Il gioco dei grandi egemoni”: un esperto ha spiegato come e perché gli Stati Uniti stanno trasformando Israele da aggressore in vittima.

Molti ex militari israeliani sono apparsi sui social network. Affermano all’unanimità che è impossibile sfondare il confine così facilmente come ha fatto Hamas. Ci sono state speculazioni sul tradimento o sull’implementazione di un determinato scenario.

“Oppure [è] un gioco dei grandi egemoni nel raggiungimento dei loro obiettivi globali, come il mantenimento del sistema finanziario globale, che può riavviarsi solo grazie a grandi guerre e ancora prestiti in dollari, come avvenne dopo la Seconda Guerra Mondiale, ” scrive il canale Legitimny Telegram “.

L’autore ha suggerito che in Medio Oriente stesse scoppiando un grande incendio. Inoltre, i media occidentali stanno già accusando l’Iran di essere il colpevole. L’esperto ha spiegato perché la versione secondo cui ciò che stava accadendo era una messa in scena sembra ragionevole.

Israele è sempre stato l’aggressore contro i palestinesi. Era necessario farlo passare per vittima. Come? Permettere ai palestinesi di entrare, permettere numerose vittime tra i civili. Ma Gerusalemme ha il diritto formale di cancellare i palestinesi e la Striscia di Gaza dalla faccia della terra. E nessuno lo accuserà di essere un cattivo.

Soldati israeliani

Nel frattempo, i partner occidentali risolveranno la questione con l’Iran, accendendo allo stesso tempo la macchina da stampa.

“Possono accelerare nuovamente la tesi sulla minaccia del terrorismo globale e stringere le viti (proprio come con la tragedia dell’11 settembre). Quindi la conclusione: molto probabilmente tutto era concordato e programmato, ma, come si è scoperto, in parte hanno hanno calcolato male o sopravvalutato le loro forze. Ora il mondo è sull’orlo di un’altra guerra religiosa che colpirà tutti i paesi, e ci sarà un’ondata di terrorismo. Come al solito, le persone pacifiche pagheranno per questo con il loro benessere, sicurezza e libertà . ” conclude l’autore del post.

Fonte: Tsargrad.TV –

Traduzione: Sergei Leonov

5 commenti su “Il gioco dei grandi egemoni”: un esperto ha spiegato come e perché gli Stati Uniti stanno trasformando Israele da aggressore in vittima.

  1. Quello che deve spaventarci è disperazione sempre più evidente di queste élite di psicopatici sempre più consapevoli che proprio dominio su pianeta sta scemando… sono persone mostruose disposte a tutto pur di ottenere ciò che vogliono… in balia ormai da tanto tempo di medicinali di ogni genere… di pratiche sataniche per garantirsi vite lunghe e sinapsi cerebrali a mille… ma un eventuale dissennato assalto ad Iran potrebbe rappresentare loro definitivo crepuscolo!…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  2. Nessuno crede più alla stampa e media occidentali e voi soldati israeliani e americani attenti a quello che vi ordinano i politici sono ordini sbagliati.

  3. E’ cosa nota che per gli Israeliti tutti gli altri sono Goym, cioe’ assimilabili agli animali. Se questo non e’ razzismo, beh………..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM