"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

Il Goutha siriano è finalmente libero !

La direttrice dell’agenzia libanese Al-Mayadeen, Dima Nassif e la corrispondente capo della stessa agenzia a Damasco, Wafa Saraya, hanno annunciato la liberazione totale della zona di Al.Goutha. Le sue giornaliste hanno fatto l’annuncio innalzando una bandiera siriana così come gli stessi residenti avevano festeggiato la liberazione di tutta questa area dalla presenza dei gruppi terroristi, appoggiati dall’Occidente, che avevano tenuto in ostaggio la popolazione e terrorizzavano gli abitanti di alcuni quartieri di Damasco dove arrivavano i colpi di mortaio ed i missili sparati dai gruppi jihadisti.

residenti siriani festeggiano

Questi colpi avevano fra l’altro fatto alcune decine di vittime civili ed erano state colpite dai terroristi anche una scuola ed un ospedale di Damasco. L’Esercito siriano e reparti speciali russi hanno provveduto a bonificare tutta la zona dagli ordigni esplosivi lascati sul terreno dai terroristi che i media occidentali definivano “oppositori”del regime.

Fonte: Al Mayadeen

*

code

  1. Eugenio Orso 1 settimana fa

    Non credo che i criminali/burattini dei grandi usurai finanziari, cioè Trump e Macron, dopo le rodomontate di attacco “a sfondo missilistico”, rinuncino a un attacco piratesco perdendo così la faccia.
    Oltretutto, c’è anche l’incognita dei pirati giudeo-israeliano-sionisti, che potrebbero ripetere il lancio di missili dall’indifeso spazio aereo libanese.
    Se non subito, fra due o tre ore, sicuramente qualche azione criminale contro la Siria – e forse anche contro le basi iraniane, o addirittura russe – ci sarà …

    Cari saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Manente 1 settimana fa

    Ci uniamo alla gioia del popolo siriano che festeggia la liberazione del Goutha dalla feccia terroristica dell’impero del caos anglo-sionista. Che questo evento segni l’inizio della liberazione dei popoli europei dal giogo delle lobby della finanza apolide e dei loro servi che occupano illegalmente le istituzioni italiane ed europee !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. atlas 7 giorni fa

      mmm difficile. La democrazia qui ci ha diviso in troppe parti (partiti). Lo si nota da quanta gente va a votare. Ognuno si fa le ‘fiche’ proprie sperando in cuor suo che non ci tocchino a noi e la nostra Famiglia, questa è la mentalità imperante. Per quanto mi riguarda io vivo, galera per gl’italici odierni non ne faccio, altri…sopravvivono, tirano a campare felici e ridendo come ebeti pecoroni. Sono schiavi a 700€ al mese e sorridono…mah ! Sarà il calcio, i lungometraggi ameri cani si sky o l’unica moglie grassa e nevrastenica che s’ingozza di patatine come una scrofa al Sabato sera…

      ari mah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. claudio 1 settimana fa

    Ho appena letto che gentiloni ha detto che l’italia non parteciperà ai raid sulla siria..
    incredibile!! Ne ha fatta una giusta… ringrazio sentitamente..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eugenio Orso 1 settimana fa

      Gentiloni è un servo e un vigliacco, come tutta l'”aristocrazia” sinistroide da salotto.
      Qui non si tratta di espellere un paio di diplomatici russi, ma di partecipare a un conflitto che contro quella che è la grande potenza alternativa al mondo.
      A lui e ai suoi complici non importa, ovviamente, della sorte della popolazione italiana, ma sa che potrebbe essere in discussione anche la sua sporca pellaccia, nel caso di “degenerazione nucleare”.

      Cari saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio 1 settimana fa

        Ero di corsa, in metro, e ho letto la notizia.. relativizziamo, meglio così che peggio, proprio partendo dal servilismo del contessino gentiloni… dal conte mascetti al conte gentiloni siamo caduti veramente in basso con l’aristocrazia in italia, o no?? 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. dolphin 1 settimana fa

    Grande onore all’esercito syriano, sono dei valorosi tra i migliori al mondo !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Animaligebbia 1 settimana fa

      Ho sentito dire che pipi’ merdamiau si sia messo in lista d’attesa per un trapianto di fegato,sara’ vero?

      Rispondi Mi piace Non mi piace