendo a gamba tesa gli articoli 3,13,16e 32 di cui quell’ometto con i capelli color panna montata dovrebbe essere il primo garante.
Le più alte cariche giuridiche tacciono consenzienti e pilatescamente rigettano i ricorsi giuridici dei cittadini che si vedono privare del lavoro per non sottostare ad un obbligo vaccinale in cui devono assumere la presa responsabilità.

La finta opposizione di FdI invece di chiamare il popolo ad una manifestazione di piazza in difesa della costituzione balbetta dei dissensi tecnici, sommessi, educati. Sul loro giornale “La voce del Patriota” non danno neanche spazio ad un intervista ad un loro senatore che pur essendosi vaccinato a ciclo completo si becca la variante Delta e si sente male…no meglio lasciar stare che poi il padrone con sede a Via Veneto a Roma si offende che i suoi vaccini non funzionano.
La riflessione che non ho visto fare nei tanti e giusti articoli e servizi mediatici contro il green pass è chi ha la forza di mettere tutti in riga su una stessa linea politica?
La risposta è nel plenipotenziario stesso Mario Draghi, uomo espressione della finanza anglosassone, rottamatore dei beni pubblici italiani negli anni 90, e diretta emanazione di quel Deep State anglosassone che comanda il mondo occidentale (la vicenda Trump insegna).
Lui sarebbe nulla se non rappresentasse tutto questo, sono gli uomini come lui o come Giorgetti che ha spezzato i vagiti sovranisti nella Lega ad essere i Legati nella penisola dell’occupante.

Ai miei amici della cerchia sovranista, titubanti sulla mia vemenza antiamericana, mesi fa profetizzavo che i nostri occupanti sarebbero arrivati allo “Ius primae nocti” mi sbagliavo di poco adesso siamo allo “Ius corpi”. Usano i nostri corpi per dei vaccini sperimentali per combattere un virus prodotto da loro nei laboratori di Wuhan con i soldi della Eco Health Alliance (collettore finanziario di big farmma, CIA etc)come è stato dimostrato da molti giornalisti come Nicholas Wade e Franco Fracassi.
Adesso hanno bisogno anche di metterci un collare elettronico per controllare gli spostamenti dei loro schiavi.
“Servus” questa è la parola che ci deve rimbombare nella mente fin quanto non faremo atti concreti per spezzare questo gioco, solo allora saremo degli della definizione uomo libero.
Queste sono prove di controllo della popolazione in vista di una futura guerra di cui il mondo anglosassone in declino ha disperatamente bisogno.

Drraghi Speranza il duo del regime sanitario scientista e finanziario

(1)
https://www.aifa.gov.it/-/settimo-rapporto-aifa-sulla-sorveglianza-dei-vaccini-covid-19

(2)

https://playmastermovie.com/obbligo-vaccinale-reazioni-in-corsia-un-documentario-playmastermovie?fbclid=IwAR2r7QQUMZLk1vWo0mTRYVokRl8_kzBwg3Uget0lbzFK_varPZJTVY_JPiw

27 Commenti
  • atlas
    Inserito alle 15:42h, 08 Agosto Rispondi

    democrazia dimmerd. Tutto il male del mondo arriva dalla democrazia, LEGGI DI DIO e basta, omofili e pedofili a morte, democratici a morte. Troll a morte

  • nicholas
    Inserito alle 16:07h, 08 Agosto Rispondi

    I “vaccini” servono per creare altri “varianti” così da convincere la gente a “vaccinarsi” ed scaricare l’App. Così, il popolo viene controllato meglio.
    Il prossimo passo sarà, limitare gli spostamenti nel pianeta.
    Spero, che sta guerra scoppi al più presto. Così, tutto finisce. Si ricomincia da zero e si riparte.

    • Arditi, a difesa del confine
      Inserito alle 17:23h, 08 Agosto Rispondi

      perchè lei crede di salvarsi se scoppia la guerra ?

      • Giorgio
        Inserito alle 19:53h, 08 Agosto Rispondi

        Il sistema …. il regime ….. vanno fermati anche a costo della vita ……
        chi ha paura della morte al punto di non vivere più ….. è già morto …….
        Morte alla liberal democrazia …… al capital globalismo …… alla dittatura sanitaria …..

        • Arditi, a difesa del confine
          Inserito alle 02:28h, 09 Agosto Rispondi

          si, tante belle parole, e come pensa di combattere lei, con le pietre e con le fionde ?
          guardi che se scoppia la guerra non è come nel 43 che i suoi illustri antenati scappano in montagna e poi tornano in città a giochi fatti, due missili, un centinaio di droni e tutti accoppati, grande onore morire così senza fare nulla…

          • atlas
            Inserito alle 07:54h, 09 Agosto

            baccalà, vivici tu col troll democratico in democrazia fra mascherine democratiche di merd e oppressione anche sulla libertà di locomozione. Putin non gliela darà vinta, meglio se distrugge tutto. Solo i giudei vorrebbero vivere su questa terra 2.000 anni, i religiosi sanno che questa vita terrena è solo una prova, e vale come un’ala di mosca, nè più nè meno. Democratie du merd

          • Niko
            Inserito alle 19:42h, 09 Agosto

            La guerra purtroppo e’ gia’ ‘ in atto, ma stavolta da una parte c’e l’elite globale che si e’ scagliata contro le menti di tutte le popolazioni, (forse c’entra la fluorazione delle acque che hanno ridotto i cervelli a come li definisce M. Mazzucco uguale a quelli dei criceti.), e come si evidenzia i popoli ormai hanno PERSO, lo si denota dalla loro inerzia….
            Tutto quello che stiamo subendo adesso, MAI lo avrebbero permesso 50 anni fa , anche 30 anni fa….
            Ricordo quando andavo a scuola, un giorno “SI” e un giorno “PURE” protestavamo e ci facevamo sentire per qualsiasi cosa…C’era proprio la voglia di essere protagonisti a quei tempi e passava per gli studenti.
            Tutte le proteste e le manifestazioni in passato sono partite dai giovani studenti , ma che oggi i loro coetanei sono i piu’ appecoronati di tutti….Sono i primi che rincorrono senza obiettare il sacro VaSSino.

      • nicholas
        Inserito alle 21:12h, 09 Agosto Rispondi

        PER ARDITI,
        Meglio morire una volta che 100 volte al giorno.
        Il sistema ci sta facendo morire lentamente, per i propri interessi economici.

        • atlas
          Inserito alle 07:45h, 10 Agosto Rispondi

          parole all’ardito ? Sprecate. E lo spreco è un peccato grave. il niko democratico trasgressivo invece avrei voluto incontrarlo in piazza giusti 35 anni fa, per dargli 2 paroline, visto che è un’abitudine la sua, di rompere tutto quanto c’era di buono. Concordo Nicholas, siamo pieni inzuppati di niki (Vendola), effemminati dalla democrazia. Distruggere tutto, democratici, omofili, pedofili, massoni, umanisti, anarchici, femministe, niki, troll, nasoni, arditi…tutto. Attenzione a mandare affankulo gli arditi però, che se no fa chiudere il ‘blog’. Questo, democratico quant’è, è capace che vi diventa pure ministro (lo fu anche Brunetta dei ricchi e poveri), forse anche presidente della repubblica

          • clemente abruzzese
            Inserito alle 08:56h, 10 Agosto

            di pedofili vedo solo te
            ATLAS
            Inserito alle 14:48h, 03 Luglio RISPONDI
            Dio è Grande. Proprio pochi minuti fa ero al telefono con hannibal (lo chiamo ogni giorno per sapere come sta), e, tra tutti i casi nostri discutevamo anche dello sterco che è penetrato in questo sito, non contenti delle loro di penetrazioni, perverse. E gli spiegavo che quando poi si scrive di un qualcosa di scientifico, di costruttivo, o cmq d’istruttivo, lo si deve fare per altri che leggono, per coloro con cui ne valga la pena, non certo come risposta a quei soggetti che non capirebbero mai, perchè solo troll e spam cronici, solo da eliminare, il più presto possibile. E gli dicevo proprio questo: che nell’Islam, e come nell’attuale Diritto di Famiglia Islamico negli Stati Musulmani, la donna è una proprietà. E quindi Muhamad potrebbe anche aver preso in sposa Aisha a 9 anni, o a 5, o a 3, ma non vi ha avuto certamente rapporti carnali sino a quando ella non ha avuto le mestruazioni, ovvero l’essere in grado, per volere di Dio Onnipotente, di figliare. Nessun Musulmano farebbe di queste infamità. E da bambina è diventata donna. E per l’uomo quando si ha la prima fuoriuscita di sperma, da bambino diventa uomo. Sino a quel momento neanche gli Angeli tengono conto delle loro eventuali cattive azioni, non le registrano, perchè appunto bambini. Se muoiono in quella condizione, anche se atei, andranno sempre e cmq in Paradiso ai piedi di Abramo. E lo sviluppo lo decide la Legge naturale, non le leggi degli uomini. C’è chi si sviluppa a 15 anni e c’è chi a 11 ma una cosa è sicura: quando fuoriescono sperma e mestruo non si è più bambini e si diventa Uomini e donne, pronti per sposarsi secondo Legge di Dio. E basta con gentaglia che viene quì solo per offendere e provocare (@redazione)

  • Marcoantonio
    Inserito alle 16:33h, 08 Agosto Rispondi

    Fuori questa classe politica incompetente dall Italia

  • Marte / Ares
    Inserito alle 16:57h, 08 Agosto Rispondi

    Ma quando imporranno nuovamente chiusure sono curioso di sapere cosa accadrà.

    • Arditi, a difesa del confine
      Inserito alle 17:24h, 08 Agosto Rispondi

      la risposta è davvero ovvia : daranno la colpa ai non vaccinati
      .
      quando invece le mutazioni sono dovute a chi ha appunto fatto il vaccino

  • Gianni
    Inserito alle 20:09h, 08 Agosto Rispondi

    Invece si parlare bisogna bloccare i traffici sulle autostrade, sulle tangenziali, x prima il GRA di Roma. Come si faceva anni fa x protestare contro il governo.
    Bloccando il traffico, blocchi tutto, VERRANNO CON I CARRI ARMATI SE NECESSARIO E VEDREMO SE PASSARANNO SU LA GENTE, Inutile parlare in ogni modo, sia no Vax, sovranista etc. Solo quando toccheranno il fondo ed allora il popolo si ribellera,x ora siamo sempre lontani.

    Buone ferie

  • Lica
    Inserito alle 20:32h, 08 Agosto Rispondi

    Concordo signor Gianni

  • clemente abruzzese
    Inserito alle 20:37h, 08 Agosto Rispondi

    mamma mia solo la faccia di sto criminale mi fa saltare i nervi

  • antonio
    Inserito alle 21:25h, 08 Agosto Rispondi

    è il maitre del governo, il sommellier degli elettori e il garcion de l’ hotel America

  • antonio
    Inserito alle 21:35h, 08 Agosto Rispondi

    continuano a morire stranamente quarantenni, cinquantenni, sessantenni e settantenni sanissiimi ma non è collegato ai vaccini,
    prima morivano novantenni e ultra, precari di salute, ma era sicuramente per Covid
    questo dichiarano sorridenti in TV i minotauri

  • nuvolanera
    Inserito alle 21:52h, 08 Agosto Rispondi

    D’accordo con Gianni ,e’ ora di muoverci e bloccare tutto pero’ per fare questo dovremmo essere uniti il che non lo siamo , perche’ loro sono maestri nel dividerci .
    Un effetto sorpresa senza tanto scendere nelle piazze e mandare in panico il sistema potrebbe essere quello di spegnere la tv ,un gesto semplice senza sforzo tranne quello mentale. La disinformazione veicolo del potere per terrorizzare il popolo e gli stessi che la manipolano si troverebbero nel panico e spiazzati da questa protesta silenziosa ma efficace come uno tsumani

    • Giorgio
      Inserito alle 08:55h, 09 Agosto Rispondi

      Qualunque mezzo, lecito o no, pacifico o no, è sacrosanto …….

  • atlas
    Inserito alle 07:49h, 09 Agosto Rispondi

    suca troll democratico

  • clemente abruzzese
    Inserito alle 09:34h, 09 Agosto Rispondi

    si Gianni concordo

    • atlas
      Inserito alle 07:48h, 10 Agosto Rispondi

      il troll scrive e si risponde da solo, non lo kaka nessuno

      • clemente abruzzese
        Inserito alle 08:57h, 10 Agosto Rispondi

        perche’ troll muslim a che ti caca?
        Solo io…..
        e neanche mi baci i piedi

  • antonio
    Inserito alle 13:36h, 09 Agosto Rispondi

    la TV la tengo spenta in soggiorno da 6 anni la uso per mettere i post it promemoria

  • antonio
    Inserito alle 20:55h, 10 Agosto Rispondi

    quello poveretto ha fatto gavetta e carriera come galoppino delle banche estere, nonostante fosse all Banca d’ Italia, sa un pò di tradimento degli interessi nazionali