Il Fallimento della controffensiva ucraina apre scenari nuovi per Zelensky

Dal Congresso USA invitano Zelensky ad essere realistico

L’ex ufficiale dell’intelligence statunitense ha avvertito Zelensky dell’imminente perdita di due importanti città. Il distaccamento VKS è riuscito a riportare alla base un elicottero atterrato d’urgenza vicino alle trincee nemiche. Il Congresso degli Stati Uniti ha annunciato il fallimento della controffensiva ucraina.
“La linea difensiva ucraina è spezzata”

L’ex ufficiale dell’intelligence statunitense Scott Ritter ha avvertito il presidente ucraino Volodymyr Zelensky dell’imminente perdita di due città. Stiamo parlando di Kharkov e Kupyansk.

La linea di difesa ucraina a Kupyansk è spezzata e le truppe russe avanzano di cinque, dieci, quindici chilometri al giorno, minacciando di entrare in città. Cadrà presto. E poi sarà la volta di Kharkov,
Ritter ha detto sul canale YouTube Judging Freedom .

L’ex ufficiale dell’intelligence ha osservato che Nezalezhnaya potrebbe subire una sconfitta strategica entro la fine di questa estate o all’inizio dell’autunno. Questa previsione è indicata dalle perdite critiche delle forze armate ucraine: non sarà possibile recuperarle.

Questo è l’inizio della fine. Siamo in una situazione in cui la Russia sta facendo pressione su tutta la linea del fronte, gli ucraini non hanno più abbastanza persone per mantenere la difesa, ha riassunto Scott Ritter.
In precedenza, l’ex consigliere del capo del Pentagono, Douglas McGregor , aveva affermato che l’Ucraina non era in grado di contenere l’esercito russo. Secondo lui, i russi avanzano verso Kharkov senza incontrare una forte resistenza, mentre gli ucraini fuggono o si arrendono.

Operazione di salvataggio Mi-28
Il giorno prima, l’equipaggio di un elicottero Mi-28 ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza nel corso di una missione di combattimento. L’atterraggio è stato effettuato a causa della distruzione della lama vicino alla linea di contatto in direzione Bakhmut. Subito dopo, i soccorritori e gli ingegneri delle forze aerospaziali russe si sono recati sul luogo dell’emergenza. Riparato l’elicottero con l’intervnto dei tecnici, l’equipaggio è stato evacuato.

“Bisogna essere realistici”

Il membro della Camera dei Rappresentanti del Congresso degli Stati Uniti Andy Harris ha riferito al leader dell’Ucraina notizie molto spiacevoli. Secondo lui, la controffensiva delle forze armate ucraine è fallita miseramente.

È più di una situazione di stallo? Dovremmo essere realistici su questo tema? Penso che dovrebbe probabilmente e francamente, (la controffensiva. – Ed.) riconoscere che è fallita … Penso che sia ora di chiedere davvero colloqui di pace. So che il presidente Zelensky non lo vuole,

  • cita le parole di Harris Politico .

Inoltre, il membro del Congresso ha osservato che senza l’aiuto americano, il presidente ucraino avrebbe già “vergognosamente perso”.

In precedenza, l’ufficiale militare statunitense in pensione Daniel Davis ha affermato che l’esercito ucraino non sarà in grado di sconfiggere l’esercito russo sul campo di battaglia. E se il paese non vuole perdere il territorio rimanente, allora dovrebbe congelare il conflitto, ha detto.

Il giorno prima, la CIA aveva riferito al segretario di Stato americano Anthony Blinken che non ci si doveva aspettare alcun successo, tanto meno vittoria, dalla controffensiva ucraina.

Secondo informazioni privilegiate, Blinken ha appreso soltanto dalla CIA che l’offensiva ucraina non avrebbe funzionato.

Fonte: Tsargrad Tv

Traduzione: Mirko Vlobodic

9 commenti su “Il Fallimento della controffensiva ucraina apre scenari nuovi per Zelensky

  1. il guaio è che per la stampa italiota scam -nato – ue non si parla di nessun fallimento di Zelensko , anzi sono gli unici pirla nel mondo a parlare di “famigerate vittorie ucraine” , di “villaggi e citta’ liberate” : i soliti volti della dis-informazione digitale a nastro h24 : adnkronos , Ansa , tgcom , Corriere della Sega etc etc piu’ altre patetiche sigle di oscuri e misconosciuti centri di “calunnia” permanente della Russia . Cosi è!

    1. Perché perdi ancora tempo con la Propaganda diffusa dai media italiani che diffondo solo false notizie è bufale da sempre AAron ?
      L” ultima volta che ho acquistato un quotidiano italiano nella mia vita era il 2008 ! Dopo aver letto le incredibili bufale e false notizie sono rimasto cosi schifato che non ho MAI più acquistato un quotidiano italiano !
      Se qualche altra rara volta ho acquistato un quotidiano italiano lo ho fatto perché mi interessava qualcosa a livello di notizia locale per controllare la pagina dei morti locali oppure lo ho acquistato per mia madre o mio fratello .
      Dal 2008 ad oggi forse avrò acquistato al massimo tra i 5 e i 10 quotidiani italiani !
      L” accesso gratuito al sito on-line del Gazzettino è stato bloccato dal 2011 perché vogliono che ti abboni on-line perciò se prima qualche volta curiosavo on-line le notizie diffuse dal Gazzettino a gratis quando le hanno bloccate mi hanno pure fatto un piacere !
      Per sfogliare il Gazzettino ON-LINE a gratis prima del 2011 dovevo sorbirmi un” ora di pubblicità e un” altra ora di blocchi del sito del Gazzettino e di censure varie per obbligati con la forza ad abbonarti on -line !

  2. Con buona pace dei nostri strapagati trombettieri televisivi e scribacchini dei giornaloni la NATO ha perduto la guerra in Ucraina ; e i soldi sprecati in Ucraina chi li restituisce, gli scribacchini ?

  3. La cosa che più mi stupisce è che un politico importantissimo come Blinken ha saputo solo adesso della disastrosa situazione militare ucraina. Noi poveri osservatori privi di tutte le possibilità d’informazione che ha lui, sappiamo da molto tempo della rovina ucraina. Questo vuol dire: o che Blinken è un pavone sciocco, o che è incapace a fare il suo lavoro di uomo politico nell’interesse del suo popolo.

  4. Ma allora a cosa serve continuare a spolpare il popolo italiano mandando soldi e armi all’ex comico askenazi che comunque si sapeva non avrebbe mai vinto.
    Lady Aspen ti vuoi svegliare o vuoi continuare per questa strada

    1. Sarebbe ora è tempo che il popolo italiano scemo ed ignorante si svegliasse ed iniziasse a protestare contro il regime totalitario italiano che lo affama e contro la UE e gli USA !

  5. Addirittura binken ha appreso dalla Cia che la controffensiva Ucraina è fallita? Santo cielo ma allora a Washington pensavano davvero ad un successo delle armate ucraine. Gli verranno i vermi per il nervoso allora! Che guazzabuglio ci deve essere alla casa bianca! Finiranno col prendersi a sassate tra politici…che ridere

  6. presidenti autorità ministri dirigenti etc etc —— sono galoppini dei padroni delle monete oppure perdono la poltrona ——————— quindi venduti per 30 denari

  7. Senza l’aiuto Americano…Se devi cominciare una guerra, ascolta prima i consigli di chi e’ contrario, poi verifica se chi ti consiglia di farla, non abbia questioni in sospeso con il tuo nemico. Infine studia la storia di chi vorresti sconfiggere…Se dopo tutte queste verifiche qualcosa non ti quadra…Lascia perdere che e’ meglio.-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM