Il generale di brigata iraniano Gholamreza Jalali ha parlato della questione pandemia coronavirus

Secondo il capo dell’Organizzazione di Difesa per la protezione civile dell’Iran, un nuovo scoppio del virus corona nel mondo può essere una forma di guerra biologica, anche se sono necessarie ulteriori ricerche.

“Di sicuro, non si può dire ancora con certezza che si tratti di una arma da guerra biologica, ma in realtà ha molte caratteristiche di una guerra biologica”, ha detto il generale di brigata Gholamreza Jalali.
“Alcuni suggeriscono che il virus è stato creato naturalmente senza intervento umano, mentre altri credono che sia venuto fuori da un laboratorio biologico in Cina. Un terzo gruppo ritiene che questa sia una forma di guerra biologica ».
I sospetti ci sono tutti anche perchè potrebbe non essere una coincidenza che i primi paesi colpiti siano stati la Cina e l’Iran.

Il Pentagono ritiene che le cifre ufficiali delle vittime siano inferiori alla realtà

Così afferma il comandante del comando centrale degli Stati Uniti, il generale Kenneth Mackenzie.

Pandemia in Iran

«Abbiamo visto notizie pubbliche secondo cui alcuni membri della massima leadership iraniana sono malati e due persone sono morte. Penso che questo (coronavirus) influenzi il processo decisionale (in Iran) e rallenti tale ​​processo ”, ha dichiarato Mackenzie in un’audizione al Senato.

“È molto difficile per noi valutarlo, ma credo che le cifre pubblicate per le vittime del coronavirus siano molto basse”, ha aggiunto il generale, osservando che la posizione geografica dell’Iran sta diffondendo la malattia nella regione.

Il ministro della sanità iraniano ha dichiarato giovedì che il numero di casi di infezioni da coronavirus nel paese è stato di oltre 10.000 e 429 persone sono morte.
Il Dipartimento di Stato USA, per bocca di Mike Pompeo nei giorni scorsi, si era apertamente compiaciuto del fatto che in Iran si è diffuso il virus e che nel paese persiano ci siano state molte persone infettate e varie vittime. Queste dichiarazioni sono state condanante dal Governo iraniano come ciniche ed anti umane .

Fonte: New Front

Traduzione: Luciano Lago

3 Commenti

  • Ubaldo Croce
    12 Marzo 2020

    Da un governo,tipicamente guerrafondaio ,come gli usa,non ci si puo’
    piu’ aspettare nulla di buono.

  • Niko
    12 Marzo 2020

    errata corrige dalla REDAZIONE:

    “Il Dipartimento di Stato USA, per bocca di Mike Pompeo nei giorni scorsi…… .ecc” (si scrive cosi)
    “Il Dipartimento di Stato USA, dal culo di Mike Pompeo nei giorni scorsi…..ecc. ” (si legge cosi)

  • ouralphe
    12 Marzo 2020

    Giova sempre ricordare, e non dimenticare mai, che gli Stati Uniti sono l’ unico paese atomico ad aver sganciato 2 bpmbe nucleari su 2 diverse città indifese di un paese non atomico, praticamente sconfitto. Tanto per reinquadrare i soggetti.

Inserisci un Commento

*

code