Il declino dell’imperialismo-gangsterismo

di Amar Djerrad

È qui che stanno conducendo l’imperialismo americano e i suoi compari europei, i quali, non essendo riusciti a imporsi ovunque nel mondo dove hanno cercato di imporre la loro egemonia – facendo intravedere “valori” che non hanno – si affidano al sionismo, al nazismo e all’islamismo. come strumenti che possono facilitare e prolungare il loro dominio e la loro predazione! Non hanno limiti, nessuna umanità e nessuna morale! È diventato imperialismo attraverso il gangsterismo di Stato!

Dopo aver subito il disonore assoluto in Ucraina che si concluderà, a breve, con il fallimento totale degli atlantisti, ecco che lavorano per misurarsi con quelli più pericolosi, che daranno loro il colpo, in Medio Oriente. Un Medio Oriente che ha più risorse (storiche, politiche, economiche e sociali) dell’Ucraina, il che potrebbe portarli alla paralisi più velocemente di quanto credano, con l’affondamento della loro “barca”! “Israele” è sempre stata considerata una sorta di portaerei dell’imperialismo occidentale, comandata dagli USA!

Questa regione non è più quella degli anni 90. Anche i loro vassalli; questi re signori hanno, o sembrano, cambiare schieramento e strategia attraverso pressioni e umiliazioni! Comprendiamo che gli Stati Uniti stanno inviando nella zona due portaerei che potrebbero essere obiettivi inaspettati date le attuali armi moderne che alcuni paesi o gruppi di resistenza possiedono in questa regione!

Una “piccola” sfida lampo da parte della resistenza del popolo palestinese, a lungo repressa, contro questa portaerei chiamata “Israele” il cui obiettivo è la colonizzazione attraverso la spoliazione del territorio palestinese e il panico. La mobilitazione generale nell’Occidente sionizzato in in particolare negli USA, in Francia e nel Regno Unito, più che in Ucraina, nei media, che improvvisamente scompaiono dai radar; poi, si dice, più di 400.000 morti per interessi esclusivamente americani! Poveri ucraini! La prova che l’ombelico era quindi Israele “custode del Tempio Imperiale” e il sionismo l’arma egemonica che assicurava il controllo su una regione contenente un’energia inesauribile che permetteva di governare il Mondo!

Non sanno più cosa dire e cosa fare se non continuare a pronunciare le stesse e volgari bugie sulla morte di civili (uomini, donne, bambini), sugli stupri, sui rapimenti e sugli omicidi di bambini, neonati e così via! La loro perversione è infinita, al punto da disprezzare il pianeta.

Gaza Feriti per bombardamenti Israele

L’aggressore diventa la vittima; il male diventa bene; i terroristi diventano “avversari” e poi “terroristi” quando si rivoltano contro di loro; il combattente della resistenza che difende il suo paese è un “terrorista”; è vietato utilizzare “territori occupati”, “risoluzioni ONU”, “violazioni dei diritti umani” e “Convenzione di Ginevra”; quando pronunciamo “Hamas” o “Hezbollah” e altri, deve essere preceduto da “terrorista” completando con “appoggiato e finanziato da Siria e Iran”; quando si pronuncia “Israele” è vietato aggiungere “supportato e finanziato dagli Stati Uniti”; Israele può bombardare e annientare, ma questi devono essere chiamati “attacchi chirurgici”; Le morti di civili israeliani in risposta ad un’aggressione sono ‘terrorismo’. D’altra parte, se Israele li uccide indiscriminatamente, attraverso l’aggressione, ciò deve essere inteso come ‘autodifesa’ e la reazione della ‘comunità internazionale’ deve limitarsi a chiedere “che lo faccia con moderazione”; la colonizzazione è una “estensione naturale”; lo sviluppo diventa un progetto di aggressione che merita una risposta almeno attraverso le sanzioni; eccetera. eccetera.

Questa è la legge dell’America sionista, la legge dell’ostilità permanente, della dittatura su scala planetaria.

Ma la Storia ha sempre dimostrato e insegnato che il mondo non rimane mai come lo vogliono coloro che pretendono di esserne i padroni. Questo processo di grande cambiamento planetario è in corso; perché le tirannie cadono sempre! Questo sarà il destino irreversibile dell’imperialismo e del sionismo!

Fonte: Reseau International

Traduzione: Gerard Trousson

4 commenti su “Il declino dell’imperialismo-gangsterismo

  1. se vìoli i comandamenti degli Dei e le leggi degli uomini non duri nella Storia … Menzogne furti omicidi stragi fraudolenze usura droga rapine … sei condannato al Male e alla Rovina

  2. Gli equilibri mondiali stanno cambiando, grande è il disordine, non si può far gestire il mondo a rapinatori a mano armata : gli stati forti sconfiggono i privati super-ricchi, l’economia delle cose batte l’economia della carta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM